Wednesday, Jan. 19, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Ott 2014

|

 

Allarme in Belgio per i poker pro: in arrivo tassazione-record del 75% sulle vincite

Allarme in Belgio per i poker pro: in arrivo tassazione-record del 75% sulle vincite

Area

Vuoi approfondire?

Tutto il mondo è paese. Così come le brutte notizie che riguardano la tassazione sul poker non soltanto dall’Italia.

Secondo quanto appreso dall’Agenzia di settore Agimeg, la mannaia potrebbe abbattersi sui giocatori residenti in Belgio con un aumento delle tasse che in alcuni casi raggiungerebbe addirittura il 75%.

Numeri spaventosi, che in breve potrebbero diventare reali dal momento che il Governo avrebbe deciso di aumentare i controlli fiscali, cambiando completamente la metodologia di calcolo delle tasse.

Fino ad ora la legislazione di Bruxelles non ha previsto il pagamento di alcuna tassazione sulle vincite ottenute dal gioco d’azzardo (e dal poker) perché considerate come introito eccezionale.

Ma se queste venissero considerate realmente come fonte di reddito i cambiamenti sarebbero piuttosto evidenti.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Con questo i giocatori professionisti, e tutti coloro che dedicano abbastanza tempo da considerarsi tali, si troverebbero a dover dichiarare i guadagni derivati dal poker come una qualsiasi fonte di reddito percepita da un lavoratore indipendente.

Al momento, qualora tutto questo diventasse realtà, i player che dovrebbero presentare al fisco le loro vincite sarebbero soltanto una ventina, con l’esclusione dalla dichiarazione dei redditi delle spese di viaggio come vitto, alloggio, e buy in di tornei live.

Per adesso il condizionale è d’obbligo, ma certamente in Belgio l’aria che tira non è delle migliori per chi vuole fare del poker una professione.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari