Sunday, Oct. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Giu 2014

|

 

WSOP 2014 – Mike ‘Timex’ McDonald vende su ‘2+2’ il 10% di quote del Main Event WSOP!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP 2014 – Mike ‘Timex’ McDonald vende su ‘2+2’ il 10% di quote del Main Event WSOP!

Area

Vuoi approfondire?

Non ne avrebbe bisogno alcuno. Mike ‘Timex’ McDonald, fenomeno canadese del poker sia col mouse in mano sia nei tornei live, ha deciso quest’anno, soprattutto per accontentare i suoi fan, di mettere in vendita il 10% di quote del Main Event delle World Series of Poker.

In questi giorni, con il Big One for One Drop alle porte, è più facile che si senta parlare della vendita delle quote per questo torneo, dato che, come sottolineato da Greg Merson e Isaac Haxton, nessun professionista disporrebbe di un bankroll adeguato per prendere parte a un evento simile. Il thread postato sul forum americano ‘2+2’, dunque, è chiaramente piuttosto insolito, se pensiamo che, solamente per quanto riguarda la carriera live, il buon ‘Timex’ può vantare oltre dieci milioni di dollari vinti e che il buy-in del Main Event è di ‘appena’ 10,000$.

Tranquilli. Né è andato broke né altro, da quello che ha scritto, infatti, lo fa perché glielo hanno chiesto molte persone, quindi si accontenterà, lo dice con una punta di sana ironia, del 90% dei dieci milioni di dollari garantiti al vincitore.

La cosa curiosa, comunque, è che la vendita, che avverrà soprattutto tramite forum, è stata ideata a mo’ di asta (forse anche un po’ troppo cervellotica…) e questo fatto ha generato già numerose offerte in poche ore dalla pubblicazione del thread del player canadese.

Ci tiene poi, in chiusura, a dire che sta runnando bene da molto tempo, che è in testa a ogni tipo di classifica relativa ai tornei live e che ha conquistato sette tavoli finali consecutivi negli eventi super high roller. Uno come lui, comunque, non avrebbe poi così bisogno di pubblicizzarsi troppo per vendere quanto stabilito.

Questo il Tweet comparso sul suo profilo ufficiale appena due giorni fa, col link che portà direttamente alla discussione su ‘2+2’:

mike

Sarà per lui appena il 28° torneo live annuale, quindi ci arriverà certamente riposato e con le energie necessarie per affrontare al meglio una maratona pokeristica quale è il Main Event delle World Series of Poker.

Siete pronti, dunque, per un’offerta?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari