Monday, May. 23, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Giu 2017

|

 

Valerio Bonanno, runner-up del VeloX da 60k: “Al river ho pianto e spaccato tutto, ma ci riprovo”

Valerio Bonanno, runner-up del VeloX da 60k: “Al river ho pianto e spaccato tutto, ma ci riprovo”

Area

Non capita tutti i giorni di perdere un heads up con 42mila euro in ballo

Il 26enne siciliano Valerio ‘t4t4nka’ Bonanno ieri ha provato sulla sua pelle cosa significa subire una beffa del genere.

È lui infatti il secondo classificato del primo VeloX da 60mila euro di montepremi assegnato su People’s Poker!

Lo abbiamo contattato poche ore dopo il ricchissimo Sit e lo abbiamo trovato ancora sotto shock. Sentite cosa ci racconta: “Erano circa le quattro di pomeriggio e stavo giocando il torneo Poker Coffee da 10€ di buy-in.

Durante una pausa ho aperto un VeloX per ingannare l’attesa e mi è apparsa la schermata dei 60mila euro. All’inizio non ci credevo, pensavo si fosse bloccato lo schermo come a volte capita. Invece c’erano davvero 60mila euro in palio! Queste cose capitano proprio quando meno te lo aspetti…

Mentre giocavo, ho subito cercato informazioni sugli eventuali premi di consolazione. Per fortuna c’erano 6mila euro assicurati per tutti i tre partecipanti, non lo sapevo.

Nel giro di 41 mani (circa 20 minuti) tutto è finito con uno spot davvero beffardo. Avevo 500 chips circa e ho limpato con A-K. Il mio avversario ha pushato con A-5 e io ho snappato.

Il board 7-4-9-6-3 ha chiuso al river una scala runner-runner… Se avessi raddoppiato la situazione in heads up si sarebbe ribaltata.

Quando ho perso quel colpo mi sono messo a piangere e ho spaccato tutto. Nessuno di solito ti regala 42mila euro! Solo chi si trova in una situazione del genere può capire cosa si prova“.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Valerio però ora si è un po’ ripreso ed è già tornato in action: “Non so quando smaltirò la delusione. Cerco di non pensarci e di guardare il bicchiere mezzo pieno, ovvero quei 6mila euro che investirò sulla mia crescita come poker player.

Questo mese andrò a Malta a giocare un torneo da 100mila euro garantiti. Intanto sono già tornato ai tavoli dei VeloX“.

Per chiudere, scopriamo qualcosa di più sulla storia personale di Valerio: “Sono di Marsala e per lavoro faccio il cuoco.  In passato ho lavorato in Germania e a Malta. Per un breve periodo ho giocato anche sul .com da Malta.

Ho sempre giocato a poker per hobby e dal 2016 mi sono stufato di perdere. Così ho cominciato a studiare un po’ di più il poker come autodidatta, leggendo libri e guardando video. Mi piacerebbe trovare un coach ma sono abbastanza costosi.

Gioco soprattutto tornei su People’s ma ho giocato anche tanti VeloX nelle prime settimane dalla loro uscita“.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari