Wednesday, Nov. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Mag 2014

|

 

IPO 14 Day3 – Hoti fa la bolla, Paolo De Angelis guida i 47 superstiti

IPO 14 Day3 – Hoti fa la bolla, Paolo De Angelis guida i 47 superstiti

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Field finalmente riunito in occasione del Day3 dell’Italian Poker Open di Campione. Sono 249, per l’esattezza, i giocatori che prendono parte a quella che, seppur interlocutoria, è stata una giornata dagli esiti fondamentali per almeno 200 players, tanti quante le posizioni premiate dal ricco prizepool dell’evento. In altre e più semplici parole, durante il Day odierno, è scoppiata la bolla.

All’hand for hand ci si è arrivati con un ritmo, al solito, spedito. Come già accaduto durante i day precedenti infatti, la cadenza con la quale in sala vengono chiamati i player out sui tavoli è davvero ravvicinata. Quando ancora 202 giocatori sono in gioco si inizia con la modalità “una mano alla volta” e già dopo un paio di shuffle abbiamo il primo eliminato; l’indesiderata fine torneo tocca a Enrico Mosca, eliminato da Sarti che gira coppia di kappa a sfidare la coppia di nove dell’eliminato.

Poche altre mani durante le quali la tensione in sala è palpabile poi la bolla scoppia. Tocca ad Elton Hoti che con coppia di cinque manda i resti contro Lorento che chiama con i sei. Il board non fa nessun miracolo e, nel fragore degli applausi per la zona ITM appena raggiunta, mesto, Hoti si accomoda al di fuori dell’area di gioco.

cit. Carlo Savinelli

cit. Carlo Savinelli

Ma il torneo prosegue; e senza cambiare ritmo. Sergio Castelluccio — poi eliminato durante le fasi finali della giornata — e Carlo Savinelli giocano un ottimo poker e incrementano il rispettivo stack contendendosi a più tratti la prima posizione. Poi è proprio Iacob Lorento, buster del bubble man, a salire in cattedra. Prima salendo su su fino al primo posto del chipcount provvisorio di giornata. Poi, una serie di mani sfortunate lo accorcia fino a circa 650 mila chip e viene infine eliminato da Maria Kostidou in occasione di un parziale cooler. Leggiamo dal social blog IPC:

22:40 Lorento busted! – Era il chipleader fino a poche mani fa. Poi ha perso tante mani dietro fila, anzi… una di troppo. Vi raccontiamo l’ultimo, nel quale ormai Lorento era a 650 mila. Tutto preflop: Lorento finisce ai resti contro Maria Kostidou che lo copre di poco. Lui ha coppia di donne, lei, coppia d’assi. Il board mantiene in testa la mano della Kostidou e si materializza l’eliminazione che fino a poco fa nessuno avrebbe mai immaginato.

Al termine del 27° livello, e dopo le tantissime eliminazioni che riducono il field a 47 left, è Paolo De Angelis a chiudere in testa al count. Come già scritto in precedenza, sono tantissimi i player out odierni. Tra loro troviamo Sergio Castelluccio, Elena Ichim, Manlio Iemina, Francesca Pacini e Marco Bognanni; mentre sono parecchi i big ancora in gara. Da Salvatore Bonavena a Carlo Savinelli, la lista si allunga con Alessandro Sarro, Michele Sigoli, e Giuseppe Gorga.

I giochi riprenderanno dunque in occasione del Day4 a partire dalle 14:00 e con un unico obiettivo: la definizione del final table televisivo, atto finale dell’evento che assegnerà il succosissimo primo premio pari a ben 240 mila euro. Ovviamente potrete seguire la diretta del Day4 sul Social Blog a cura di ItaliaPokerClub e, come sempre, sulla nostra pagina Facebook.

CHIPCOUNT TOP 10

1 DE ANGELIS PAOLO 5.475.000
2 SMERAGLIA ANTONIO 4.430.000
3 PEREGO MATTIA 4.115.000
4 SAVINELLI CARLO 3.940.000
5 ZANETTA DAMIANO 3.420.000
6 LONGO SALVATORE 3.400.000
7 ZUCCA FABRIZIO 3.315.000
8 LA TORRE LUCA 3.025.000
9 KYRIAN JACUB 2.940.000
10 SCERMINO MARCO 2.875.000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari