Monday, Nov. 28, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 19 Apr 2016

|

 

Rocco Palumbo spiega la mano che ha segnato il suo Main Event SCOOP: “Condotta spewy ma standard!”

Rocco Palumbo spiega la mano che ha segnato il suo Main Event SCOOP: “Condotta spewy ma standard!”

Area

Vuoi approfondire?

Tra le tanti mani del Main Event Scoop che abbiamo riportato nel nostro Social Blog Live, una in particolare ha sollevato la curiosità dei lettori che ci hanno seguito fino alle prime luci dell’alba.

E’ lo spot che di fatto ha segnato il torneo del braccialettato Rocco Palumbo, come ha riconosciuto lo stesso genovese sulla sua pagina Facebook:

 

rocco palumbo status eliminazione main scoop

Dopo questa mano che ha fatto storcere il naso a più di un fan, infatti, Rocco è rimasto short e ha trovato l’eliminazione da parte di Ivan Gabrieli.

Ecco lo spot ‘incriminato’:

Dopo l’apertura da cutoff Rocco chiama la tribet preflop dell’avversario su bottone.

Il flop gli serve un monster draw su un piatto d’argento, e Palumbo dopo aver checkato pusha sulla cbet dell’ avversario che snappa con gli Assi:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Questo spot a mio avviso è abbastanza standard, forse un po’ spewy ma standard. Probabilmente qui la gente un overfolda un po’ troppo”.

Rocco spiega così la sua condotta:

“Apro 44k, l’avversario mi clicca 80k. A quel punto devo mettere 36k su un piatto che è di circa 200k… Impossibile foldare, considerato anche che non ha sempre gli assi!”

Dopo quel flop, per il genovese la mano diventa a tutti gli effetti un cooler:

“Su quel flop non posso mai mollare il colpo, e comunque l’avversario le ha messe al 40% :-P”

Nessun rimpianto da parte di Rocco, dunque. Con uno status sul suo profilo personale Facebook, il genovese si è già proiettato con ironia alla prossima edizione del torneo:

rocco palumbo main scoop

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari