Saturday, Oct. 16, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 4 Gen 2011

|

 

Il circolo della morte del Novellino – Errori evitabili del principiante del poker

Il circolo della morte del Novellino – Errori evitabili del principiante del poker

Area

Texas Hold’em… la moda italiana del 2009… non so quantificare quante persone nella fascia di etá 20/50 abbiano almeno provato a giocare su una Poker Room online, o a casa con amici (spesso senza nemmeno la conoscenza delle regole di base sulla lettura del Board), ma credo che siamo molto vicini alla % di quelli che hanno tentato la sorte con un Gratta&Vinci. Le categorie in cui possiamo suddividere chi si avvicina a questa splendida attività sono varie e tutte differenti tra loro. Vediamone insieme alcune, senza pretesa di essere esaustivi:

  • Il Sognatore: approccia il gioco come il SuperEnalotto, certo che “prima o poi…”… gioca solo tornei con Garantiti da decine di migliaia di Euro… arriva ITM una volta su dieci… ha sentito parlare di una cosa che si chiama “Final Table”, ma non l’ha mai visto nemmeno da lontano
  • Il Gambler: salta da un BuyIn all’altro andando sempre AllIn alle prime mani e lamentandosi che nessuno lo chiama… quando lo chiamano mostra A4o e dopo aver perso si ripete “Va beh… ma la prossima la vinco”… e apre un Sit con BuyIn doppio!
  • Il Turista per Caso: ha visto tutte le puntate di Poker1mania, quindi chiama un ReRaise di 9xBB con 88 e se per sua sfortuna il Flop è 237 va All-in perché “le coppie vanno difese”… ancora capiscce come mai l’Op gli giri nel 95% dei casi KK+ o un set… a Pagano non succede!
  • Il Grinder: ha studiato (tanto), ha battuto i micro-limiti (centinaia e centinaia di Sit) e vede il Poker come un “lavoro”, visto che gli porta soldi, che in più è anche divertente… alterna periodi di sorridente normalità con sprazzi della più nera disperazione quando è in varianza negativa…
  • Il Novellino: ha letto il De Toffoli, curiosato in giro in un paio di Forum e “ha capito” come gira il fumo… sa che ai micro-limiti “la Rake è assassina”, “le scimmie imperano” e “ti chiamano con tutto”… dice “Varianza” e “Odds” almeno 3 volte in ogni frase… in realtà non ha ancora giocato una singola mano di THE

In questo articolo voglio approfondire proprio la figura del Novellino ed analizzare il triste Circolo della Morte che lo porterá spesso a bruciarsi… il dato positivo è che spesso questa prima bruciatura lo porterà ad evolversi in Grinder, ma se con questo pezzo riuscissi ad evitargli anche questa piccola scottatura iniziale sarei decisamente molto contento!

Fase 1: Mettiamo alla prova quello che ho capito…

Hai scoperto ItaliaPokerclub ed hai passato l’intera giornata sfogliando articoli tecnici e post degli utenti che ti sembrano più in gamba (invece di lavorare, visto che sei in ufficio) e non vedi l’ora di mettere alla prova quello che ormai conosci perfettamente: Starting Hands, Betting Pattern, ICM… tsé, ci riuscirebbe anche mia nonna…
Scarichi la tua prima PR, fai un deposito di 100€ con la Carta di Credito cosí sfrutti tutto il Bonus iniziale, cominci a giocare SnG da 5€ e nell’arco di tre orette stai già guadagnando 50€…Wow… avevo capito che era facile, ma non credevo fosse COSÍ facile!

Fase 2: É davvero facile!!!

Nei giorni successivi giochi con grande attenzione, Tight al punto giusto… Il tuo conto gioco segna già 250€ e cominci a realizzare che potresti avere inciampato in un modo di tirar su qualche soldo extra mentre oltretutto ti diverti. Chi se ne frega che c’è la casa da pulire, un esame per cui studiare, una moglie con cui passare del tempo o dei figli con cui giocare… Qui c’è da fare soldi!

Fase 3: Sono l’Imperatore del Poker!

Sono un maestro. Mangio, dormo, sogno e mangio a colazione carte e chips. Tutto quello a cui riesco a pensare è il Poker. Cavolo, qui ci sono soldi seri da portarsi a casa! Chi ha bisogno di un lavoro? Quel ragazzetto… come si chiama… Iena qualcosa… ha fatto un botto di soldi in pochi mesi e ha dieci anni meno di me!!!
Anche se tiro su solo 100€ a notte è un bel secondo lavoro!

Fase 4: Voglio di piú…

Vediamo un po’… come faccio a guadagnare di più nello stesso tempo? Qui parlano tutti di MultiTablare… proviamoci va… 8, 9, 15 tavoli…
E poi… lo so che il mio Bankroll non è ai livelli che spiegava quel tizio in un articolo sul BankRoll, ma quelle sono regole per giocatori mediocri, non per uno come me… proviamo ad aprire qualche tavolo da 10€ e vediamo che aria tira, tanto dicono tutti che “il livello ai 10€ è più basso di quello ai 5€”.
I soldi seguitano ad entrare, ma molto meno di prima… la varianza fa ciao ciao… quella positiva che ti faceva compagnia in questi primi giorni… saluta andandosene da un’altra parte…

Fase 5: Ecco lo Swing…

Ho un edge talmente alto su questi poveri illusi che posso tranquillamente giocare più Loose… mi limito a foldare se non connetto bene col Flop.
Cavolo… hai visto quel Flop 722? E io che ho foldato 23s… devi rischiare un filo se vuoi beccare quei mostri! Alla fine vedere il flop all’inizio costa solo qualche chip… qua tutti limpano e beccano Flop miracolosi… sono l’unico idiota che folda il 90% delle mani? I giorni passano… a volte vinci, a volte perdi, ma il BR ha smesso di crescere…
Va beh… sono solo in varianza negativa… passerà prestissimo.

Fase 6: Che cacchio sta succedendo?!?!?!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Mondo cane, sono bloccato in folle! Che c’è che non va nel mio gioco?
Il BR è quasi la metà del massimo che avevo raggiunto e gioco ogni istante del mio tempo libero per cercare di ricostruirlo. Ah, bellissimo, KK!!! Era ora! Raise x5, mi chiamano in 4, Flop AQT, ‘azz… l’Asso… All-in! Maledizione!!! É la quarta volta che mi scoppiano KK oggi!
Ok… proviamo a rallentare un po’… smetto di giocare 9 tavoli insieme e torno a 4… meglio 2… cavolo, sono troppo bravo per perdere cosí!

Fase 7: Ma faccio davvero schifo?

JJ da UTG… di solito farei un Raise, ma con la fortuna che mi ritrovo qualcuno ha sicuramente QQ+… meglio limpare e… visto? doppia di 7 e 8, un altro Pot perso.
Altra mano… va beh, coppietta… wow! Tris al flop… punto poco cosí non mi perdo quella scimmia… stavolta lo spolpo… maledizione, la terza carta di cuori al Turn, sto server fa fare colore una mano sí e una pure, e questo mi fa Raise! Stará bluffando? Boh… l’istinto é andato… la fiducia pure… la discesa del BR continua!

Fase 8: Giuro che ero bravo!

Come avevo fatto a passare da 100€ a 1,000€ in tre settimane? Non posso credere che sono tornato al punto di partenza… comincio a sentire i primi morsi del Panico! Magari il Poker non fa per me, ma mi ha davvero scombussolato emotivamente… Una pausa? A che serve? Non é che una pausa cambia le carte che mi mette davanti il Server!

Fase 9: La Riscoperta!!!

Gli ultimi 50€. Cavoli, siamo alla fine della strada. Gioca chiuso maledizione! Non chiamo un All-in nemmeno se mi danno 3 Assi in mano! Cerco di ricordare quella prima settimana… KT da HiJack, Fold… QQ, due caller, Board AKx… C-Bet, ma troppa azione al Flop, Fold… set al Flop, C-Bet 2/3, foldano tutti, ma è ok!
Ah… comincio a ritrovarmi… ora seguita a stare concentrato, chiuso e niente idiozie!

Fase 10: La Big Picture

No, non è facile. Non lo è mai stato e non lo sarà mai, non importa da quanto tempo giochi.
L’unico modo per battere questo gioco è focus estremo e disciplina totale. Devi giocare il TUO gioco, non importa quanto è cresciuto il BR o che “oggi floppi qualsiasi cosa”.
Non puoi nemmeno lasciargli risucchiare la tua vita privata: il Poker sarà sempre lí, ad un click di distanza, e devi assegnargli il giusto posto nelle tue priorità. Devi anche trattarlo bene… trattalo come un giochino facile e ti sbraneranno; approccialo come un lavoro e ti dará soldi e soddisfazioni.
Giorno per giorno imparo nuove lezioni e il mio BR ha ricominciato a crescere (anche se grazie a Dio il mio è sceso solo un pochino)… ma sono state due settimane difficili.

So che molti sono passati attraverso questo ciclo prima di me e molti ci passeranno dopo di me. Se anche uno di voi riuscirà ad evitarlo grazie a questo piccolo articolo, scriverlo sarà stato tempo ben speso.

Scritto da: Storm75m (FlopTurnRiver.com)
Adattato e tradotto da: BlackSaphire

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari