Wednesday, Jan. 26, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 14 Dic 2016

|

 

Active Games si fonde con Microgame! Mancuso (PokerYes): “Offerta molto più ampia e tante sorprese per il futuro”

Active Games si fonde con Microgame! Mancuso (PokerYes): “Offerta molto più ampia e tante sorprese per il futuro”

Area

Vuoi approfondire?

Dopo mesi di serrati lavori ‘dietro le quinte’, la migrazione di Active Games in Microgame (People’s Poker) è completa.

Da oggi, 14 dicembre 2016, esisterà il singolo network “People’s Poker” che proporrà un palinsesto decisamente più ricco e allettante per tutti i clienti.

Nuovi MTT con montepremi garantiti più elevati, aumento di liquidità ai tavoli, nuovo client di gioco e un ‘signor’ domenicale da 25.000€ garantiti.

A dirci qualcosa di più su questa storica ‘fusione’, il poker manager di PokerYes, Gianluca Mancuso:

“A livello di offerta non ci sarà proprio paragone rispetto a prima. Il domenicale che passa da 6.000€ a 25.000€ è solo una delle grandi novità che abbiamo in serbo. La migrazione aiuterà a compattarci: il mercato ultimamente stava frazionandosi troppo. Tre network in Italia erano a mio avviso davvero eccessivi. L’unione di Active Games e di tutte le sue skin con People’s garantirà una liquidità indubbiamente più allettante per la clientela.”

Per quel concerne PokerYes nello specifico, il salto di qualità riguarderà principalmente gli MTT:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Il traffico cash è sempre andato piuttosto bene, ma il traffico in MTT stava iniziando a latitare. Sappiamo che l’occasionale ama principalmente giocare tornei e da oggi potrà finalmente trovare un’offerta soddisfacente. Per quel che riguarda il cash ci siamo ‘adeguati’ alle abitudini di ‘People’s’: i tavoli saranno 5-handed, ma non è detto che in futuro non possano tornare ad essere 6-max. Abbiamo una buona fetta di regular giustamente affezionato al formato classico e non vogliamo scontentarla.”

poooo

Questo e tanto altro ancora nel 2017…

“Per ora non sembrano essersi verificate problematiche significative. Nelle prossime 24-48 ore gli unici ad avere qualche intoppo potrebbero essere i nuovi clienti, ma tutti coloro che avevano un conto gioco su Active possono tranquillamente aprire la lobby e sedersi sin da ora. Ultimo neo potrebbe essere dato dall’utilizzo di Hold’em Manager che richiede un convertitore affinché funzioni correttamente. Ad ogni modo nei prossimi giorni, settimane e con l’avvento del nuovo anno apporteremo quanto più migliorie possibile per dimostrarci competitivi sul mercato. Cercheremo di proporci come una valida alternativa rispetto a ciò che il punto it offre oggi, ma sono certo che tutti i player, dall’occasionale al regular, avranno modo di trovare tutto ciò che possa soddisfare l’esperienza di gioco.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari