Wednesday, Aug. 10, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Nov 2013

|

 

Tilt Poker Cup – Marcello Montagner in testa per il Final Table!

Tilt Poker Cup – Marcello Montagner in testa per il Final Table!

Area

Vuoi approfondire?

Una giornata spumeggiante conduce gli ultimi 36 giocatori della Tilt Poker Cup verso il Final Table. Allo scoccare della mezzanotte è Marcello Montagner a imbustare da chipleader con 3.675.000 gettoni. Inseguono Mirco Prandini (2.615.000) e Alessandro Fasolis (2.070.000) per un Final Table a otto che si prospetta davvero interessante, con la presenza di nomi di tutto rispetto in ambito pokeristico.

L’inizio del Day 3 è subito ricco di azione ed eliminazioni importanti.

Alessandro Adinolfo missclicca e si trova a giocare un colpo con 7 – 6 contro gli short Francesca Pacini e Rodolfo Fantin che girano entrambi A-Q.

Il board: 4-5-6-8-8 condanna all’uscita la vincitrice della seconda edizione.

Allo stesso tavolo è Enrico Mosca a trasformare tutto in oro e a volare in testa con oltre 1,2 milioni in chip, complice un coin flip vinto con Q – Q contro A – K.

Purtroppo per il piacere del pubblico che segue, hanno vita breve anche Francesca Fratazzi e Entela Kukaj che non trovano spazio negli ultimi tre tavoli di questo evento.

I colpi di scena non mancano e. così, per una ex vincitrice che salta, ecco arrivare un’altra donna al vertice. Angela Foti prende le redini del comando quando si scende agli ultimi due tavoli con le uscite di Vinicio Cardellini, Mario D’Urzo e Carmelo Battaglia.

Prima della pausa cena, però, sale in cattedra Mirco Prandini che per primo sfonda il muro dei 2 milioni, lasciandosi alle spalle un vivace Enrico Mosca a quota 1,4 milioni. In flessione, invece, le ultime due donne presenti, con Angela Foti che si dimezza a 700.000 e Domenica Pellegrino ancora più corta a 470.000 pezzi.

La ripresa è a dir poco scoppiettante.

Alla prima mano Angela Foti si consegna in un monster pot pushando per 35 big blind con K-J contro Marcello Montagner che snappa con A-K e avvicina quota 2 milioni prima di proseguire in quinta marcia quando sulla sua strada inciampa anche Da Ponte che chiude al 13° posto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Alessandro Fasolis, rimasti in 11 è il secondo più corto del field, ma con un doppio raddoppio in cui elimina Ignazio D’Angelo (11°) e svuota Salvatore Filice, salendo prepotentemente in zona podio con quasi 2 milioni in chip.

Al tavolo finale da 10 sono proprio Salvatore Filice e Vittorio Zamperetti i più corti, mentre Marcello Montagner conduce con 2,5 milioni in chip su Mirco Prandini con 2,3 milioni e Alessandro Fasolis con 1,89 milioni.

Montagner incrementa ulteriormente quando elimina al 10° posto Vittorio Zamperetti con A-Q contro K-Q.

La giornata si conclude ancora con Montagner che sale in cattedra definitivamente eliminando al 9° posto Salvatore Filice con A-A contro K-K.

Nella notte si conclude anche l’evento High Roller nell’ambito della manifestazione Tilt Poker Cup. A trionfare è Alessandro Vincenzo Falzone che sale sul gradino più alto del podio, seguito da Alessandro Sarro e Carlo Savinelli.

L’evento si è fregiato della presenza di 35 giocatori e tra essi erano presenti alcuni dei migliori interpreti della formula torneo nel Texas Hold’em, da Andrea Benelli a Gianluca Trebbi e Antonio Bernaudo, che sfiorano il tavolo finale.

CHIPCOUNT FINAL TABLE MAIN EVENT: 

1        MONTAGNER MARCELLO        3.675.000
2        PRANDINI MIRCO        2.615.000
3        FASOLIS ALESSANDRO*        2.070.000
4        MOSCA ENRICO        1.330.000
5        ADINOLFO ALESSANDRO        970.000
6        MUSSO MAURIZIO        960.000
7        FERRIGNO VITTORIO        545.000
8        TEODORI ANDREA MARIA        530.000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari