Sunday, Dec. 6, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 12 Lug 2013

|

 

Gus Hansen assente dal Main Event: le indiscrezioni

Gus Hansen assente dal Main Event: le indiscrezioni

Area

Vuoi approfondire?

Di sicuro non c’è stata penuria di grandi campioni in questo Main Event WSOP 2013: come ogni anno si sono messi in fila tra i più di seimila iscritti i “soliti” grandi nomi. Phil Hellmuth, Phil Ivey, Daniel Negreanu, persino Doyle Brunson nonostante l’ormai avanzata età si è fatto trovare tra i tavoli del Rio.

Ai tavoli anche tantissimi poker pro che spesso vediamo impegnati più volentieri nelle partite cash game high stakes, primo tra tutti Tom “durrrr” Dwan che, pur avendo lasciato lo stack in sit out per gran parte del day 1, ha preso parte al Main Event.

I player di fama mondiale che non hanno partecipato si possono davvero contare sulle dita di una mano: non dovrebbero avere partecipato (o almeno non li abbiamo visti in sala) Patrik Antonius, Tony G, e soprattutto Gus Hansen.

La (confermata) assenza di “The Great Dane” ci ha particolarmente colpiti, perché sappiamo che Gustav si trova a Las Vegas. Pochi giorni fa ha preso parte al 50.000 $ Poker Player’s Championship, purtroppo per lui concluso fuori dalla zona premi in seguito ad un brutto “scoppio” che lo ha lasciato cortissimo. E allora come mai non provare lo “shot” per il braccialetto?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per provare a darci una risposta, innanzitutto si possono mettere in fila le informazioni che già conosciamo: nonostante sia un habitué del World Poker Tour e di altri circuiti di tornei di poker, Hansen non ha mai amato particolarmente gli eventi WSOP. Il suo unico braccialetto è arrivato in un evento heads up alle WSOP Europe di Londra 2010, mentre al Rio Casino il danese ha accumulato soltanto otto piazzamenti in the money. Ma non basta: nonostante tutto ciò, Gus ha sempre partecipato al Main Event senza mancare un anno, fino ad oggi.

Per vederci più chiaro siamo andati a indagare. E la fortuna ci ha dato una mano: in sala stampa c’è un giornalista danese, che nei giorni scorsi ha fatto qualche intraducibile chiacchierata con Hansen. La sua risposta è chiara e semplice: “No, Gus non ha giocato quest’anno. Sono arrivati alcuni miliardari in aereo da Macao e sono tre giorni che giocano, non so se all’Aria o al Bellagio.”

Poche parole, tanti tasselli del puzzle che vanno al loro posto. L’assenza di Gus Hansen, lo stack di Tom Dwan perennemente abbandonato al tavolo, forse anche l’irrequietezza di Phil Ivey in questi giorni: che si sia perso una ghiotta occasione per “spennare polli” a cui invece Hansen non ha voluto rinunciare?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari