Thursday, Feb. 22, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Feb 2016

|

 

Le WSOP rispolverano il ‘Team Event’! L’ultima edizione è datata 1983…

Le WSOP rispolverano il ‘Team Event’! L’ultima edizione è datata 1983…

Area

Vuoi approfondire?

Sia chiaro, si tratta per il momento solamente di un’indiscrezione.

Niente è stato confermato, però è probabile che verrà inserito nel programma delle prossime WSOP il ‘Team Event’, che manca ai campionati del mondo dal lontano 1983, pokeristicamente diverse ere geologiche fa.

La fonte è più che attendibile, visto che ha detto ciò Gregory Chochon, direttore delle WSOP per Caesar Entertainment: è stato ospitato da una trasmissione radiofonica francese, RMC Poker Show, e ha rivelato che verrà reintrodotto questo particolare torneo.

Si parla di un buy-in di 1.000 dollari, con squadre composte da due oppure da quattro persone. Per i dettagli, chiaramente, c’è da attendere che dica qualcosa in maniera ufficiale l’organizzazione delle WSOP.

La prima edizione, con tanto di braccialetto, del ‘Team Event’ è datata 1979 e la vinsero Doyle Brunson in coppia con Starla Brodie: il buy-in era di 600$ e ne incassarono appena 4.500$ per il successo.

brunson

Doyle Brunson

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Vanta un braccialetto della specialità anche David Sklansky, che se lo cinse al polso nel 1982 insieme a Dani Kelly. Ottennero un premio di 8.800$ ciascuno.

Nel 1983, anno dell’ultima edizione, vinsero marito e moglie, tali Jim e Donna Doman. Il buy-in era di 800$ e portarono a casa 10.000 verdoni a testa.

Forse non è un caso che le WSOP rispolverino l’originale format proprio quest’anno, in concomitanza col lancio della Global Poker League.

Il patron di questa – Alex Dreyfus – si è detto soddisfatto della novità, dato che rappresenterebbe un altro utile tassello per ‘sportificare’ il poker, che è la ‘battaglia’ che lui sta combattendo da tempo.

dreyfus

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari