Thursday, Nov. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Giu 2014

|

 

Big One For One Drop: Trickett distrugge il day1!

Big One For One Drop: Trickett distrugge il day1!

Area

Vuoi approfondire?

Il torneo più atteso dell’anno ha preso vita in una torrida domenica di fine giugno. Dopo i satelliti di ieri, è infatti finalmente partito il “Big One for One Drop“, l’evento che esordì alle World Series 2012 e che torna oggi allo stesso, stratosferico buy-in di allora: 1.000.000$.

42 iscritti tra cui il gotha del poker mondiale e i “soliti” businessmen asiatici: presenti Phil Ivey, Daniel Negreanu, Phil Galfond, John Juanda e il campione in carica Antonio Esfandiari, che secondo i bookies è il favorito anche per questa edizione.

A farla da padrone in questo day1 è stato invece il runner-up dell’unico One Drop giocato: l’inglese Sam Trickett non ha praticamente perso un colpo chiudendo massive chipleader di giornata a 13.400.000 gettoni, quadruplicando abbondantemente la posta di partenza (3.000.000).

Che la giornata arridesse al britannico lo si intuiva già al primo livello di giornata: apre Trickett a 18.000 da bottone con 45, tribetta Einhorn da small blind con JJ, chiama Trickett. Flop J26. C-bet 75.000, call. Turn 3, 175.000, 475.000, 775.000, call per Trickett. River Q, bet 850.000 per Einhorn, all-in di Trickett e call. La scala dell’inglese batte il tris dell’americano e Sam trova subito il double-up.

Al quarto livello, Trickett miete la sua seconda vittima:

tr
Vi sembra abbastanza? No, perché il bello deve ancora venire e questa volta sono veramente fuochi d’artificio. Vanessa Selbst rilancia a 65.000 da cutoff, Trickett tribetta a 205.000 da bottone, Vanessa non ci sta e sale a 520.000. Sam medita sul da farsi e rilancia ancora: 820.000. Vanessa ci pensa qualche istante e va all-in per 3.900.000… Trickett snappa!

Allo showdown: AK per Vanessa, KK per Trickett… Il flop: 96A! “Oh, no!” esclama Trickett, ma non c’è nemmeno il tempo per disperarsi; il turn è l’unica carta del mazzo che può farlo vincere: K !!!

Vero, “partiva davanti”, ma non è cosa da tutti i giorni prendere un mono-out in un torneo del genere

Vanessa saluta amaramente la sala aggiungendosi alla lista degli eliminati di questo day1 tra cui segnaliamo anche Philip Gruissem, Jason Mercier, Brian Rast e Dan Smith

Domani si ripartirà da qui: 31 Left!

Sam Trickett: 13.400.000
Tom Hall: 9.125.000
Phil Ivey: 7.675.000
Daniel Colman: 6.875.000
Antonio Esfandiari: 6.725.000

httpv://www.youtube.com/watch?v=E1VPjnqsKpI

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari