Monday, Aug. 15, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Mar 2017

|

 

Anche il Governo contro i multiaccount! I passaggi chiave del nuovo decreto antiriciclaggio

Anche il Governo contro i multiaccount! I passaggi chiave del nuovo decreto antiriciclaggio

Area

Vuoi approfondire?

In ottemperanza alle direttive dell’Unione Europea, il governo Gentiloni sta predisponendo un decreto legislativo che introduce nuove norme in materia di antiriciclaggio per quel che concerne i giochi online.

Nel testo integrale dello schema di decreto dei giochi sull’antiriciclaggio – pubblicato stamane, integralmente, da AGIMEG – si possono cogliere alcune interessanti indicazioni.

Una delle novità più significative riguarda l’effetto diretto sui players: tutti coloro che riceveranno un ban dalla poker room potranno finire direttamente sotto indagine e vedere immediatamente congelati (ed eventualmente sequestrati) i propri fondi sul conto gioco.

Fondamentali, ai fini di un gioco sempre più trasparente, sarò dunque la collaborazione tra lo Stato e gli esercenti stessi, obbligati a monitorare ogni genere di flusso di denaro sospetto e/o movimento insolito e a segnalare alle autorità ogni conto gioco che verrà sospeso. Gli organi inquirenti preposti avranno il dovere di aprire un fascicolo e approfondire le indagini.

L’inosservanza di eventuali provvedimenti di sospensione da parte del gestore di gioco potrà essere punito con sanzioni amministrative pecuniarie da 10.000 euro a 30.000 euro.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In particolar modo, per ciò che concerne il mondo del poker online – il testo riguarda tutti i giochi con ‘interazione tra i player’ – ecco i passaggi chiave:

L’osservanza, anche da parte dei distributori e degli altri esercenti, a qualsiasi titolo contrattualizzati, di procedure che consentano di monitorare:

  • Le singole operazioni riferite ad ogni sessione di gioco nel periodo temporale massimo di una settimana
  • I comportamenti anomali legati all’entità insolitamente elevata degli importi erogati rispetto a quelli puntati
  • Lo stato dei conti di gioco ed in particolare quelli sospesi e quelli sui quali vi siano movimentazioni rilevanti
  • I conti di gioco caratterizzati da una concentrazione anomala di vincite o perdite in un arco temporale limitato
  • La tipologia degli strumenti di ricarica utilizzati
  • La frequenza e le fasce orarie delle transazioni di ricarica del conto di gioco
  • L’individuazione di anomalie nell’utilizzo del conto di gioco per come desumibili dal rapporto tra depositi e prelievi. “

Mano pesante, dunque, contro tutti coloro che proveranno a fare i furbi: multiaccount e account sharing rischiano d’incappare in sanzioni pesantissime, pari a chi non ha alcun interesse col gioco e intende gestire i conti solamente per effettuare movimenti di denaro illeciti. La soglia minima per la segnalazione delle giocate parte da 2.000€.

AAMS verrà affiancata dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di finanza e dalla Direzione investigativa antimafia.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari