Sunday, Nov. 17, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Apr 2015

|

 

IPO18 Day1B – 1708 iscritti, 200 mila euro al primo!

IPO18 Day1B – 1708 iscritti, 200 mila euro al primo!

Area

Vuoi approfondire?

L’Italian Poker Open Day1B sancisce il primato di Vincenzo Derosa, in testa al chipcount di giornata con 341.000 chip imbustate. Nel pomeriggio diffuso anche il payout: al vincitore andranno la bellezza di 200 mila euro!

Trovare parcheggio oggi a Campione d’Italia rischiava di essere un’impresa più complicata di vincere un grande torneo come l’Italian Poker Open by TitanBet. E se le strade erano affollate è proprio a causa dell’ennesimo successo della kermesse pokeristica; 1.003 gli iscritti odierni che, sommati ai presenti al Day1A, formano la folla di 1.708 iscrizioni di questa diciottesima edizione. Grazie a questi numeri — oltre a frantumare il precedente record di 1.411 iscritti per un’edizione da 500 mila euro garantiti — il montepremi garantito non solo è stato raggiunto, ma superato di addirittura il 60%. Si partiva infatti da 500 mila euro, al termine delle registrazioni il montepremi totale ammonta a 828.000€. Al primo ne andranno 200 mila.

Quantità, ma anche qualità. Perché se è vero che l’IPO è preso d’assalto dagli appassionati di tutt’Italia, vero è altrettanto che i pro hanno fiutato da tempo le potenzialità del torneo. È così che hai tavoli troviamo Sergio Castelluccio, Carlo Savinelli, Gabriele Lepore, Dario Minieri, Gianluca Trebbi, Michela Antolini, Andrea Benelli, Alessandro Meoni, Francesca Pacini e tantissimi altri volti noti del poker nostrano. Presenti anche lo svizzero Claudio Rinaldi e il francese Paul Testud.

La selezione naturale tuttavia fa il suo corso. Castelluccio non riesce a ingranare e termina la sua corsa a metà giornata proprio quando Michela Antolini, azzoppata nelle fasi iniziali, riesce a recuperare terreno riportandosi a ridosso dell’average. Giornata decisamente no anche per Paolo “Salsa-VB” Luini che prima incespica contro un avversario ispirato che insegue un colore finendo ai resti al turn e centrandolo al river, e che cade definitivamente la mano successiva quando, con scala, deve arrendersi alla scala più alta.

Paolo 'Salsa-VB' Luini

Paolo ‘Salsa-VB’ Luini

Nella prima mano non credo avrei potuto fare granché. La seconda l’ho un po’ sopravvalutata, forse perché ero un po’ stanco, forse perché ero un po’ tiltato dal colpo perso poco prima. In condizioni normali non avrei avuto nessuna difficoltà a passare quel colpo e restarmene in gioco con i 18 grandi bui che ancora avevo a disposizione.

Al termine degli undici livelli da 45 minuti giocati quest’oggi la prima posizione va a Vincenzo Derosa che mette in fila ben 341.000 gettoni. Sono invece 469 i superstiti di giornata che potranno tornare in sala a partire dalle 14:00 per il Day2 che potrete seguire come sempre grazie agli aggiornamenti pubblicati sulla nostra fanpage.

CHIPCOUNT PROVVISORIO
Vincenzo Derosa 341.000
Francesco Caruso 301.600
Francesco Vitale 263.000
Florin Rusu 262.200
Marco Masserani 238.100
Danilo Colomba 205.100
Andrea Cortellazzi 175.400
Marcello Montagner 161.600
Andrea Benelli 161.000
Emanuele Di Domenico 139.000
Elios Gualdi 139.000
Claudio Daffinà 132.700
Costantino Russo 132.300
Alessandro Meoni 115.000
Dario Minieri 82.400
Michela Antolini 70.000
Andrea Canizzaro 69.400
Domenico Ferraro 66.000
Claudio Rinaldi 44.900
Ivo Donev 36.000
Antonio Smeraglia 23.100

PAYOUT
1° 200.000€
2° 115.000€
3° 70.000€
4° 48.000€
5° 32.280€
6° 21.000€
7° 15.000€
8° 11.000€
9° 9.000€
10-12° 7.000€
13-15° 5.500€
16-20° 4.050€
21-30° 3.150€
31-40° 2.650€
41-60° 2.250€
61-80° 1.850€
81-100° 1.550€
101-120° 1.300€
121-150° 1.050€

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari