Thursday, Jan. 27, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Gen 2014

|

 

Alessandro Fasolis: “La prima volta che foldo K-K preflop… e sarà anche l’ultima!”

Alessandro Fasolis: “La prima volta che foldo K-K preflop… e sarà anche l’ultima!”

Area

Vuoi approfondire?

Alessandro “bubukonan” Fasolis si è reso protagonista di una delle mani più interessanti del Day1A delle Poker Club Live Series a Saint Vincent. Se Pamela Camassa trovava l’eliminazione in all-in preflop con K-K contro A-A, Fasolis ha fatto la mossa esattamente contraria: foldare coppia di re contro un avversario che in mano decisamente non aveva gli assi

Riconfermando l’adagio popolare secondo cui “il buongiorno si vede dal mattino”, Alessandro è poi stato eliminato alla fine del terzo livello. Prima che lasciasse il Casinò gli abbiamo chiesto di questo fold e di come si è sviluppata l’action nella mano.

Era il primo livello, 50/100: un giocatore da middle position ha aperto a 200, ha chiamato il cutoff e il bottone, un giocatore abbastanza chiuso, ha raisato a 650. Io da small blind ricevo K-K e non posso che fourbettare a 1.700. A quel punto l’original raiser fivebetta a 3.300. Io faccio 7.000 disposto a chiamare il suo push ma invece lui raisa a 10.300 e io decido di foldare lasciandomi 16.000 dietro“.

Fin qua i fatti. Ovviamente abbiamo chiesto ad Alessandro di spiegarci meglio il perché del suo fold. “La prima cosa è che senza info è molto difficile prendere alcune decisioni. Era il primo livello del torneo, non conoscevo il giocatore e quindi non so fino a che punto fosse disposto a spingersi“.

Richiama l’attenzione, però, il fatto che “bubukonan” abbia deciso di cambiare il suo piano originale.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Quando raiso a 7.000 lo faccio più che disposto a chiamare il suo push, altrimenti avrei flattato e rivalutato al flop. Poi quando mi fa 10.300 ovviamente penso che abbia gli assi. Invece lui mi ha girato T-9 off-suited e ci sono rimasto molto male“.

Per Alessandro era la prima volta che si vedeva nella situazione di dover fare uno dei fold più sofferti che ci sono per un giocatore di poker: “Penso che sarà anche l’ultima!“, aggiunge con un sorriso. Quando gli abbiamo raccontato l’uscita di Pamela Camassa “bubukonan” ci ha spiegato: “qualche volta si possono foldare i K-K, soprattutto ai primi livelli, ma qualche volta. In ogni caso senza info è molto difficile…

Ricordate che potete seguire il torneo dalla nostra pagina Facebook e dal nostro blog live su ItaliaPokerForum!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari