Wednesday, Feb. 28, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Dic 2014

|

 

WPT ‘Alpha8’ – St. Kitts: torna alla vittoria Jason Mercier! Runner-up Kathy Lahne

WPT ‘Alpha8’ – St. Kitts: torna alla vittoria Jason Mercier! Runner-up Kathy Lahne

Area

Vuoi approfondire?

Torna alla vittoria dopo un po’ di tempo il pro PokerStars Jason Mercier, che ha fatto suo ieri il World Poker Tour ‘Alpha8’ di Saint Kitts, isola paradisiaca dell’America Centrale.

Al tavolo finale l’americano non partiva certo con uno stack deep, ma complice una buona run e un’esperienza da vendere è riuscito a far suoi i 727,500 dollari di primo premio, oltre a un paio di cuffie Monster placcate d’oro 24 carati e a un prestigioso orologio Hublot.

Il primo a doversi alzare dal tavolo è stato, aggiungerei stranamente, Dan Colman, che con A-K off è stato ‘scoppiato’ da A-Q del futuro campione.

Ottavo posto, invece, per il businessman britannico Talal Shakerchi. Da short ha pushato con J-9 e ha perso lo showdown contro A-8 di Alec Torelli.

Non è durata comunque molto l’avventura per il californiano che risiede in Italia. Alec è andato all-in (12 blinds) con A-10 e si è trovato contro coppia di sette di Busquet. Torelli ha si centrato un A al flop, ma un 7 al turn ha ribaltato definitivamente la situazione.

Sesto posto per l’altro businessman Bill Perkins, il quale durante il Day 1 era ricorso al re-entry per poi raggiungere il final table. Con A-J off ha three-bet shovato per 21 bui su una precedente apertura, ma dietro di lui ha trovato la four-bet di Busquet con K-K. Nessun ‘miracolo’ dal board e rimangono così in cinque a giocarsi il titolo.

Torneo davvero da dimenticare per Esfandiari. Antonio infatti, dopo tre buy-in pagati, ha perso il più classico dei coinflip, Q-Q < A-K, contro la Lehne. Il beffardo board 4-3-J-5-2 ne ha decretato l’eliminazione… e il trasferimento il piscina.

anto

…era già pronto per la piscina ‘The Magician’

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Amaro quarto posto, quindi primo dei non premiati, per Olivier Busquet. ‘Adonis112’ le ha messe in mezzo con A-J suited, è stato chiamato da Mercier con K-Q e una Q al flop ha costretto il campione americano a leccarsi le ferite.

Terzo posto per Tony Guglietti, il quale con K-3 è andato ai resti al turn con top pair ma si è trovato la strada sbarrata da K-T del caldissimo Mercier. Un podio, comunque, che vale 291,000 dollari.

Pausa cena prima dell’heads up che ha visto poi affrontarsi l’indubbio favorito Mercier contro la signora Lehne. Nell’ultima mano del torneo Kathy con T-8, sul board Q-5-Q-7-8, opta per un push al river mettendo alla prova Jason, che però chiama con A-A risultando vincitore.

 

Questo il payout:

  1. Jason Mercier – 727,500$
  2. Kathy Lehne – 436,500$
  3. Tony Guglietti – 291,000$

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari