Sunday, Feb. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Feb 2015

|

 

Trascinato dal fratello pokerista a Deauville, 23enne ‘squattrinato’ vince picca e 60.000€ a un side event EPT

Trascinato dal fratello pokerista a Deauville, 23enne ‘squattrinato’ vince picca e 60.000€ a un side event EPT

Area

Vuoi approfondire?

Non può che sorridere nella foto della premiazione l’olandese Tim Van Leeuwen, vincitore ieri nel contesto dello European Poker Tour francese della ‘Deauville Poker Cup’ da 300€ di buy-in.

Certo, niente di paragonabile al Main Event nel cui Day1A ha brillato il nostro Carlo Savinelli. Ma per il giovane ‘orange’ è come se lo fosse.

Tim, infatti, non doveva esserci in Francia, ma è stato letteralmente ‘trascinato’ là dal fratello Nils, che aveva già costruito un buon feeling con la cittadina transalpina trionfando al Main Event delle France Poker Series.

fratelli

I fratelli Van Leuween

 

Il 23enne Van Leeuwen, studente universitario ‘squattrinato’, non aveva soldi da investire per il poker, ma evidentemente il destino aveva previsto già tutto per lui.

Grazie all’insistenza di Nils, quindi, è salito sul treno per la Normandia e ha preso parte a questo side event che ha attratto un totale di 1.210 entries (montepremi 348.480€ per 175 posizioni a premio).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Non avrebbe potuto sfruttare meglio la pausa universitaria, infatti è riuscito a vincere il torneo e ad assicurarsi la ‘piccola’ ma prestigiosa picca.

Per lui un premio monetario di 62.400€ che, di certo, non gli cambierà la vita ma renderà il ritorno sui libri molto più leggero e piacevole…

 

 

Foto di Jules Pochy

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari