Saturday, Jul. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 20 Set 2018

|

 

Thinking Process – Luca ‘PervisPaske’ Paschetta si esalta in heads-up: “Move ad hoc su oppo!”

Thinking Process – Luca ‘PervisPaske’ Paschetta si esalta in heads-up: “Move ad hoc su oppo!”

Area

Vuoi approfondire?

Concentrandosi sempre più sulle partite heads-up, Luca ‘PervisPaske’ Paschetta ha sviluppato la capacità di adattamento all’avversario.

A differenza del 6-max, dove è tendenzialmente preferibile seguire una strategia GTO, i testa a testa permettono di dare spazio all’inventiva e di conseguenza all’exploit: giocare sui range e fare leva, una mano sue due, sulla posizione.

In questo spot giocato pochi giorni fa, Luca ha dimostrato tutta la sua sensibilità, utilizzando una condotta davvero tricky che unita a delle size perfette gli ha permesso di portarsi a casa un pot da 222€ con 7 alta.

Gustiamoci l’action in grafica:

Ecco dunque il Thinking Process di ‘PervisPaske’:

“Il mio avversario – esordisce Paschetta – stava raisando davvero tante cbet, quindi ho pensato potesse raisare depolarizzato su quel flop (qualche A e 6 con bad kicker). La mia 3bet flop è tesa a far passare il total bluff, a quel punto lui dovrebbe callare tutto il range di value composto dai 6 e qualche A come detto prima. Dubito raisi anche nut puro tipo A-6. Sposta poco ma ho anche un leggerissimo vantaggio di range avendo A-A e 6-6: lui stava 3-bettando 20% quindi posso verosimilmente escludere tutte le pair.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’8 al turn è a questo punto la carta più bella del mazzo..

“Quando checka turn provo a stealare ancora, forte dell’insperata equity acquisita. Lui check/raisa nuovamente, il che non sembra avere troppo senso, per questo chiamo in floating, avendo un discreto paracadute…”

Il river è un 10. ‘Th3Secr3t” checka:

“Qui ci son pochi ragionamenti da fare. Se richecka river con nut bravo lui: noi abbiamo 7 high e dopo questa condotta non possiamo che fare all-in sperando di farlo foldare!”

E così è: ‘Th3Secr3t’ passa e Luca si aggiudica il piatto!

Pareri? 🙂 Li attendiamo su Facebook! 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari