Monday, Feb. 6, 2023

Strategia

Scritto da:

|

il 13 Ott 2022

|

 

I dolori del giovane Grinder. Gli obiettivi di chi comincia domani mattina

I dolori del giovane Grinder. Gli obiettivi di chi comincia domani mattina

Area

Vuoi approfondire?

Abbiamo sempre spinto molto nei nostri ultimi pezzi di strategia e tecnica pokeristica, sul fatto che rispetto a qualche anno fa, la musica sia totalmente cambiata e che ogni riflesso successivo allo start di un giovane che vuole intraprendere la strada del professionismo, strada che, ricordiamolo, non è ufficialmente riconosciuta legalmente nel nostro Paese, sia decisamente un’incognita.

Ma se sono cambiate tutte le dinamiche che governano il gioco, sia tecnicamente che strategicamente, come è possibile che non siano cambiate anche le speranze e gli approcci che un giocatore affronta nel primo tratto del suo incedere in un gioco così bello?

Lo spunto

L’idea per un articolo del genere, è nata dalla lettura di un post scritto sul forum di 2+2, una vetrina di poker che continua ad essere tra le più frequentate di tutto il mondo, anche in virtù di tutta una serie di utenti che intervengono con risposte di qualità a quelle che sono le domande di neofiti e campioni affermati.

Questa volta l’argomento è proprio ciò che un giocatore che muove i primi passi nel nostro mondo, decide di affrontare ponendosi dei traguardi, degli obiettivi, che, per chi non conosce bene le meccaniche di un “attrezzo” così complesso, potrebbero sembrare inaccessibili o, in un secondo momento, irraggiungibili.

L’utente fa una rapida presentazione del suo “ambiente”, dichiarando di essere un 21enne che grinda con una certa assiduità i microlimiti online e che spera di arrivare un giorno a giocare contro i campioni più conosciuti.

La motivazione

Ciò che ha spinto l’utente a scrivere quel post, rientra nella sfera della propria sfida, così da leggere e rileggere i propri obiettivi, passando da questi particolari step:

  • seguire una disciplina ferrea e responsabile 
  • gestione ed eliminazione del tilt
  • tenere i contatti con le persone più serie e professionali incontrate sul cammino
  • tutti e tre i punti appena scritti, saranno ulteriormente suddivisi in altri micro obiettivi

L’utente parla inoltre del difficile contesto dal quale proviene, descrivendolo come un Paese ( identificato come Nazione ), piccolo e molto povero.

Gioca i microlimiti perché ha passato un periodo di downswing piuttosto pesante e la disciplina di cui al punto numero 1, gli ha consigliato di fare alcuni level down che lo hanno portato a grindalre il NL-2. Livello nel quale intende rimanere fino a quando non sarà certo di batterlo anche di fronte a swing severi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Gli obiettivi da perseguire

Gli obiettivi pratici da raggiungere seguendo lo schema appena descritto, sono probabilmente un pochino velleitari, ma mai mettere limiti alla provvidenza.

  1. Il primo tra tutti è quello di trasferirsi in una nazione dove si possa giocare tutto l’anno sia online che live. L’utente cita Malta. 
  2. Guadagnare 1 milione di Dollari con il Poker
  3. Diventare il GOAT del Poker

L’utente si rende conto che alcuni lettori lo possano considerare ridicolo, ma di questo aspetto a lui interessa poco o nulla ( non me ne frega un c***o CIT. ).

Quello di questo ragazzo può sembrare ai più una via per mettersi in mostra, ma alla fine in un mondo dove ci sono dei pro e dei contro, un po’ di sana e folle ambizione non deve essere letta sempre e solo negativamente.

Voi cosa ne pensate?

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari