Tuesday, Nov. 19, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Giu 2014

|

 

Social Blog WPT National 500 Campione

Social Blog WPT National 500 Campione

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Tutto pronto al Casinò Municipale di Campione d’Italia per una kermesse pokeristica che si preannuncia tanto lunga quanto emozionante: ai nastri di partenza il WPT National firmato Gioco Digitale.

I colori arancioni di Gioco Digitale ci terranno compagnia da oggi fino a lunedì 9 giugno con i due eventi principali: il WPT National 500 che inizia stasera, e il WPT National 900 che inizierà invece giovedì 5 giugno. Nel mentre, in sala, una miriade di super satelliti e side event tra freezeout, re-entry, Bounty, Giga Stack, Omaha e tanto altro ancora.

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL WPT NATIONAL

ItaliaPokerClub vi farà vivere le emozioni del WPT National, e potrete seguirci tramite molti canali: questo Social Blog, gli approfondimenti e le interviste che troverete sulla home page di ItaliaPokerClub e nella pagina dedicata al World Poker Tour, gli aggiornamenti in tempo reale sulla nostra pagina Facebook.

SOCIAL BLOG WPT NATIONAL 500 – FINAL TABLE

00:00 – Riviviamo il tavolo finale con le parole dei protagonisti:

httpv://www.youtube.com/watch?v=OoAYIfP3lGo

22:45 – Mentre Agostino Pecoraro celebra la vittoria, noi riviviamo uno degli spot più importanti del day 2 con i protagonisti: Andrea Cortellazzi e Carlo Savinelli analizzano la mano che hanno giocato.

httpv://www.youtube.com/watch?v=fUlacRzwFLY

22:15 – E finisce qui! Nemmeno il tempo di giocare, che il WPT National si conclude con la vittoria di Agostino Pecoraro. Apre lui a 225.000 da bottone, 3betta Eros da small blind a 525.000, allin di Pecoraro e snap call di Nastasi. A8 per Pecoraro, A10 per Nastasi… ma sul flop cade un 8 grande come una casa e Pecoraro vince il WPT National 500 Campione mentre Nastasi deve “accontentarsi” di 29.400 €!

22:00 – In heads up si giocherà con livelli da 30 minuti: siamo ancora a 50.000/100.000 ante 10.000. Ecco gli stack a inizio testa a testa:

Agostino Pecoraro 5.680.000

Eros Nastasi 3.335.000

21:55 – Ed è subito heads up! Antonio Scalzi si deve arrendere in terza posizione: apre da small blind, viene 3bettato da Pecoraro, pusha con KQ offsuit ma Pecoraro chiama con AT offsuit! Il board non regala nessuna sorpresa e Antonio è out per 18.900 €.

21:45 – Si riparte! 50.000/100.000 ante 10.000 il livello per un’altra ora.

20:45 – Il chipcount aggiornato alla pausa cena:

Agostino Pecoraro 3.480.000

Eros Nastasi 3.450.000

Antonio Scalzi 2.075.000

20:40 – Pausa cena per i tre giocatori! Ci ritroviamo tra un’ora!

20:30 – Scalzi alza la testa: su board J Q J 10 3 fa una grossa puntata al river. Pecoraro, che fino a questo momento sembrava imbattibile, chiede il conteggio delle chip rimaste a Scalzi, ci pensa a lungo, poi decide per il fold.

20:10 – Brutta botta per Eros! Su un board che dice 2710 8 Q e un piatto già sostanzioso, Pecoraro spara una bet da 600.000 al river, e Nastasi chiama… ma deve muckare alla vista di 69 per la scala di Pecoraro che lo raggiunge nel chipcount a poco più di quattro milioni!

20:00 – Pecoraro sale, Scalzi scende: due milioni e mezzo per il primo, poco più di uno per il secondo.

19:45 – Ultimo livello prima della pausa cena: 40.000/80.000 ante 10.000

19:40 – Il chipcount aggiornato:

Eros Nastasi 5.825.000

Agostino Pecoraro 1.865.000

Antonio Scalzi 1.315.000

19:30 – Attenzione a Pecoraro! Su board che recita K84 3 Pecoraro pusha per 900.000 e Scalzi ci pensa, ci pensa, ci pensa… poi folda mostrando un Re!

19:20 – E perdiamo anche Piero Monzio Compagnoni! Sfortunato a pushare da small blind con A6 e trovare il call di Nastasi con A5… e un Cinque a faccetta sul flop che lo elimina in quarta piazza!

19:10 – Nastasi prova a “combinarla”… Limpa da bottone, fa check da grande buio Pecoraro. Su flop A 9 3 check di Pecoraro, bet 60.000 di Nastasi, raise 150.000 di Pecoraro. Eros alza ancora a 280.000 ma Pecoraro va istantaneamente all-in e il messinese folda!

18:50 – Out Fabio Tondi! Sull’apertura di Eros Nastasi da bottone, Tondi pusha da small blind, Antonio Scalzi repusha da big, ed Eros folda. A9 per Tondi, AK per Scalzi. Board 2710J4 e non si chiude il progetto di Tondi che rimane con appena due big blind. Li mette in mezzo al piatto alla mano successiva, trovando l’eliminazione per mano dello stesso Scalzi.

18:40 – Tranquillità estrema: dopo i precedenti fuochi d’artificio il tavolo finale si è calmato e non si vedono più piatti di grandi dimensioni.

18:25 – Nuovo livello: siamo a 30.000/60.000 ante 5.000.

18:00 – Che botta! Michele Rinaldi è out in un tremendo cooler a favore di Eros Nastasi. Apre Nastasi a 100.000 da cutoff e chiama Rinaldi da big blind. Flop 10 8 3, check Rinaldi, bet 125.000 di Eros, call. Turn J, check, 250.000 di Eros, call. River 8 ed Eros la fa grossa, 625.000. Rinaldi manda i resti, Eros snappa! Rinaldi gira full con T8… Nastasi risponde con JJ e porta a casa il monster pot volando a più di cinque milioni e mezzo ed eliminando lo sfortunato Rinaldi.

17:50 – Mano strana tra Piero Compagnoni ed Eros Nastasi: apre Compagnoni da small blind a 110.000 e chiama Eros da big blind. Flop A 10 10, check check. Turn K, check check. River 10, Compagnoni bet 50.000, Nastasi raise 150.000, call di Compagnoni. Eros gira A8 e Compagnoni mostra un K che non basta!

17:40 – E si rimane in sei! Rimasti in guerra di bui, Agostino Pecoraro pusha 575.000 con A9 e Yuri Calcagno chiama con A4. Board liscio e Calcagno rimane con appena 15.000 gettoni, nemmeno sufficienti a coprire lo small blind che deve pgare nella mano successiva. Finisce quindi automaticamente ai resti con T3, ma si schianta contro le QQ di Antonio Scalzi che lo elimina.

17:30 – Michele Rinaldi martella il tavolo! Quasi due milioni di chip per lui che sta giocando in modo aggressivo facendo molto spesso foldare gli avversari.

17:15 – Si riprende a bui 25.000/50.000 ante 5.000! Ecco il chipcount aggiornato:

Eros Nastasi 3.275.000

Michele Rinaldi 1.695.000

Piero Compagnoni 1.175.000

Antonio Scalzi 845.000

Agostino Pecoraro 785.000

Fabio Tondi 775.000

Yuri Calcagno 495.000

16:55 – Pausa! 20 minuti di break per i sette giocatori rimasti.

16:50 – E’ ancora Agostino Pecoraro a continuare a pushare, e gli avversari foldano…

16:35 – All-in – fold è il mantra di questo tavolo. Apre Fabio Tondi 82.000, pusha Agostino Pecoraro per 524.000, Tondi ci pensa per alcuni minuti poi folda mostrando un Asso.

16:25 – Eros sempre al centro dell’azione, è il giocatore più attivo del tavolo. Dopo un paio di piatti uncontested è di nuovo a 3.300.000 chip.

16:05 – Calcagno di forza su Nastasi! Apre Yuri Calcagno a 85.000 da cutoff, 3bet di Eros da small blind a 205.000. Calcagno push per circa 750.000 e Nastasi decide per il fold.

15:55 – Si entra nel nuovo livello: 20.000/40.000 ante 4.000.

15:50 – Il primo eliminato è Cristian Le Rose! Pusha con 89 suited sull’apertura di Piero Compagnoni… che però ha AQ e chiama, chiudendo addirittura full house sul board. 5.600 € per Cristian!

15:30 – Fase di stallo! Cristian Le Rose è il più short del tavolo ma ancora non ha pushato il suo stack, Eros Nastasi intanto è tornato a incrementare lievemente il proprio.

15:15 – Altra botta per Eros Nastasi. Apre lui a 60.000 da cutoff e chiama Michele Rinaldi da big blind. Flop 6 8 J, check Rinaldi, Eros punta 30.000, Rinaldi rilancia a 70.000, call. Turn 3, 95.000 per Rinaldi, call di Eros. River K, Rinaldi punta 195.000 e Nastasi snappa… Rinaldi mostra KJ e Nastasi deve buttare AJ nel muck! Ora Eros ne ha circa tre milioni.

14:55 – Nuovo livello! Siamo a 15.000 / 30.000 ante 3.000 per un’altra ora.

14:50 – Non benissimo la partenza di Eros Nastasi che perde un altro piatto: apre Calcagno da MP a 52.000 e chiama Eros da CO. Flop 789, check di Calcagno, Eros punta 45.000, call. Turn Q, check, 72.000, call. River 3, check check. Calcagno mostra JJ e Nastasi mucka. Il suo stack è ancora il più grande al tavolo, e di larga misura, ma da quando si è seduto non ha ancora vinto un colpo!

14:40 – Ancora Tondi! Su un board che recita A610 Q Q Eros Nastasi spara una grossa bet da 180.000, Tondi va istantaneamente in all-in e altrettanto rapidamente Eros folda.

14:35 – Subito aggressività alla prima mano! Apre da cutoff Fabio Tondi a 50.000, 3betta da small blind Agostino Pecoraro a 150.000. All-in di Tondi e Pecoraro ci pensa poi folda!

14:25 – Dopo le foto di rito, finalmente si parte! Shuffle up and deal con altri 24 minuti di livello 12.000/24.000 ante 2.000.

14:00 – Buste sul tavolo! Ecco il chipcount con cui tra poco si ripartirà (bui 12.000/24.000 ante 2.000)

1. Eros Nastasi 4.070.000
2. Antonio Scalzi 1.051.000
3. Fabio Tondi 785.000
4. Piero Compagnoni 736.000
5. Agostino Pecoraro 675.000
6. Yuri Calcagno 638.000
7. Michele Rinaldi 600.000
8. Cristian Le Rose 450.000

13:20 – Allestito il tavolo finale, GD Girls in posizione, tra pochissimo arriveranno i giocatori. Start previsto alle ore 14 per gli otto giocatori rimasti!

SOCIAL BLOG WPT NATIONAL 500 – DAY 3

21:00 – Ecco i protagonisti del day 3 nella nostra video intervista:

httpv://www.youtube.com/watch?v=9RMzZlkBQxI

20.25 – Si è conclusa al decimo posto l’avventura di Marco Gatti, qualificato online su Gioco Digitale. Noi lo abbiamo pizzicato poco prima dell’out per cercare di carpire le sue sensazioni su questo WPT NATIONAL!

httpv://www.youtube.com/watch?v=blhWsa3I18o

20.10 – Day3 in archivio! Domani si riparte da qui:

1. Eros Nastasi 4.070.000
2. Antonio Scalzi 1.051.000
3. Fabio Tondi 785.000
4. Piero Compagnoni 736.000
5. Agostino Pecoraro 675.000
6. Yuri Calcagno 638.000
7. Michele Rinaldi 600.000
8. Cristian Le Rose 450.000

Ci risentiamo alle 14!

19.37 – Si va alle buste! Gli 8 left si ritroveranno alle 14 di domani per l’atto conclusivo di questo WPT NATIONAL!

19.35Argirò OUT: che mano! Apre Nastasi a 54.000, tribetta Argirò da small blind a 131.000, chiama Eros. Flop 759. Check, 90.000 Nastasi, 200.000 Argirò, all-in e call! Eros gira QQ, Argirò ha A10… Turn 3, River K!

19.30Calcagno giù, Calcagno su! Apre a 52.000, viene tribettato da Piero Compagnoni e passa. La mano seguente apre con la stessa size e chiama Simone Argirò da bb. Flop 10106. Check, c-bet a 66.000 e fold…

19.18 – Si giocherà fino al prossimo player out: il final table ufficiale partirà domani con gli ultimi 8 players in gara. Eros Nastasi sempre MASSIVE chipleader. Ecco il chipcount:

Eros Nastasi: 3.300.000
Antonio Scalzi: 1.100.000
Fabio Tondi: 960.000
Simone Argirò: 800.000
Agostino Pecoraro: 710.000
Piero Compagnoni: 670.000
Yuri Calcagno 630.000
Michele Rinaldi: 580.000
Cristian Le Rose: 410.000

19.09 – Questa volta sì: è FINAL TABLE! Marco Gatti va all-in da bottone per 180.000 circa con QJ, chiama Scalzi da big blind con KJ. Il flop J107 non altera gli equilibri. Turn 7, River 2 sono altri due blank! 3.000 euro per lui

19.06 – Sick triple up per Michele Rinaldi che va all-in da bottone con 10J venendo chiamato sia da Calcagno da small che da Nastasi da big. Il board è K 9 4 6 10… Calcagno ha 55, Eros A8!

19.00Tavolo finale… ANZI NO! Cristian Le Rose è in all-in per le sue ultime 202.000 con K5 contro il K10 di Michele Rinaldi. Clamoroso 5 al flop e double-up! Cristian può ancora sognare il final table…

18.50Ripartiti e… siamo in 10! Limp di Colazzo da Utg a 24.000, raise di Fabio Tondi 72.000, chiama solo Colazzo. Flop K89. Check, 90.000, all-in e snap call! Colazzo gira A8, Tondi ha AK! Turn e river non cambiano la situazione… Al prossimo out sarà tavolo finale!

18.30 – Seconda pausa di giornata! Proprio pochi istanti fa abbiamo perso Alessandro Deidda al 12° posto. Ci avviciniamo al final table da 9! Si riparte tra 10 minuti…

18.26 – Raddoppio miracoloso per Ferdinando Colazzo che openpusha i suoi ultimi 15bb da Utg con AQ, ma trova Compagnoni che chiama con AK. Il board J597 sembra impietoso… ma al river c’è la Q!!!

18.20Andrea Cortellazzi chiude al 13° posto questo WPT National! Apre Nastasi da Utg a 40.000, all-in di Cortellazzi per circa 500.000 e call di Eros! E’ un lancio di moneta: AK per Cortellazzi, JJ per Eros… Board senza Assi e figure e abbiamo un altro out!

17.53Si riprende Gatti! Apre Scalzi da Utg a 42.000, all-in 465.000 per Colazzo, chiama Gatti da small blind (per le sue ultime 109.000 chips), folda Scalzi. AJ per Colazzo, A9 per Gatti che trova il flop “jolly”: A59. Turn K, river Q e il qualificato online torna a respirare…

17.48 – Subito double up per Tondi che openpusha da bottone 153.000 chips con K3, ma parte al 30% contro il 44 di Marco Gatti. Il board è però più che amico: 377 3 6!

17.43Ferdinando Colazzo raddoppia ai danni di Tondi! Apertura a 40.000, push di Fabio Tondi e call! Colazzo gira KK, Tondi AQ. Il board 1056 Q 9 non aiuta Tondi che si ritrova ora con meno di 10bb,…

17.39 – Termina qui la corsa per Gianni Fogliada che, rimasto short, pusha le sue ultime 75.000 con Q4 e viene chiamato da Maurizio Argirò con 10J. Il brad 85J 3 4 consegna il piatto ad Argirò e decreta l’eliminazione di Fogliada!

17.35Blinds up! 10.000/20.000, ante 2.000.

17.27Blind war devastante tra Scalzi e Colazzo! Apre Scalzi a 37.000 da small, chiama Colazzo. Flop K79. Check x2. Turn 2, delayed c-bet a 30.000, call. River 8, 150.000 Scalzi e instant call per Colazzo che mucka 10J alla vista di AJ!

17.13 – Ancora lui: vola Le Rose! C’è un’apertura da early, Cristian flatta con 99, Maurizio Pisciotti pusha 210.000 da small blind, folda or e chiama Le Rose che questa volta domina il suo avversario: Pisciotti mostra infatti K8 e non trova alcun aiuto su board 233 45. 16 left!

17.08Raddoppio per Cristian Le Rose! C’è un’apertura da mp, Christian “vasca” le sue 135.000 chips con A9, ma l’avversario chiaa con 1010. Sul flop compare però un A che vale il sorpasso!

17.01 – Il double up di pochi minuti fa non basta… Giovanni Salvatore out in 18° posizione! Giannino finisce ai resti con 55, ma trova Pecoraro con 1010. Un’incredibile 5 come “window card” sembra invertire gli equilibri, ma subito dietro compaiono un 9 e un 10! Il 5 non esce né al turn né al river: 2.150 euro per il vincitore del tavolo con le Playmate!

17.00 – Carmen, Ana, Teresa, Karina: scopriamo tutto sulle meravigliose GD Girls in questa video intervista!

httpv://www.youtube.com/watch?v=3vBZ39Y_QaU

16.50Si salva Giannino! Apre Hijack e chiama Giovanni da big blind lasciandosi dietro poco più di 30.000 chips… Si finisce ai resti su flop 267. Giannino mostra 56, oppo JJ, ma un 6 al turn condito da un 5 al river regalano a Giovanni il double up…

16.36Magic river per Cortellazzi che trova il raddoppio! Open pusha da mp le sue restanti 190.000 chips con 89, chiama Giannino con AJ. Il board recita 1054 Q… 8!

16.28 – Ripartiti: blinds 8.000/16.000, ante 2.000.

16.10 – Un quarto d’ora di break! 18 left, 2 soli tavoli rimasti!

16.02Yuri Calcagno… che cooler! Apre da mp Alberto Bussolati a 41.000, raise fino a 120.000 per Yuri da btn, all-in 290.000 e call. QQ per Bussolati, KK per Calcagno. A710 8 J gli valgono un piatto che lo lanciano oltre il milione all’inseguimento di Eros!

15:55 – E chi lo ferma più? Eros Nastasi è inarrestabile: apre a 25.000 da small blind e Simone Argirò flatta da big blind. Flop Q83, c-bet di Nastasi a 27.000, call. Turn 6, Eros spara 55.000, call. River 2, check di Eros, Argirò punta 92.000 e il chipleader ci mette una frazione di secondo a chiamare… con T2! Argirò mostra solo 47 per il flush mancato, non bastano, e Nastasi vola a un milione e mezzo di gettoni!

15.47 – 21 left, un uomo solo al comando…

eroschipleader

Eros Nastasi

15.29Calcagno double uppa su Giannino! Apre Giovanni Salvatore da mp a 28.000, tri-bet di Calcagno a 62.000 da big blind, chiama Giannino. Flop K34. Check x2. Turn J, 38.000 Calcagno, call. River 6, bussa Calcagno, all-in Giannino e call per Yuti che con QQ batte il bluff A Q di Salvatore.

15.08 – Secondo livello di giornata, ventesimo del torneo: blinds che salgono a 6.000/12.000, ante 1.000.

15.05Colazzo elimina Ironico! Apre Colazzo mp a 24.000, push di Ironico a 165.000 da big blind e call sofferto per Colazzo con 77. Ironico gira KQ e ci si gioca il flip: JJ6 4 9 non aiutano Gianfranco Ironico che ci lascia così in 24° piazza.

14.59Alessandro Sallustio busted! Apre Giannino “kart” a 30.000, all-in di Sallustio per le sue ultime 90.000 e agile call per Salvatore. Allo showdown KQ per Sallustio, KK per Giannino. Board 9910 9 10. Siamo in 24!

14.46Nastasi allunga! Con un paio di pot in serie si porta ad oltre 1.350.000 gettoni!

14.41Marco Gatti e i “cowboys” al momento giusto! Apre cutoff 25.000, push di Giacopinelli a 80.000, re-pusha Gatti 150.000 da small blind e chiama or! Allo showdown: 99; AQ e KK. Board 410Q 8 10 e Giacopinelli è out. 25 player in gioco, solamente tre tavoli left!

14.34 – Orsi out! Open-shova da cutoff per le sue ultime 58.000 chips, ma viene chiamato da Simone Argirò. Lo showdown è rocambolesco: lo short mostra A3, Argirò KK… Il board è KQ4 K 5 ! Nel mentre fuori anche Ravellini e Poggi: 28 left!

14.20 – Solo uomini in gara! L’ultima lady del WPT National 500, Daniela Parotti, ci lascia pushando i resti con J10 su flop AQ7. Maurizio Pisciotti fa call con AK, turn e river non completano nessuno dei progetti della Parotti che deve abbandonare il torneo. Partenza al fulmicotone con quattro eliminati nei primi minuti di giornata, siamo già 31 left!

14.16Che piatto per Fabio Tondi! Apre a 26.000 da mp con AA, chiama solamente il big blind. Flop J62. Check/push 250.000 del big blind e snap call per Tondi che è davanti al J9 dell’avversario. Turn e river ininfluenti e monster pot per lui!

14.14Pecoraro su Cortellazzi! Apre di Utg+2 a 21.000, chiama Cortellazzi in posizione, push di Agostino Pecoraro per 162.000 da small blind, folda Ironico e chiama Cortellazzi che allo showdown mostra 88 e deve rincorrere le QQ di oppo. Board 344 10 (che apre flush draw), ma il river 2 regala il double up a Pecoraro!

14:05 – Shuffle up and deal! Si riparte da 5.000/10.000 ante 1.000 con Eros Nastasi in cima al gruppo dei 35 left. Chi arriverà al tavolo finale?

14:00 – Eros Nastasi ci racconta la giornata di ieri con qualche consiglio su come gestire al meglio i momenti di “rush” negli MTT!

httpv://www.youtube.com/watch?v=ErLDn5nL468

13.46 – Siamo tornati in sala! Tra meno di quindici minuti riprenderanno le ostilità con il day3 di questo WPT National! Vi siete persi la giornata di ieri? Rivivete tutto in un attimo!

SOCIAL BLOG WPT NATIONAL 500 – DAY 2

01.30 – Per oggi è tutto! Ecco come è andato il day 2 del WPT National 500:

eros-cover

WPT National Campione – Eros Nastasi al comando del day 2

01.20 – Ecco la lista e il count dei 35 player che si ritroveranno domani alle 14:00 per il day3 di questo WPT National:

1 NASTASI EROS: 1.013.000
2 SALVATORE GIOVANNI: 610.000
3 RINALDI MICHELE: 542.000
4 PISCIOTTI MAURIZIO: 527.000
5 AGIRO’ SIMONE: 496.000
6 CAROTENUTO PASQUALE: 495.000
7 COMPAGNIONI MONZIO PIERO: 480.000
8 CORTELLAZZI ANDREA: 382.000
9 COLAZZO FERDINANDO: 381.000
10 FOGLIADA GIANNI: 363.000
11 LE ROSE CRISTIAN: 339.000
12 TONAI FABIO: 325.000
13 SANTANIELLO VITTORIO: 256.000
14 LOBEFALO PIERLUIGI: 250.000
15 RAVELLINI GIOVANNI: 210.000
16 KAGRAMANOV ASHOT: 204.000
17 IRONICO GIANFRANCO: 199.000
18 SCALZI ANTONIO: 186.000
19 PECORARO AGOSTINO: 175.000
20 ADINOLFO ALESSANDRO: 167.000
21 PAROTTI DANIELA: 155.000
22 ANTONACCI NICOLA: 152.000
23 SALLUSTIO ALESSANDRO: 140.000
24 COLCAGNO YURI: 140.000
25 TERUZZI LUCA: 112.000
26 DEIDDA ALESSANDRO: 101.000
27 GATTI MARCO: 98.000
28 BUSSOLATI ALBERTO: 89.000
29 COLUCCI PIETRO: 78.000
30 ORSI CLAUDIO: 76.000
31 POGGI CESARE: 71.000
32 GIACOPINELLI GABRIELE: 68.000
33 FIORE FRANCESCO: 60.000
34 MIOTTI ALESSANDRO: 51.000
35 SANTIN MASSIMO: 50.000

A domani! 😉

01.19Si imbusta! Eros Nastasi massive chipleader con 1.013.000 chips. Segue… Giannino Salvatore a 610.000! A breve il chipcount completo.

01.07 – Ancora loro… evidentemente era destino! Fabio Tondi e Gheorghe Soceanu, protagonisti poco più di un’ora fa di un divertente siparietto, finiscono ai resti proprio in coin flip: A – Q per l’italiano, 7 – 7 per il romeno. Flop e Turn non aiutano Tondi, ma una magica dama al river gli regala il piatto e lo scalpo di Soceanu!

01.03 – Annunciate le ultime 3 mani di questo day2! 37 left!

00.59Brutto colpo per Alessandro Adinolfo che apre a 16.000 da mp con A8 e chiama il push da 95.000 del big blind che mostra a sua volta A8. Le percentuali di split sono elevatissime, ma il board 2106 7 7 lo condanna beffardamente!

00.50Fogliada raddoppia con le paperelle! Apre cutoff a 16.000, push 124.000 per Gianni Fogliada da big blind e call. 22 per Fogliada, AJ per oppo. Il flip semmbra girare dalla parte sbagliata quando compaiono le prime tre carte: J67. Ma turn K e river 4 regalano un rocambolesco flush a Fogliada!

00.39Colazzo su Soceanu! Limp 8.000 del romeno da early, raise 23.000 per Colazzo da mp, chiama Soceanu. Flop 1085. Check, 31.000, all-in 250.000 e snap call (per le sue ultime 124.000) per Colazzo con QQ. Soceanu mostra AJ. Il turn Q è paradossalmente una delle più brutte per Colazzo perché il suo set apre la double belly dell’avversario. Il river è però un 4 che gli garantisce un piatto da oltre 300.000 gettoni!

00.21 – Scoppio al tavolo 10! C’è un all-in pre flop per un pot da 190.000. A – K domina A – Q. Flop J 79. Turn: 6. River: Q

00.17 – Scende Daniela Parotti che si gioca un flip da 90.000 con A – Q contro 7 – 7 dell’avversario. Board 7Q6 A 3…

00.00 – Ultima pausa di giornata! Al rientro si giocherà il nono e ultimo livello di questo day 2: blinds 4.000/8.000, ante 1.000. 42 left, già tutti ITM. Average 204.508.

23.46Double up per Alessandro Sallustio! Apre 16.000 il bottone, chiama Sallustio da big blind con 33. Flop 356. Donk shove di Sallustio e snap call del bottone con JJ. Turn 5, River 3 per un quads che rilancia il chipleader di inizio giornata.

23.41Fuori Eros Mossali! Openpusha i suoi ultimi 10 bb da early con QJ, chiama Cortellazzo con A10.Board liscio e “celtico84” è fuori dai giochi: 1.150€ per lui…

23:25 – Ancora super Nastasi! Apre a 12.000 da MP e chiama Cortellazzi in posizione. Sul flop AK8 Eros punta 16.000, Cortellazzi rilancia a 40.000, Eros alza ancora a 108.000. Cortellazzi manda all-in, Nastasi snappa! Cortellazzi mostra A8, Nastasi risponde con KK, turn e river non cambiano nulla e l’ex chipleader paga 445.000 gettoni a Eros che vola in vetta alla classifica con più di 900.000!

23:15 – Ecco i premi per cui giocano i 45 player rimasti:

prizepool

23:10 – Nemmeno il tempo di dire “bolla”… che è già scoppiata! Con tre all-in contemporanei e tre player out, la fase hand-for-hand non arriva: tutti a premio i 45 giocatori rimasti!

23:00 – Double up per Eros Nastasi che torna sopra average! Cooler preflop con KK contro QQ di Cristian Le Rose e da poco più di 100.000 si sale a 240.000!

22:45 – Il Sit’n Go Playmate raccontato dai protagonisti – e dalle protagoniste – nel nostro video:

httpv://www.youtube.com/watch?v=grW0Fq8ekk4

22:35 – Giannino in rush! Ottimo momento per Salvatore, che nelle ultime due orbite ha moltiplicato i suoi gettoni. Prima con 79 su flop A45 ha mandato i resti, trovando il call di un avversario con AQ. Turn Q per il colore di Giannino, river 8 che non chiude nessun full e c’è il raddoppio. Poche mani dopo lo stesso giocatore manda i resti con A5 e trova il call del solito Salvatore con TT. Board liscio, player out e Giannino “Kart” sale ancora!

22.30Incredibile quello che accade al tavolo 8! Apre Gheorghe Soceanu a 11.000 da mp, tribet a 28.000 di Fabio Tondi da Hijack, push 148.000 di Soceanu e Tondi, rivolgendosi alla dealer, esclama: “Conta!“. L’avversario, credendo di essere stato chiamato gira 88. A questo punto accade l’impensabile: Tondi mostra a sua volta AK e va in the tank… Conta le chips (rimarrebbe con circa 100.000 dietro) e ragiona sul da farsi. Passa qualche minuto e viene chiamato il clock! A 30 secondi dal termine del countdown lancia in aria una monetina: croce. “Fold!

22:25 – Nastasi boccheggia! Lo troviamo al tavolo con soli tre bui: ha appena perso un colpo con JJ contro K9 che hanno chiuso doppia coppia. Alla mano successiva pusha con  K10, trova il call di Le Rose con A7 e trova un K al flop che gli permette di raddoppiare, ma ha ancora uno stack davvero corto!

22.17Magic River anche per Alessandro Adinolfo! Apre da mp a 11.000 chiama solo il big blind. Flop K78. Donkbet 16.000, call. Turn A. 21.000, all-in di Adinolfo e call (per le restanti 70.000). Adinolfo mostra 910, oppo A2. Il river è un 5 che fa esultare Alessandro! 52 left!

22.08Che river per Piero Compagnoni! Apre mp a 11.500, chiamano Hijack e Cutoff. Flop AA6. C-bet 20.000, chiama Compagnoni. Turn 4. Check/40.000, call. River Q. Check, 65.000 e call di oppo, che mucka AK dinanzi all’AQ di Compagnoni.

21.45 – Si riparte! Blinds 2.500/5.000, ante 500. Andrea Cortellazzi, giustiziere di Carlo Savinelli comanda la truppa con 753.000 chips.

20.41Dinner break: si ripartirà alle 21.45 con 58 player che torneranno a battagliarsi per gli ultimi tre livelli di questo day2.

20.29Crolla Nastasi! Arriviamo al tavolo su flop A59Eros check chiama la bet a 5.000 diDaniela Parotti betta. Turn 4, Al turn donka 15.000 la Parotti, rapido call per Eros. River A, instant all-in (circa 45.000) della Parotti e call per Eros che mucka dinanzi all’AJ dell’ultima donna rimasta in gara. Il siciliano scende a 30.000 chips…

20.20 – Snap-snap!? Azione decisamente insolita al tavolo 1. Apre Mattia Toscano da Utg, chiama il big blind. Il flop K94 sembra davvero ultra dry, invece si scatena l’inferno in un secondo. Check, 6.500, instant 30.000 a peso del big blind, ancora più instant 66.500 (sempre a peso) per Toscano. Freeze. Il big blind medita e folda un 9

20.11 – Mezz’ora esatta alla pausa cena! 61 left, ci si avvicina alla bolla…

20.02Cesare Poggi spietato in blind war! Completa con 56 da small, bussa il bb. Flop Q63. Bet 6.000, all-in 40.000 e call. Il bb mostra Q2, ma la combo draw di Poggi si concretizza già al turn con un 7. Ininfluente la Q al river…

19.51Andrea De Pasquale out! Open-pusha i suoi ultimi 8 bb da Utg con 910, chiama Eros Mossali da big blind con QQ. Board AA10 9 K beffardo per De Pasquale che centra la celebre quanto inutile “tripla coppia”…

19.40Double up per Paolo Smeriglio. Apre cutoff a 7.000, difende Smeriglio da big blind. Flop 10J8. Check – check. Turn 6. Donkbet a 9.500 per Smeriglio, call.. River K, 11.000, all-in… Smeriglio ci pensa a lungo e chiama per le sue restanti 50.000 chips con 810 ed è buono contro l’AK di oppo.

19.35 – Ultimo livello prima della pausa cena, siamo a 2.000/4.000 ante 400!

19.13 – Curiosa action al tavolo 2. Apre mp a 6.500, chiama solamente big blind. Flop QJ8. Check/call a 8.000 per il bb. Turn 10. Donkbet a 14.500, chiama or. River 3, check – 30.000 e snap call del big blind. Or mucka, bb non è costretto a mostrare…

18.51 – Out Claudio “Swissy” Rinaldi!

18.48 – Rientro dalla pausa da urlo per Mattia Cairoli che trova il triple-up! Apre Utg a 6.500, pusha 32.000 Cairoli da Utg+1, chiama bottone, repusha 56.000 Utg e call. JJ per l’Utg, AK per Cairoli, 99 per btn. Board A28 4 6.

18.27 – Secondo break di giornata. Abbiamo appena perso Antonio Pezzi, chipleader al termine del day1a. Apre a 6.300 da early, chiama Le Rose in posizione. Flop 462. C-bet 11.500, raise 27.000, all-in 180.000 e call! Pezzi gira AA, Le Rose 57. Turn 6, river 8. Grazie a questo monster pot, abbiamo il nuovo chipleader del torneo quando siamo 79 left.

Cristian Le Rose

Cristian Le Rose

18.10 – Un po’ di marasma al tavolo 1: apre mp a 4.800, bottone sale a 15.000, small blind va in the tank, gli viene chiamato il clock e stizzito folda AK face up. Original raiser folda…

17.50 – Fuori Luigi Curcio e Gabriele Zappalà! Fatale, per quest’ultimo, un coin flip: A – Q < 7 – 7. Siamo in 84!

17.37Piatto ENORME al tavolo 6! Apre Stefano Servalli da early a 4.000, chiamano bottone e Simone Argirò da big blind. Flop QJ3. Check, 12.000, folda btn, chiama bb. Turn 8. Argirò donkbetta 15.000, chiama Servalli. River Q, 20.000 per Argirò, all-in 200.000 di Servalli… Argirò chiama per le sue restanti 150.000! AQ per Servalli, A5 per Argirò che si porta così al comando del count!

17.2590 left! Livello 13: blinds 1.200/2.400, ante 200.

17.06 – Che scoppio al tavolo 4! Francesco Fiore repusha all-in con JJ, ma trova oppo con QQ. Il flop 10810 non cambia nulla ma un J al turn ribalta tutto! River bianco e Fiore si aggiudica un pot da oltre 100.000 pezzi.

17:00 – Quattro chiacchiere con i personaggi protagonisti del day 1B di ieri, Alessandro Sallustio e Carlo Savinelli, in questi due video!

httpv://www.youtube.com/watch?v=56WiVYahZwk

httpv://www.youtube.com/watch?v=qqi2EMZtrto

16.47 – Chi ti azzoppa, ti finisce! Carlo Savinelli finisce ai resti preflop proprio contro Andrea Cortellazzi e vede il suo A10 dominato dall’AJ di oppo. Board KK6 9 Q e Carlo è fuori da questo WPT National!

16.43In orbita Alessandro Adinolfo! Apre da Utg a 4.000, chiama solamente big blind. Flop 982. Check, 4.500, call. Turn 4, check e overbet 40.000 di Adinolfo che induce il suo avversario a metterle tutte dentro con Q – 8 ! Alessandro mostra A9 e grazie al river blank sale ad oltre 200.000 gettoni!

16.35Erion Islamay e Roby Begni busted! Entrambi schiantati contro gli assi…

16.28 – Ripartiti! 5 out in un amen, 11 tavoli ancora in gioco…

16.11 – Prima pausa di giornata. 112 left, solo 45 andranno ITM. L’average è 80.580. Si ripartirà con bui 1.000/2.000, ante 200.

16.07Ancora Nastasi! Apertura 3.800 da early, push del cutoff a 40.000, repush di Eros da bottone, folda or. QQ per Nastasi, AK per il suo avversario: comoda Q al flop e il siciliano volta a circa 150.000 chips!

15.53Carpiato di Savinelli! Apre cutoff 3.500, chiama Cortellazzi da bottone, squeeze a 10.500 per Carlo da big blind e calla solo btn. Flop A7Q. 10.000, call. Turn J, second barrell a 21.000, call. River 8. Push di Savinelli e tank di Cortellazzi che chiama per le sue restanti 55.000 chips a 30 secondi dal clock. Savinelli mostra 28, Cortellazzi vince con A9!

15.45 – Eros Nastasi si riprende! Il messinese mezz’ora fa era rimasto con sole 15.000 chip: “Prima ho raddoppiato con A7 contro KQ, prendendo anche A e 7 sul board. Poi da lì ho potuto aggredire e ho vinto tanti piatti piccoli e medi… ora ho 80.000 circa!”

15.33Out Perati! Pusha Muhamet da cutoff i suoi ultimi 13bb con Q8, ma viene snappato dal big blind che gira A – K. Flush draw al flop che non si concretizza e Perati è fuori dai giochi. Nel frattempo siamo entrati nel secondo livllo di giornata: blinds 800/1.600, ante 200. 126 player ancora in gioco.

15:20 – Board impietoso! Preflop apre Alessandro Sallustio a 2.700, chiamano Aldo Valletta da bottone e Gianfranco Federici da big blind. Sul flop A24 check di Federici, bet 6.100 Sallustio, call Valletta, raise a 18.000 di Federici. Sallustio passa e Valletta manda i resti per 45.000, c’è il call di Federici che mostra QJ e si ritrova dominatissimo dagli A10 dell’avversario. Turn e river sono incredibili: Q… J per la doppia coppia di Federici!

15.10 – Che mano al tavolo 14! Apre Hijack a 3.000, chiamano cutoff e bottone Flop 992. C-bet 4.000, calla solamente il cutoff. Turn 6, check x2. River 2, bet 11.000… raise 65.000 (a peso!) e contrariato fold di or.

14.55Sale Mossali! Limpano in due, apre Eros a 3.200, push del bottone 17.000, all fold e call di “Celtico” con AJ. Oppo mostra AK, ma un J al flop stravolge gli equilibri della mano. Turn e river bianchi; Mossali sfonda quota 125.000 chips.

14.37 – Già 7 player out in questo decimo livello (primo di giornata) del WPT National. Quest’oggi, a differenza dei day1 appena passati nei quali si è giocato per quaranta minuti, ogni livello avrà una durata di 60′.

14.23 – Subito pimpante Eros Nastasi che alla prima mano di giornata proprio non ci sta a farsi “rubare” il buio. Apertura dello small a 2.500 e push da circa 20.000 che non trova opposizione…

14.10 – Elio Capuccio dà lo “Shuffle Up and deal” di quest day2 annunciando il pay-out del torneo: 45 ITM, 1.150€ al 45°, 42.000€ al primo classificato!

13.59 – Sala aperta: i 158 player ancora in gioco stanno prendendo posto ai tavoli!

13.50 – Quattro chiacchiere con uno dei grinder più vincenti su Gioco Digitale, nonché secondo classificato al sit’n go Playmate di ieri: Davide Suriano!

httpv://www.youtube.com/watch?v=FJQZXbfn_D8

13.30 – Finiti i festeggiamenti per il party di ieri sera, firmato Gioco Digitale e Playboy, i 158 giocatori ancora in corsa si riuniscono oggi in un unico field. Davanti a tutti Alessandro Sallustio, a seguire Carlo Savinelli e Antonio Pezzi. Tra mezz’ora si partirà con il day 2!

SOCIAL BLOG WPT NATIONAL 500 – DAY 1B

21:30 – Sallustio davanti a tutti, Savinelli a seguire, tanti altri pro ancora in corsa: ecco come è andata al day 1B!

sallustio-cl

WPT National 500 day 1B – Sallustio chipleader, ottimo Carlo Savinelli!

21:00 – Si chiude qui il day 1B del WPT National! Davanti a tutti il chipleader Alessandro Sallustio, tallonato da un ottimo Carlo Savinelli che nel finale di giornata sale quasi in vetta al chipcount.

20:45 – Stop al timer del torneo, si giocheranno le ultime tre mani di giornata!

20.30 – Mano fantascienza al tavolo 3, Erion Islamay osserva a bocca aperta. Apre Alessio Fratti a 2.000 UTG+2, Roby Begni 3betta a 5.000, Mattia Tagliavini da bottone flatta, call anche di Fratti. Flop 26K, Fratti bussa, Begni punta 7.000 e chiama solo Tagliavini. Turn J, Begni spara 15.000 e call. River 5, check e check. Begni gira A5, Tagliavini risponde con… Q6 e porta a casa il piatto con la coppia di sei.

20.18 – Blinds 500/1.000, ante 100. E’ appena partito l’ultimo livello di giornata! 106 left

19.58Savinelli UP! Stessa mano di ieri, ma esito ben diverso. Nonostante nel day 1A giocasse il colpo al 70% (vs A – Q), Carlo riesce a far fruttare al meglio la sua coppia di donne “odierna” nel flip che lo vede di fronte all’A – K di oppo. Board liscio e Savinelli sale intorno a 55.000 gettoni.

19.14 – Ultimo break di giornata. Tra 15 minuti torneranno in 136 per gli ultimi due livelli di questo day 1B. Si ripartirà con blinds 400/800, ante 100. L’average è 33.088.

19.04 – Big pot al tavolo 13. Apre Hijack a 1.500, flatta cutoff, tribet a 6.500 del bottone, call, call. Flop 6710. Check, check, bet 7.000, raise di or a 14.500, fold cutoff e all-in di circa 29.000 per il bottone. Cutoff pensa a lungo e passa

18.41 – Cambio livello! Siamo nel settimo di giornata, ciò significa che sono terminate le registrazioni per questo WPT National. 180 il numero ufficiale dei player schierati oggi. Si gioca ora con bui 300/600, ante 50.

18.22Raddoppia Antonio Bernaudo! Apre a 900 da utg+1 ricevendo il call dell’hijack e la tri-bet a 2.400 del big blind. Antonio non ci pensa su e va all-in per le sue 14.350 chips. Folda il flatter e chiama il tribetter. Allo showdown è il più classico lancio della monetina: AK Bernaudo, QQ oppo. Il board AA5 6 3 regala il raddoppio ad Antonio.

18.08Che double up per Eros Mossali! Apre da Utg con 77 e chiama la tribet del bottone fino a 2.000. Flop 678. Check, 2.500, 5.500, 12.500, all-in e call! Oppo mostra JJ. Turn clamoroso: J… ma il river 7 è ancora più sick: QUADS!

18.04Buon piatto per Nastasi che ha la meglio in una blind war decisamente accesa. Apre da small blind a 1.000, call. FLop 463. Bet 1.400, call. TurnK, bet 2.700, call. River A, bordata a 9.100 e fold dell’avversario.

17.54 – Sesto livello, ultimo disponibile per registrarsi a questo WPT National. Per ora 177 iscritti a questo day1b; 20 di loro sono già fuori dalla sala…

17.41 – Tavolo 5. Apre Utg a 600, tri-bet di Servalli a 1.425 da cutoff, cold-call del bottone, chiama anche or. Flop 79Q. Check, 2.600, call, fold. Turn 3. 1.700 Servalli, 4.000 btn, call. River 3, doppio check: Servalli mostra KQ ed è buono contro l’A7 di oppo.

17.17 – Livello 5: blinds 150/300, ante 25.

17.14 – Buon piatto per Islamay. Apre Utg+1 a 1.000, chiama cutoff, squeeze a 2.900 di Erion da bottone per il solo call del cutoff. Flop 732. Check, 3.100, fold.

16.58 – Al tavolo 17 c’è un’apertura Utg a 600, tribet del cutoff a 1.800, 4-bet a 3.725 e call. Flop J102. C-bet 5.000 e cutoff  snap folda QQ

16.43 – Ripartiti con blinds 150/300! 166 entries. Nel frattempo sono entrate in sala le conigliette…

16.19  – Primo break di giornata! 160 iscritti, 5 player out. Si riparte tra meno di un quarto d’ora.

16.11 – WOW! Che mano al tavolo 13: su flop 10J7, vanno all-in in tre! Il primo mostra AQ, il secondo KK e il terzo mette con 77… Il turn chiude ogni discussione: SCALA REALE!

Royal!

15.41Spot interessante al tavolo 12: apre Hijack 400, chiama Cutoff, tribet del big blind a 2.025, chiamano entrambi. Flop A93. C-bet a 3.000, raise 8.400 di original raiser, fold del flatter e fold, sofferto, anche per il big blind.

15.25 – Brutto colpo per Marco Bognanni che apre a 400 da UTG ricevendo quattro call. Sul flop 62J giro di check per tutti. Turn 2, Marco punta 1.200 e riceve solo il call di Fabrizio Quazzola da bottone, mentre tutti gli altri passano. River 10, Bognanni punta 2.550, Quazzola min-raisa a 5.100, Marco chiama ma deve buttare le sue carte alla vista del nuts in mano all’avversario: A6!

15.15 – Flush per Bonavena! Apre mp a 350, chiamano bottone e “Sasà” da big blind. Flop 91010, check, c-bet 525, fold e call per Bonavena. Turn J. Identica action e identica size: check/call a 525 per Bonavena che esce puntando 1.050 su river 2. Oppo chiama e mucka alla vista di Q5.

14.59 – Primo livello già in archivio. Si passa a blinds 75/150. 142 paganti, late registration aperta fino al termine sesto livello.

14.52 – Fuochi d’artificio al tavolo 2! Apre Luigi Mottola da Utg a 225, chiama Bianchi da Utg+1, tri-bet a 700 per l’hijack, 4-betta Mottola a 2.050, chiama solo il tribetter. Flop 639. Bet 1.500, call. Turn 7, check/raise di Mottola a 8.000 sulla bet 4.000 di oppo che chiama nuovamente. River 7. All-in 10.900 per Mottola e call! Luigi mostra 810, oppo è costretto a gettare i suoi JJ nel muck!

14.37 – British aggression! Subito action movimentata al tavolo 6: c’è un limp da early, Frank Sailer apre a 450, small blind sale 1.150, call dell big blind, ma Sailer non ci sta e rilancia fino a 3.950 trovando il fold di entrambi i bui.

14.20Shuffle up and deal! Il Tournament Director Elio Capuccio dà il via alle danze di questo day 1B del WPT National. Già 13 tavoli aperti…

14:10 – Tra pochissimo i giocatori del day 1B inizieranno a prendere posto ai tavoli! Scoprite cosa è successo al day 1A con le parole dei protagonisti nel nostro video:

httpv://www.youtube.com/watch?v=Ax-03DboKFU

13.45 – Chi riuscirà ad insidiare la chiplead di Antonio Pezzi? Ecco com’è andata ieri:

pezzi-cl

WPT National 500 – Antonio Pezzi domina il day 1A

13:30 – Mezz’ora al via ed è già tutto pronto per il day 1B. Tra poco i giocatori prenderanno posto ai tavoli del Casinò di Campione: prevista grande affluenza!

SOCIAL BLOG WPT NATIONAL 500 – DAY 1A

03.40 – Chipcount: ecco la top 10 di giornata!

1 PEZZI ANTONIO: 142.700
2 MARENGHI ALBERTO: 137.100
3 COMPAGNONI PIETRO: 135.500
4 ARGIRO’ SIMONE: 130.400
5 LE ROSE CRISTIAN: 128.100
6 CUTROPI ANTONIO: 127.500
7 ADINOLFO ALESSANDRO: 117.300
8 CORTELLAZZI ANDREA: 116.600
9 FIORE FRANCESCO: 113.500
10 TOSCANO MATTIA: 97.200

Appuntamento alle 14:00 di domani con il Day1b!

03.05 – Si va alle buste! 77 sopravvissuti, Antonio Pezzi chipleader con 144.700 gettoni.

02.58Savinelli fuori alla penultima mano! Carlo finisce ai resti preflop con QQ contro AQ… Dopo le prime tre carte è già DRAWING DEAD!

saviout

02.30 – Fuori dai giochi Antonio Bernaudo! Apre Utg, tribetta Utg+1 4-betta Antonio da mp, chiama solo il tribetter. Flop AA7. Check, micro-bet per Antonio, raise di oppo, all-in e call. Bernaudo mostra KJ, oppo A10. Nessun aiuto sul river e il campano è out!

02.22 – Apre a 2.000 mp, push di Zumbini per 8.900, repush di Matteo Pecorella per 30.000, folda original raiser. Allo showdown Zumbini KJ, Pecorella AA. Il flop AQ10 regala un’incredibile scala a Flavio. Il turn 9 non cambia nulla, ma il 10 al river vale il controsorpasso per Pecorella che chiude full house e busta Zumbini.

02.19Antonio Pezzi cracka gli Assi! Apre da Utg con 22 a 2.200, ricevendo la tribet da mp fino a 4.500: call. Flop 267. Check/raise a 15.000 di Pezzi su c-bet a 7.400 di oppo che tri-bet shova al flop con AA per il facile call di Pezzi. Turn e river blank…

02.11 – Livello 9: blinds 500/1.000, ante 100. Ultimi 40 minuti di gioco e si andrà alla buste! 96 left.

02.06 – Doppio player out al tavolo 1! Openpusha Utg+1 18.000, repusha Eros Mossali 23.000 da small blind e snappa il big blind! QQ per il primo, JJ per “Celtio84” e AA per Alberto Marenghi  da bb. Il board 68878 non cambia gli equilibri e Marenghi vola oltre quota 90.000!

02.00 – Momento negativo per Flavio Ferrari Zumbini che si trova a foldare al turn in un grosso pot con a terra 5 4 3 5: fa bene, perché l’avversario mostra 4 e 5 per il full. Ora, però, FFZ ha soltanto 11.000 gettoni davanti a sé, con i bui a 400/800 ante 100.

01.43 – Torna a respirare Luigi Curcio! Apre a 1.600 da mp, push del bottone per 10.200 e call quasi pari stack per Luigi che con AQ domina oppo con AJ. Tre picche sul board fanno tremare Curcio, ma il river è un blank che lo riporta a 24.500 chips.

01.31 – Si torna ai tavoli: blinds 400/800, ante 100. Average 40.004.

01.13Break! Ultima pausa di serata. Si ripartirà tra 15 minuti con gli ultimi due livelli di questo Day1a del WPT National targato Gioco Digitale. 116 player ancora in gioco…

01.05 – Coppia di Dieci per Erion Islamay rimasto short, AK per Giovanni Di Donato, altri due Re arrivano sul board e alla lista degli eliminati si aggiunge anche Erionis!

00.57 – Big Pot per Gabriele Zappalà! Apre da cutoff con QQ a 800, tri-bet del bottone a 2.900, chiama. Flop 1074. Check/call di Zappalà a 4.200. Turn Q. Gabriele si ritrova col nuts e bussa ancora, second-barrell a 5.600 per oppo, raise 13.400 di Zappalà, all-in e call. L’avversario mostra A – K per un semplice gutshot che non si concretizza: il siciliano vola ad oltre 100.000 gettoni!

00.45Out Piroddi! Il milanese si scontra nuovamente contro il player che lo aveva precedentemente outplayato con coppia di 2…Questa la mano che lo condanna: apre Federico con A7 a 800 da mp, chiama oppo da cutoff. Flop A 5 3. Check/call per Piroddi a 2.000. Turn A, check/call nuovamente per Piroddi a 4.000. River 9. Piroddi Check chiama la bet a 9.000 dell’avversario che si assicura il pot mostrando un incredibile full preso al river: 9 – 9. Rimasto corto termina all-in poche mani seguenti ma il suo 9 – J si schianta contro una coppia di 10… 124 left!

00.38 – Buon piatto per Flavio Ferrari Zumbini! Apertura da early a 1.200, call, call, Flavio sale a 5.200 da bottone, folda or, pusha 6.100 il primo flatter e folda il secondo. Flavio aggiunge le 900 chips e domina il suo avversario con coppia di 10 contro coppia di 6. Board ininfluente e Zumbini si porta intorno a quota 30.000.

00.30 – Con l’arrivo del livello 7 (bui 300-600 ante 50) si chiudono ufficialmente le iscrizioni al day 1A del WPT National 500. Sono in totale ben 181 i player che si sono presentati ai tavoli del Casinò di Campione!

00.20 – Brutto “scoppio” al tavolo 10! C’è un limp 400 da Utg, Alessandro Adinolfo da mp rilancia a 1.100, Gianni Fogliada decide di mandare i resti, poco più di 11.000, da big blind con JT. Utg allora manda a sua volta all-in per circa 12.000, Adinolfo snappa e gira AA. UTG volta KK. Board a dir poco favorevole per Fogliada: QT67… T per il triple up!

00.13 – 15 minuti al termine della late registration. Per ora 180 player in; 42 di loro sono già fuori dai giochi! Binds 200 – 400, ante 50.

23.46 – Out Cristian Viali e Fabrizio Piva!

23.43Sale Perati! Apre da early, chiamano Islamay da mp e difende il big blind. Flop 9J2. Check, 1.250 Perati, call Islamay, 5.000 per il big blind, raise di SuperMet, folda Erion, all-in e call. Muhamet gira 810, oppo 69. Un K al turn chiude subito i giochi… 57.000 chips per lui.

23.22 – Double up per Antonio Bernaudo! Apre cutoff 1.500 (x5), Bernaudo 2.700 da bottone, gioca il cutoff. Flop 1036. Check, 2.200, call. Turn 10, check – check. River K. Push diretto per il cutoff, Antonio medita poco più di un minuto e chiama per le sue ultime 9.600 chips. Oppo mostra AQ, Antonio vince con K4!

23.13 – Azioni futuristiche al tavolo 8! Limpa Utg 300, raise mp 700, raise bottone 2.300, sale Federico Piroddi a 4.800 da small blind, chiama solamente il limper. Flop 8K10. Check/fold di Piroddi sulla bet 8.000 del player Utg che mostra 22

23.10 – Anche Roby Begni è eliminato dal WPT National 500! Ci racconta la sua eliminazione: “Ero rimasto corto e ho provato a fare il “giochetto” con AK, ho limpato per poi mandare i resti su un raise e due call. Mi ha chiamato l’original raiser con KJ… ma ha preso il Jack!”

23.02Eros Nastasi è già out! Apre Utg a 600, chiamano in quattro compreso Eros da big blind con 89. Flop 992. Donk a 1.100 per Nastasi, original raiser 2.200, all fold e call. Turn 7. Check, 2.200, 5.700, call. River K. Push di Nastasi per le sue ultime 10.200 chips e snap call dell’avversario con KK!

22.40 – Brutta botta per Carlo Savinelli. Apre Utg+1 a 600, chiama solo Savinelli da Hijack. Flop 8310. C-bet 700, call. Turn 7. Check x2. River A. Bet 1.800, Savinelli sale a 5.100, ma riceve lo snap call di oppo. A8 per Carlo, 88 per il suo avversario!

22.18 – Primo break di giornata! 172 iscritti, già 3 player out!

22.14 – Ai tavoli c’è ovviamente anche il “padrone di casa”, eccezionalmente senza rombi! 😉

DSC_0022

Flavio Ferrari Zumbini

21.57 – Sick hand proprio al tavolo 17, anche se nessuno dei ragazzi appena citati è entrato nel colpo. Limp mp, limp bottone, sb 925, chiamano i limper. Flop A29. C-bet 1.675, call, call. Turn 7. Check, bet 6.000, call btn e folda original raiser. River 9. Checka mp e checka dietro il bottone. Il primo mostra K9, il secondo vince con 8J!

21.50 –  Si prevedono SCINTILLE al tavolo 17! Seduti tutti assieme Eros Nastasi, Luigi Curcio e Antonio Bernaudo!

21.47 – Torna in linea di galleggiamento Paolo Compagno che dopo essersi accorciato trova il double up grazie ad un magico river. Su pot da 6.000 chips e board 62J79 Compagno pusha per i suoi restanti 6.500 gettoni. Oppo snaè-calla con J9, ma Compagno mostra 58 e si assicura il pot.

21:35 – Cambio livello, il numero tre: 100/200 i bui.

21:20 – “THORKE” va subito di forza! Tutto preflop, apre a 300 da MP Cesare Raso e 3betta da MP+1 Riccardo Cugge a 750. Gianfranco Ironico da CO decide di fare cold call. Raso non ci sta e 4betta a 2.600, ma Cugge decide di alzare ancora e va in 5bet a 6.800. Fold di Ironico, Raso fa call. Sul flop A4Q Raso fa check e Cugge spara altri 6.800 trovando il fold di Raso.

21:00 – Secondo livello, bui 75/150.

20:45 – Il tabellone ora fa segnare 147 iscrizioni! E intanto al Casinò di Campione compaiono Antonio Bernaudo, Luigi Curcio, Eros Nastasi pronti a sedersi ai tavoli…

20.27 – Già più di 120 iscritti a questo WPT National. Late registration aperta fino al termine del sesto livello.

20.22 – Partiti! Subito una mano curiosa al tavolo 2: apre cutoff 200 (il primo livello prevede blinds da 50/100) e chiamano i bui. Flop A710. Check, check, 375, chiama solamente Biavaschi da small blind. Turn 3. Check x2. River Q, ancora doppio check. Biavaschi gira 89 per una bilatera mancata… oppo, però, sorprendentemente mucka e 9 high si rivela il punto vincente 🙂

20:15 – Il Tournament Director Elio Capuccio dà lo start al WPTN 500: la formula sarà Stack Choice, i giocatori avranno la possibilità di iscriversi al day 1A e 1B, per poi portare al day 2 lo stack migliore ottenuto. Bui 50-100, shuffle up and deal!

19:50 – Tutto pronto: i tavoli arancioni griffati Gioco Digitale dominano il secondo piano del Casinò Municipale di Campione. Tra pochi minuti ci sarà lo shuffle up and deal del WPT National 500!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari