Saturday, Jan. 18, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Gen 2014

|

 

IPO 13 – Day 1b: 1.006 iscritti totali e 105.000€ al primo!

IPO 13 – Day 1b: 1.006 iscritti totali e 105.000€ al primo!

Area

Vuoi approfondire?

A questo Day 1B odierno si sono presentati in 520 giocatori che, sommati ai 486 presentatisi ieri, hanno permesso di superare le mille iscrizioni a questo Italian Poker Open 13 di Titanbet: in primis, dunque, sono gli organizzatori a poter festeggiare il successo del torneo da loro organizzato con queste 1.006 entries totali.

La sala è gremita già alcune decine di minuti prima dello shuffle up & deal: c’è chi si gioca lo ‘shot’ secco odierno e c’è chi, rammaricato per l’uscita di ieri, tenta di sfruttare la seconda chance con il coltello tra i denti.

Inizia il gioco e durante i primi due livelli poco succede, lo studio degli avversari pare essere la tattica più utilizzata dai giocatori ai tavoli: sono pochi gli eliminati, nessuno ha voglia di giocarsi lo stack in situazioni marginali.

Se si aggira tra i tavoli un Ferdinando Lo Cascio rilassato, libero da impegni dopo un ottimo Day 1A, troviamo invece Gianluca Rullo nuovamente schierato, vittima però di un cooler che gli fa perdere gran parte dello stack prematuramente: il suo colore all’asso non è sufficiente per battere il full chiuso da Cyril Delaire. Verrà poi eliminato in un torneo per lui mai decollato.

Uno dei primi nomi noti ad uscire è, invece, Luigi Curcio: il grinder di Venegono Inferiore, dopo una giornata di gioco vissuta da short, esce pushando gli ultimi gettoni con K-8, ma non può nulla contro Q-Q di un avversario.

Nulla da fare anche per Federico Piroddi, recente vincitore dell’IPT di Sanremo, e Nicole Noroc, campionessa ormai uscente dell’Italian Poker Open: il primo esce per un cooler imparabile Q-Q contro A-A dell’avversario, la seconda va all-in con top pair e scala bilaterale su un flop 8 high, ma non riesce a superare l’overpair dell’oppo.

Eliminato durante questo Day 1B anche il forte grinder online Christian ‘ninetto1989’ Nuvola: è costretto così a rimandare la prima affermazione di rilievo in un live.

Non c’è da segnalare nessuna prestazione ‘monstre’, ci sono però molti giocatori il cui stack si aggira attorno alle 200.000 chips.

Ottima la prestazione di Alessandro De Michele che, con 125.000 gettoni sigillati in busta, si rifà appieno dell’eliminazione di ieri.

wodi-ipc

Da segnalare anche la buona prova di Luca ‘steva10’ Stevanato che, seppur lontano dallo schermo del computer, riesce comunque a far sue 85.100 fiches.

Si presenterà domani, seppur short, anche Simone ‘IlCreativo’ Raccis: dovrà cercare rapidamente di raddoppiare le 29.000 chips conquistate in questo Day 1B.

Occhi puntati domani anche su Roby Begni (134.500), Giovanni ‘gianninokart’ Salvatore (68.500) e Paolo ‘salsa-vb’ Luini con 56.000.

Lo shuffle up & deal è previsto per le ore 14 e i qualificati giocheranno per il seguente payout:

payout

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari