Tuesday, Jan. 25, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 17 Apr 2014

|

 

Actaru5 minimizza le perdite con set: “L’history può farmi restringere il suo range a una sola mano…”

Actaru5 minimizza le perdite con set: “L’history può farmi restringere il suo range a una sola mano…”

Area

Vuoi approfondire?

Nel poker molti hanno la presunzione di conoscere bene il gioco, sostengono di essere forti e quando non arrivano solo soliti puntare il dito contro la fortuna, complice di aver loro voltato le spalle. Ammettiamolo, un po’ di ‘celodurismo’, a volte, si insidia in ognuno di noi e quell’herocall da non fare, lo facciamo.

Eppure, come già detto ieri riguardo alla straordinaria mano di Davide ‘DJdave_en’ Nutarelli, il soldi nel poker si fanno anche minimizzando le perdite e facendosi amico, qualche volta, anche il tasto ‘fold’ che, forse, non appare così ‘macho’. Ieri è stato autore di un mano molto intelligente il grinder di Radicofani, quest’oggi, invece, gli applausi vanno al professionista di PokerStars ‘Actaru5’, capace di non andare rotto in uno spot in cui molti ci avrebbero lasciato facilmente l’intero stack: ogni tanto, dunque, chiedetevi se loro sono professionisti e campano col ‘giochino’ da anni solo perché runnano meglio di voi oppure se c’è qualche altro motivo che, magari, a primo impatto vi sfugge.

Ma basta tediarvi, andiamo con la cronaca di una mano tecnicamente molto valida. Siamo al cash game 6-max su PokerStars, tavolo Atena NL100, Actaru5 è in hijack e il suo avversario si trova sul bottone. Il professionista ‘mascherato’ ha 232,54€ e l’oppo 100,67€.

 

PREFLOP

Apre Actaru5 con 6 6 a 2,50€, l’avversario sul bottone 3-betta fino a 7€ e il grinder di PokerStars decide di giocare.

 

FLOP

Il flop recita 2 6 K e il pot è di 14,65€. Actaru5 checka fuori posizione e lascia la parola al suo avversario, che opta anch’egli per un check.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

TURN

Al turn casca A . Actaru5 checka per la seconda volta, l’altro player effettua una delayed continuation bet da 10€ e riceve il call.

 

RIVER

Il river è J . Bussa per la terza volta Actaru5, il suo avversario punta 28€ su un piatto di 33,55€ e il professionista di PokerStars si limita a chiamare la puntata. Allo showdown è battuto da K K .

 

THINKING PROCESS

“L’avversario di questa mano è un regular col quale ho giocato tantissimo nel corso degli anni. Penso di aver maturato, dunque, una discreta capacità di lettura nei suoi confronti, che può permettermi talvolta di restringere il suo range fino ad arrivare plausibilmente anche ad una sola mano come estremamente probabile. Si potrebbe valutare se considerare un errore anche il call al river.
Gli elementi che mi hanno portato alla lettura sono diversi… ma non vorrete sapere i dettagli, vero? Non posso exploitarmi da solo (ride).
Però potrei sicuramente dire che, se non fossi stato iper-focused su quattro tavoli, non avrei giocato questa mano così. Colgo l’occasione per ribadire quanto sia fantastico lo Zoom poker che mi consente di farlo!”

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari