Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Gen 2015

|

 

Aussie Millions: Kanit brilla al Main Event! Schemion guida il final table del Super High Roller da 100,000$

Aussie Millions: Kanit brilla al Main Event! Schemion guida il final table del Super High Roller da 100,000$

Area

Vuoi approfondire?

E’ entrata pienamente nel vivo l’azione dell’Aussie Millions di Melbourne, con i grossi nomi cominciano a far valere le proprie skill negli eventi dal buy-in più sostanzioso.

Si è raggiunta poco fa, appunto, la composizione del final table dell’evento da 100.000$ di buy-in, torneo che ha fatto registrare ben 70 entries.

Al comando, con un buon vantaggio sul secondo, c’è il ‘noioso’ Ole Schemion con 1.888.000 chips. Dietro il tedesco troviamo Jason Mo con 1.150.000 ed Erik Seidel con 1.083.000.

Si giocheranno domani il titolo e la prima moneta da 1.870.000 dollari (australiani) anche Justin Bonomo (833.000 chips), Scott Seiver (545.000) e il vincitore dell’evento da 25.000$ Alex Trevaillon (291.000).

Amaro nono posto, invece, per Dan Smith, vincitore del torneo nel 2012. Ha pushato da cut-off con K-Q off, ma ha perso il decisivo coinflip contro J-J di Seidel. E’ l’americano, quindi, il ‘bubble-man’.

 

Ecco il chipcount degli otto left:

  1. Ole Schemion 1.888.000
  2. Jason Mo 1.150.000
  3. Erik Seidel 1.083.000
  4. Justin Bonomo 833.000
  5. Dani Stern 656.000
  6. Richard Yong 554.000
  7. Scott Seiver 545.000
  8. Alex Trevaillon 291.000

 

Questo il payout del final table:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
  1. $1.870.000
  2. $1.350.000
  3. $1.000.000
  4. $800.000
  5. $630.000
  6. $500.000
  7. $400.000
  8. $310.000

 

Main Event Day 1B – buy-in 10.300 dollari

Si è concluso dopo sette livelli da 90 minuti ciascuno il Day 1B del Main Event Aussie Millions, con il nostro Mustapha Kanit tra i protagonisti. Ha sigillato in busta 130.900 gettoni, chiudendo in quinta posizione.

Si sono qualificati per il Day 2 in 91 (dato ancora da ufficializzare) e ha conquistato nettamente la chiplead Ian Wassell con 229.500, davanti a Daniel ‘jungleman’ Cates con 168.100 e a Corey Kempson con 148.000 gettoni.

Nella top ten anche Andrew Chen, che ha accumulato un ottimo stack di 88.200 chips.

Mustapha era riuscito a sfondare il muro delle 200.000 fiches, ma ha perso poi un pot gigantesco proprio contro Cates. I due sono finiti ai resti sul flop 7 5 K. Il nostro ha girato A-A e Daniel K-K per un top set che si è rivelato vincente anche dopo il river.

Appuntamento domani con il Day 1C, che inizierà alle ore 12.30 di Melbourne. E’ prevista la presenza, tra gli altri, di Antonius, Mizzi e Ivey.

Questo il chipcount relativo alla top ten:

  1. Ian Wassell 229.500
  2. Dan Cates 168.100
  3. Corey Kempson 148.000
  4. Calvin Ho Kwok Sze 135.200
  5. Mustapha Kanit 130.900
  6. Bryan Huang 120.700
  7. Konstantin Fetzer 114.400
  8. Isaac Lau 110.000
  9. Gary Benson 97.600
  10. Casey Kastle 89.500

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari