Monday, Nov. 28, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Apr 2016

|

 

Altre novità dalla 47ª edizione WSOP: cuffie concesse fino al Final Table e code agevolate per ritirare i premi

Altre novità dalla 47ª edizione WSOP: cuffie concesse fino al Final Table e code agevolate per ritirare i premi

Area

Vuoi approfondire?

Manca poco più di un mese ad una nuova entusiasmante stagione di World Series Of Poker.

Come ogni anno tante novità caratterizzano questa 47ª edizione: novità nella schedule, con un aumento del montepremi garantito del Colossus e l’eliminazione del Pot Limit Hold’Em ad esempio, novità nelle strutture, come gli stack “alla europea” e Shuffle Up And Deal anticipati di qualche ora.

Un nuovo comunicato stampa informa di altri cambiamenti ed innovazioni, principalmente dal lato tecnologico. Se avete in programma la trasferta pokeristica più bella del mondo, o se a giugno starete incollati davanti al pc per scoprire come vanno i vostri amici/idoli, allora queste novità potrebbero interessarvi!

Grazie alle nuove tecnologie le WSOP hanno trovato un modo di ottimizzare i tempi di attesa dei giocatori che devono affrontare code chilometriche alle casse per ricevere i loro premi.

Questo anno ogni torneo premierà il 15% dei giocatori, aumentando le resse per il cash-out. Arrivano in aiuto i cellulari, che tramite l’eQueue Payout Process permetteranno di prenotare il proprio turno alle casse: invece di stare fermi in coda potremo andare a bere qualcosa al bar, a farci un giro per il casinò, e un messaggio sul nostro smartphone ci avviserà di quando lo staff del casinò avrà preparato il nostro premio. Basterà andare lì e ritirarlo.

Ovviamente questo sistema verrà utilizzato solo in casi di “emergenza”, se le code non sono esagerate i giocatori verranno spronati ad attendere lì. In occasione delle WSOP le casse sono comunque aperte 24 ore su 24.

Giocatori che amano ascoltare musica al tavolo? Forse (ve lo auguriamo) avete scoperto che alle WSOP le cuffie non possono essere indossate da quando scoppia la bolla in poi, soprattutto per una questione di comunicazione: gli annunci del floorman, le parole del dealer, dello staff e dei giocatori sono parte del gioco, e noi abbiamo la responsabilità di prestarci attenzione.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Questo anno le World Series hanno deciso di allentare il nodo, e le cuffie saranno permesse anche quando si arriva ITM, ma non al tavolo finale. State comunque attenti ad ascoltare chi interagisce con voi per facilitare le cose.

Messaggio per giocatori e spettatori: è disponibile un nuovo strumento per i chipcount, WSOP ChipIn, che viene aggiornato direttamente dai giocatori tramite il loro smartphone. Quindi se volete comunicare a chi segue da casa il vostro andamento, basterà inserire il vostro stack nel sito ufficiale WSOP, dal quale chiunque sia interessato potrà vederlo.

Per gli spettatori invece ci sono due importanti novità: per seguire gli sviluppi in diretta Kevin Mathers si occuperà degli account Twitter @WSOP e @WSOPcom, e parteciperà negli account @WSOPTD e @WSOPChipIn.

La seconda novità riguarda i TV Table che verranno commentati da David Tuchman e Tatjana Pasalic, ma quest’anno in caso di sovrapposizione, ci si concentrerà su un unico tavolo finale alla volta, mentre l’altro verrà registrato e ne verranno trasmessi gli highlights il giorno successivo.

La copertura video comincerà il 2 giugno, e verrà trasmesso uno streaming ogni giorno ad esclusione delle giornate 3, 4, 5, 12, 22 giugno e 30 giugno o 3 luglio, ovvero quando non ci sono tavoli finali o lo staff si concede una giornata di pausa.

Ovviamente se non volete fare le ore piccole davanti al computer, potrete seguire tutti i report degli eventi, con una particolare attenzione sui player italiani, sulle pagine di ItaliaPokerClub! 🙂

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari