Sunday, May. 29, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 14 Set 2018

|

 

Il Galactic NOS da incubo di Ale Meloni: “Il primo spot è sick, il secondo anche… ma dovevo foldare!”

Il Galactic NOS da incubo di Ale Meloni: “Il primo spot è sick, il secondo anche… ma dovevo foldare!”

Area

Vuoi approfondire?

Nella serata di giovedì Alessandro “Ale.KJ24” Meloni si è puntualmente schierato agli eventi delle Galactic Series messi in programma da PokerStars.

L’appuntamento principe era senza ombra di dubbio l’evento #17, il Night On Stars Progressive Knockout da 250€ di buy-in.

Il grinder sardo, a dir poco on fire nell’estate che sta volgendo al termine, non è riuscito a brillare, complici due spot davvero infausti in cui si è ritrovato coinvolto.

Li abbiamo analizzati insieme a lui.

Nel primo, “Ale.KJ24” (stack 11.256) chiama da bottone con 99 l’aperutra a 180 (a T60) di mp (stack 10.210), che aveva isolato il limp di UTG+2. Chiama anche il limper e si va al flop 3-way.

26J

Check, c-bet 240 per or, chiama Ale, passa Utg+2.

Turn: 9

Second barrell a a 660 per mp, raise 1.980 per Meloni, call.

River: 7

Check mp, bet 3.120 per “Ale.KJ24″… all-in 7.810 per oppo, passa Alessandro!

“E’ sicuramente uno spot antipatico, ma al river non penso di avere altra scelta. Oppo è reg e qua shova solamente 8-Ts e presumibilmente anche J-J, ovvero overset, che in questo spot dovrebbe essere nuts tanto quanto scala visto che io non ho certo 8-Ts nel range di flat da bottone.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Un fold sofferto, teoricamente corretto, ma che lascia di certo qualche strascico…

Eppure Meloni riesce a trovare il raddoppio e torna ad avere uno stack da 9.017 gettoni.

Questa volta è lui ad apirire a 216 da Utg+1 con 1010 a blinds 50/100. Utg+2 flatta, passa tutto il resto del tavolo.

Il flop è 88A

Ale check/calla la bet 215 del suo avversario.

Doppio check sul K turn.

10 river.

Ancora check per Meloni, bet 700 da parte di oppo, raise 3.000 per “Ale.KJ24″… all-in 12.492 per il suo avversario!

“In game non ce l’ho fatta. Avendo 0 info assolute sul mio avversario ho pensato/sperato potesse talvolta overplayare qualche flush runner runner. Qua nella mia testa perdo solo da 8-8 perché anche un fish dovrebbe/potrebbe limitarsi al call river con A-8s. Quando check/raiso x4 river sono veramente fantastrong e se shova devo trovare la forza di foldare. Come detto, però, stavolta non ci sono riuscito. Chiamo e oppo mostra AA, una combo che di certo non mi aspettavo, ma avrei comunque dovuto passare. Errore mio!”

Due spot davvero complessi che hanno compromesso il torneo di Alessandro, al quale però non possiamo che stringere la mano per l’onestà intellettuale nell’ammettere di aver giocato male la mano che lo ha condannato all’eliminazione!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari