Sunday, Oct. 25, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 28 Lug 2020

|

 

Come si giocano i tornei MicroMillions

Come si giocano i tornei MicroMillions

Area

Vuoi approfondire?

Dal 2 al 13 agosto su PokerStars arrivano i tornei MicroMillions: 72 eventi dal buy-in contenuto che mettono in palio un montepremi garantito complessivo di oltre un milione di euro.

Il costo di iscrizione dei tornei MicroMillion parte da 2€ e ha il suo culmine in due eventi dall’ingresso a 50€: il ‘Gigastack’ in programma domenica 2 luglio e il Main Event in programma domenica 9 luglio con un montepremi garantito di 175.000€.

Per il basso costo di iscrizione, ai tornei MicroMillions parteciperanno sicuramente tantissimi giocatori alle prime armi che si vogliono divertire con i tornei di poker online sognando il colpaccio.

Il field sarà dunque molto diverso rispetto alle Series più costose di PokerStars. Vediamo subito alcuni accorgimenti di gioco atti a massimizzare le proprie chance di arrivare nelle fasi più ‘calde’ dei tornei MicroMillions.

 

Fase iniziale

Nelle prime battute del torneo il consiglio è di giocare per valore evitando accuratamente i bluff. In questa fase nessuno ha mai vinto un torneo, quindi giocare piatti da dentro o fuori è vivamente sconsigliato, a meno di non essere nuts (o quasi).

Se si ha una buona confidenza nel gioco postflop, in posizione si possono chiamare tutte le coppie e i connectors suited, anche one gap, per vedere se legano bene con il board.

Il gioco solido paga: mai come nelle battute iniziali dei tornei MicroMillions, il motto ‘tight is right’ ha una sua concreta validità.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Fase intermedia

Dal momento in cui entrano in gioco le ante si può aumentare l’aggressione in posizione nei piatti unopened, valutando attentamente se è il caso di farlo a seconda dell’atteggiamento dei giocatori alla propria sinistra.

In questa fase capire chi sono gli avversari inizia ad assumere una certa rilevanza, in particolare con l’approssimarsi della bolla premi, che alcuni tenderanno ad approcciare con il freno a mano tirato per la prospettiva di arrivare a premio.

Se trovate giocatori così, aggrediteli ogni volta che è possibile.

 

Fase finale

Quando i premi che contano si avvicinano diventa fondamentale capire le tendenze degli avversari. Se al tavolo ve ne sono alcuni che sembrano intimoriti dal prizepool, il consiglio è di aggredire le loro chips ogni volta che sia possibile.

Ovviamente l’aggressione non deve far perdere di vista il valore monetario del proprio stack, ma contro giocatori ‘scared’ è anche possibile piazzare dei bluff, se ben costruiti. Il discorso va da sè decade se gli avversari sono delle calling station che non tengono minimamente in conto della verticalità del payout.

 

Programma tornei MicroMillions

Per sapere il programma completo dei tornei MicroMillions puoi consultare il nostro calendario multiroom dedicato ai tornei online che viene aggiornato su base quotidiana.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari