Saturday, Jul. 2, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Giu 2022

|

 

Video replay a carte scoperte: il tavolo finale del 100K High Roller WSOP con Phil Ivey secondo

Video replay a carte scoperte: il tavolo finale del 100K High Roller WSOP con Phil Ivey secondo

Area

Vuoi approfondire?

Preparate birra e pop-corn perché questo video replay a carte scoperte è di quelli da gustare dall’inizio alla fine!

In basso c’è il replay del tavolo finale dell’evento numero 42 di questa edizione World Series Of Poker. All’ultimo atto del 100.000$ High Roller WSOP si è consumato il ‘palo’ di Phil Ivey.

Dopo essere arrivato al testa a testa per quello che sarebbe stato l’11° braccialetto WSOP della sua scintillante carriera, “The King” ha alzato bandiera bianca lasciando la vittoria al lettone Aleksejs Ponakovs.

Ecco i dettagli cui prestare attenzione per far diventare il video replay a carte scoperte una sorta di freecoaching con cui ampliare il proprio bagaglio tecnico. Per vedere il video non dovete far altro che cliccare col mouse nel riquadro in basso.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il video

Ecco il video replay a carte scoperte del tavolo finale del 100k High Roller WSOP in cui Phil Ivey ha chiuso al secondo posto. La trasmissione in chiaro del canale PokerGo si è interrotta a tre left.

Nel testa a testa Phil Ivey è passato in vantaggio cullando sogni di braccialetto con un bel call, ma ha poi dovuto alzare bandiera bianca e accontentarsi del secondo posto.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari