Wednesday, Aug. 12, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Feb 2016

|

 

Le WSOP anticipano lo start dei tornei al mattino e annunciano altre novità per l’edizione 2016

Le WSOP anticipano lo start dei tornei al mattino e annunciano altre novità per l’edizione 2016

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Siamo ancora all’inizio dell’anno ma si pensa già alle prossime WSOP estive. Jack Effel e Ty Stewart hanno rivelato diverse novità previste per l’edizione 2016 attraverso una diretta su Twitch. I cambiamenti più interessanti riguardano gli orari dei tornei, che verranno anticipati e accorciati.

Già da qualche settimana era nell’aria la notizia di una svolta ‘mattiniera’ delle World Series. Gli stessi organizzatori avevano lanciato un sondaggio su Twitter a inizo gennaio, chiedendo direttamente ai giocatori pareri su uno start dei tornei anticipato alle ore 11:00 del mattino. La risposta è stata molto positiva e così alle prossime WSOP bisognerà puntare prima la sveglia.

Jack Effel e Ty Stewart lo hanno confermato giovedì scorso durante una diretta Twitch nella quale hanno risposto a molte domande poste direttamente dai giocatori. Lo start dei tornei potrebbe essere fissato addirittura alle ore 10:00, un orario decisamente inusuale per noi italiani. La late reg dovrebbe restare aperta per sei livelli e la durata ottimale di un torneo sarebbe prefissata a circa 30 ore totali.

Nei Day 2 probabilmente si giocherà per dieci livelli e mezzo e le pause diventeranno più brevi. I bui saliranno un po’ più in fretta, in particolare nel momento in cui entrano le ante: a quel punto i blinds  saranno 150-300 e non più 100-200. Lo scopo degli organizzatori è di far finire gli eventi a orari meno notturni.

Effel e Stewart hanno spiegato infatti più volte che molti giocatori preferiscono finire di giocare verso la mezzanotte, per andarsi a godere un meritato riposo in vista del giorno dopo. In questo modo chi vuole può anche godersi di più Las Vegas e i suoi divertimenti.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Le carte Modiano

 

Tra le altre notizie interessanti emerse dalla diretta Twitch, va sottolineata l’anticipazione del final table del Main a causa delle elezioni presidenziali negli USA. Il tavolo finale del Main Event inizierà il 30 ottobre e finirà il primo di novembre. Non è la prima volta che le elezioni interferiscono con i mitici November Nine. Era già successo nel 2012, nell’edizione vinta da Greg Merson.

Inoltre ci potrebbero essere delle novità riguardo alle carte adottate. Lo scorso anno le italianissime Modiano sono state un po’ criticate e dunque verranno testati anche altri tipi di carte. Per quanto riguarda il chiacchierato ‘Shot Clock’ invece non ci sono news: le WSOP per il momento non lo adotteranno, parola di Effel e Stewart.

Non ci resta che attendere per avere ulteriori informazioni sulle prossime World Series of Poker. A metà febbraio dovremmo scoprire il calendario ufficiale. Intanto segnatevi le date: si giocherà dal 31 maggio al 18 luglio, ovviamente al casinò Rio di Las Vegas.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari