Wednesday, Oct. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Giu 2014

|

 

WSOP 2014: Haixia Zhang campionessa del Ladies Event! Florian Langmann re del PLO H/L

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP 2014: Haixia Zhang campionessa del Ladies Event! Florian Langmann re del PLO H/L

Area

Vuoi approfondire?

Haixia Zhang è la nuova campionessa del $10,000 Ladies Event Championship. La californiana (di chiare origini orientali) ha vinto così il suo primo braccialetto, conquistando anche $153,470: un ottimo bottino, dato che prima di questo torneo Zhang aveva guadagnato solo $25,568 in vincite live.

Il Final Day vedeva due giocatrici  con men0 di 10 BB, Patricia Cahill e Stacy Sullivan, che infatti sono le prime due a essere eliminate.  In ottava posizione esce Kendra Way per mano di Zhang, poi è il turno di Persia Bonella, Pat Landis ed Elizabeth Montizanti. Rimangono in gara quindi Zhang, Aoki e Meikat Su, che dopo 30 mani di battaglia però è player out.

Il testa a testa finale tra Haixia Zhang e Mikiyo Aoki è senza esclusione di colpi, ma Zhang (dopo aver vinto un grosso piatto chiudendo scala al river contro la doppia coppia di Aoki) sconfigge la rivale, quando allo showdown finale il suo A6 prevale contro il J7 di Aoki.

 

ScreenHunter_10 Jun. 30 10.38

 

Terminato anche l’evento#54, il  $3,000 Pot-Limit Omaha Hi-Low, che metteva in palio il braccialetto e $297,650 di prima moneta. A conquistare entrambi è stato Florian Langmann, pro tedesco di Amburgo che ha messo in fila 474 partecipanti, prima di trionfare in HU contro Zach Freeman e mettersi al polso il suo primo braccialetto.

 

Florian Langmann

 

Venti giocatori avevano iniziato il Final Day, e Langmann pian piano ha conquistato la leadership, eliminando qualche avversario e badando a non commettere errori grossolani. Il tavolo finale è iniziato con il noto pro francese Antony Lellouche eliminato in sesta piazza, seguito da TJ Eisenman in quinta e da Doug Baughman in quarta.

Rimasti in 3, Langmann elimina Dylan Wilkerson, presentandosi al testa a testa finale con lo stack sei volte maggiore di Zach Freeman, che non riesce a colmare questo enorme gap, dovendosi arrendere e terminare secondo.

ScreenHunter_11 Jun. 30 11.17

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari