Friday, Apr. 23, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 15 Mag 2013

|

 

Rocco Palumbo lascia il Team Pro Winga Poker

Rocco Palumbo lascia il Team Pro Winga Poker

Area

Vuoi approfondire?

Notizia dell’ultimissima ora: Rocco Palumbo non fa più parte del Team Pro di Winga Poker.

A renderlo pubblico è stato lo stesso Rocco che su Facebook ha scritto:

Da oggi , dopo due anni di collaborazione, non farò più parte del team Winga Poker.

È innegabile il mio dispiacere nel lasciare un marchio che mi ha visto portare il poker italiano più in alto possibile , anche grazie alle possibilità datomi, e che avrei volentieri rappresentato ancora a lungo. Purtroppo i nostri obbiettivi col tempo sono andati discostandosi, data la mia costante presenza a eventi di caratura mondiale e sempre meno presente sul suolo italiano, e non posso biasimarli nella scelta di chiudere il rapporto prematuramente.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Io dal canto mio continuerò a fare ciò che ho sempre fatto, senza alterare nulla dei miei piani, per eccellere al meglio nel mio lavoro, e auguro la più grossa fortuna possibile alla famiglia Winga con cui ho comunque condiviso tanto, per un futuro roseo e molto successo , simile a quello che io ho ottenuto coi loro colori.

Rimane da capire quali saranno i programmi del più giovane “braccialettato” italiano dopo la fine del rapporto con Winga Poker. “RoccoGE” continuerà come “freelance” o legherà il suo nome, e i suoi titoli, ad un’altra poker room italiana – o magari internazionale?

A brevissimo ci metteremo in contatto con Rocco per porgli tutte le domande del caso in una dettagliata intervista. Stay tuned!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari