Thursday, Sep. 23, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 6 Ott 2010

|

 

David Sklansky, Ed Miller: Il ranking Sklansky–Chukubov

David Sklansky, Ed Miller: Il ranking Sklansky–Chukubov

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Nel capolavoro di Sklansky e MillerNo Limit Hold’em – Theory and Practice” viene presentato il sistema di ranking delle mani Sklansky-Chubukov. Sebbene l’analisi approfondita di un tale argomento esuli dagli scopi di questo tutorial, è comunque opportuno illustrare il significato complessivo del ranking. La tabella associa a ciascuna delle 169 mani iniziali del Texas Hold’em un numero chiamato “numero di Sklansky-Chubukov”. Riportiamo alcuni valori (il ranking completo è disponibile online).

ManoNumero di Sklansky – Chubukov (espresso in dollari)

  • K–K954$
  • A–K offsuited332$
  • 8–8159$
  • A–9 suited104$
  • A–3 offsuited48$
  • 2–248$
  • K–8 offsuited30$

I numeri di SC hanno un significato ben preciso in una situazione di gioco ideale ben definita.

Le mani della prima colonna si riferiscono alle carte possedute da un giocatore in posizione di small blind in una partita No Limit 1$-2$, quando tutti i giocatori che lo precedono hanno passato.
Si suppone inoltre che il big blind conosca le carte dello small blind e che abbia l’abilità di effettuare la mossa perfetta su un all-in dello small blind. Ebbene, i numeri della seconda colonna esprimono il massimo rilancio all-in con EV non negativo che lo small blind può effettuare contro un tale big blind “ideale”. Al di sopra di tali valori il rilancio all-in dello small blind ha sicuramente un EV negativo e al di sotto ha sicuramente un EV positivo. Il numero corrisponde a un rilancio all-in con EV nullo.

Facciamo un esempio pratico.

In un cash game No Limit 1$-2$ siamo in posizione small blind e abbiamo A–K offsuited. Ci sfuggono di mano le carte per distrazione e il nostro forte avversario le vede. Il direttore di gara ci consente comunque di proseguire la mano. Abbiamo davanti ancora 300$ e le due uniche mosse consentiteci dal casinò sono all-in o fold. Il numero di SC relativo ad A–K offsuited è 332$. Fino a quella somma, rilanciare all-in ci assicura un EV positivo e quindi ci conviene farlo piuttosto che passare (un fold avrebbe EV nullo).

Si faccia attenzione. Il ranking Sklansky-Chubukov ci dà indicazioni su una situazione ideale. Nel caso di A–K offsuited ci dice che andando all-in con uno stack compreso tra 0 e 332$ otteniamo con certezza matematica un EV positivo.
Benché passare abbia un EV nullo e quindi inferiore all’EV di un all-in compreso tra 0 e 332$, ciò non significa che l’all-in sia la mossa migliore da fare.
Sicuramente rilanciare 300$ all-in ci garantisce un EV positivo, ma sicuramente non il maggior EV possibile. Un call o un rilancio di 3 o 4 volte il big blind ci darebbe  certamente un EV non solo positivo ma anche superiore a quello della mossa “rilancio all-in di 300$”.

Più che per mani come A–K offsuited, il ranking SC è utile per valutare l’effettiva potenza di all-in con mani marginali come A–x offsuited o J–5 offsuited. Il numero SC di una mano è un buon indicatore di quanto sia efficace un all-in portato con essa, soprattutto in torneo, quando siamo in situazione di short stack.

Dall’analisi dei numeri del ranking SC si deduce che alcune mani marginali, apparentemente molto deboli, abbiano in realtà numeri SC molto alti. Una mano come K–8 offsuited, per esempio, ha un numero SC di 30$, pari a ben 15 big blind, nel nostro caso.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

I migliori torneisti conoscono bene questa logica e attuano una strategia all-in/fold (quando sono corti) molto più violenta di quella della maggior parte dei giocatori, che ritengono addirittura scandalosi rilanci di 10 big blind in posizione small blind (o prossima) con carte tipo K–8 offsuited o J–10 suited. Foldando con sicurezza queste mani, questi giocatori rinunciano in realtà a giocare proficue situazioni di EV positivo.

di Paolo “Paulfish” Antonacci

Articolo apparso sulla rivista Poker Sportivo

Materiale protetto da copyright, ne è vietata la riproduzione, anche solo parziale

Poker Sportivo è l’unica rivista completamente dedicata al poker distribuita in edicola.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari