Sunday, Sep. 20, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 17 Mar 2016

|

 

Vi piace il rumore delle chips? Guardate questi video che sfruttano il poker e una nuova tecnica di rilassamento

Vi piace il rumore delle chips? Guardate questi video che sfruttano il poker e una nuova tecnica di rilassamento

Area

Vuoi approfondire?

Grazie al poker ogni tanto scopriamo mode nuove e bizzarre. In rete per esempio esistono tantissimi video che sfruttano i giochi di carte per generare negli spettatori la ‘risposta autonoma del meridiano sensoriale’. Di cosa stiamo parlando?

Ve lo spieghiamo subito. L’espressione ‘autonomous sensory meridian response‘ (ASMR) è un neologismo usato per indicare una piacevole sensazione di formicolio al cuoio capelluto, lungo la schiena o sulle spalle, di solito accompagnato da uno stato di completo rilassamento mentale. Questa condizione può essere suscitata da diversi stimoli, che possono essere cerebrali (pensieri o idee), visivi, uditivi o tattili, percepiti da un soggetto in maniera sia attiva che passiva.

Riassumendo, grazie alla ASMR possiamo provare un vero e proprio ‘orgasmo del cervello‘ che in inglese viene definito ‘braingasm’. È soprattutto grazie a dei particolari suoni rilassanti e ripetuti che possiamo arrivare a questa piacevole sensazione. Negli ultimi anni la ASMR (teorizzata per la prima volta nel 2010) ha attirato anche l’interesse scientifico e sta diventando sempre più virale in rete, dove la gente si diverte a pubblicare lunghi video, nei quali viene ricreata un’atmosfera che dovrebbe risultare appunto rilassante.

Cosa c’entra il poker con tutto questo? Beh, come abbiamo detto molti video di questo tipo sfruttano il poker nella tecnica di rilassamento. Del resto a chi non piace l’immancabile rumore delle chips nelle poker room? Quando tutti giocano con il loro stack, si crea quel sottofondo musicale piacevole e rilassante… Non siete d’accordo?

Qui sotto vi proponiamo alcuni esempi di abbinamento tra poker e ASMR. Diteci voi se vi sembrano dei filmati rilassanti o inquietanti… Nei primi due video vengono spiegate le regole del gioco, ma ovviamente non è quello lo scopo principale. Nel primo video il nostro ‘coach’ usa un tono davvero soporifero e in oltre 30 minuti ci spiega tutti i punti, con la massima calma.

 

Nel secondo video (The Sounds of Poker) invece il ragazzo ha un tono un po’ più spigliato. Ci mette più di 60 minuti a illustrare le dinamiche del gioco. In questo caso subentra anche il rumore delle chips…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Nel video qui sotto assistiamo ad una partita silenziosa tra un uomo e una donna. In 17 minuti possiamo udire anche tutti i rumori della preparazione del tavolo e del riposizionamento delle chips nella scatola. L’uomo tamburella continuamente con le dita sulle carte e su qualunque altra cosa che faccia rumore…

 

Infine vi proponiamo questo video da 49 minuti dal titolo emblematico: ‘poker chips and whispers‘. L’autrice del filmato non fa altro che impilare e toccare le chips per tutto il tempo, sussurrando ogni tanto qualcosa…

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari