Saturday, Aug. 17, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Lug 2012

|

 

WSOP 2012 – Gianluca Mattia secondo chipleader all’evento 56!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP 2012 – Gianluca Mattia secondo chipleader all’evento 56!

Area

Vuoi approfondire?

Una grandissima performance per Gianluca “Seven” Mattia all’evento 56, 1.500 $ NL Holdem!

Dopo un finale di day 2 passato per molto tempo a galleggiare appena sotto average, il player barese ha rialzato la testa recuperando chip e all’ultimo livello ha messo a segno un enorme double up.

Dopo aver squeezato su un’apertura e due call, Mattia ha ricevuto il call del solo original raiser. Fuori posizione, “Seven” ha check-callato una puntata dell’avversario su un flop 4QT.

Al turn K Mattia ha checkato di nuovo. L’avversario ha deciso di andare all in con i suoi 66, e il barese ha chiamato mostrando AK! Dopo un river ininfluente, “Seven” si è improvvisamente ritrovato in cima al chipcount: all’inizio pensavamo che avesse chiuso da chipleader, per poi scoprire che Donald Vogel lo ha sorpassato nel finale di un’inezia, poco più di due grandi bui.

Il day 3 ripartirà domani con i 22 giocatori sopravvissuti e proseguirà fino alla conclusione. Dita incrociate per Gianluca Mattia!

Oltre alla super performance del player barese, altri giocatori italiani hanno raggiunto la zona ITM in questo evento. In 272° posizione, per un premio da 2.757 $, troviamo il genovese Marco Della.

Più su, 132° per 4.155 $, c’è Carla Solinas, e ancora più in alto, in novantottesima posizione, troviamo Ferdinando “Leon88” Lo Cascio, che porta a casa la seconda bandierina di queste WSOP e 4.722 $!

Ecco le parole “a caldo” di Gianluca Mattia:

 
httpv://www.youtube.com/watch?v=KxLiPrNVN2k

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari