Dammi la Password! | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 28 Dic 2014

|

 

Dammi la Password!

Dammi la Password!

Area

Vuoi approfondire?

Pensate che il poker online sia popolato da persone maleducate, poco acculturate, esagitate, insofferenti e irrispettose del prossimo?

Beh si, mediamente è così, ma tutti questi difetti sono irrimediabilmente concentrati nei soggetti che tutti i gestori dei portali web pokeristici sono spesso costretti ad affrontare: i cacciatori di password dei freeroll!

Questo girone dantesco di personaggi ai limiti del surreale è composto in maniera abbastanza schematica da alcune categorie di soggetti accomunati, oltre che dalla succitata ossessione per la “parolina magica”, anche da alcune caratteristiche ben precise:

L’ansioso

Lui si muove per tempo e inizia a richiederti la password sei giorni prima del torneo, perchè giustamente deve organizzarsi la serata e sapere se deve disdire tutti gli impegni di vita mondana per rimanere a casa a giocare un MTT da 7.200 persone con in palio 7€.

Da lì in poi continuerà a compilare il modulo di richiesta in maniera sempre più serrata, seguendo all’inverso una successione di Fibonacci perchè ogni volta teme di aver sbagliato qualcosa, o che la sua richiesta sia andata perduta.

Giunto al 1.024esimo invio (ovviamente tutti arrivati a destinazione in maniera impeccabile) finalmente trova il tempo di leggere l’email che gli è arrivata sei giorni prima, dopo la richiesta numero 1. Si iscrive, ma esce in bolla al torneo AA vs 72off quando gli sono rimasti 2 BB, dopo che per due ore ha provato a rallentare ogni mano giocata pur di andare ITM.

L’assillante

Mimandilapassword? Mimandilapassword? Alloramel’hamandata? Perchènonmiarrivalapassword? Questo soggetto ha un rapporto ossessivo compulsivo ai limiti del patologico con il suo account e-mail, che viene aggiornato ogni tre secondi per vedere se è arrivato il fatidico messaggio, e con la chat/support che deve inviarglielo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’errore da non fare MAI è quello di (gentilmente) dargli corda e rispondergli. Da quel momento in poi ti vedrà come un amico e ti romperà irrimediabilmente i coglioni (come fa con i suoi amici infatti) con frequenza addirittura maggiore del controllo della mail, finchè prima di odiare irrimediabilmente la vita, decidi di comunicargliela.

Una volta iniziato il torneo è il giocatore sit out, perchè è troppo impegnato a controllare la mail per il freeroll successivo (oltre che a spingere un tuo collega al suicidio).

Il complottista

“Perchè ci sono già persone iscritte al freeroll e io ancora non ho ricevuto niente? E’ tutta una truffa e tu sei uno di loro, ti ho scoperto!” Da lì in poi incomincerà ad alternare insulti (tanto i “server” non sono capaci di provare sentimenti) a prove “inconfutabili” a sostegno della sua tesi.

Il modo migliore per farlo sbroccare totalmente è rispondergli stile robot, con susseguirsi di parole sconnesse tipo: “password non implementata, errore 752, ricompilare algoritmo di randomizzazione”. Capirà che ha ragione, si dimenticherà del torneo (“tanto in fondo è tutto truccato, non si può vincere!”) e tornerà a guardare il suo documentario sulla messinscena del crollo delle Torri Gemelle.

C’è però un modo per battere queste forze d’assalto malefiche: scegliere una parola che possa mandarli nel panico, come ad esempio “sbagliata”. Da lì in poi sarà tutto un susseguirsi di “ehi la password è sbagliata”… “ nooo e quale è quella giusta allora?” …. “ no no, è proprio sbagliata, credimi!”… “ti credo fratello, ma dimmi quella giusta kitemm***o” …e così in una escalation di insulti via fino ad arrivare alla vicendevole distruzione.

P.S. Questo articolo tende a prendere in giro, in maniera poco politically correct, i cacciatori di password. Se vi ritenete offesi da queste parole me ne scuso, ma sarete ricompensati con un freeroll in programma il 31 dicembre alle ore 23:50. La password è ….

EDITORIALE PUBBLICATO SU POKER SPORTIVO MAGAZINE, l’unica rivista sul Poker in edicola

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari