Saturday, Sep. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Mag 2015

|

 

EPT Main Event Day4 – Resa azzurra: out Kanit e Sammartino, Johnny Lodden comanda i 15 left

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

EPT Main Event Day4 – Resa azzurra: out Kanit e Sammartino, Johnny Lodden comanda i 15 left

Area

Vuoi approfondire?

Finisce qui. La straordinaria trasferta nel principato per i colori azzurri – primo posto per Mustapha Kanit nel Super High Roller da 50.000€ di buy-inquarto per Dario Sammartino nel 100.000€ e le picchette di Marco Figuccia e PaoloCostanzo – si conclude a pochi passi dal Day5.

Dario Sammartino, ultimo italiano in gara nel main event da 10.600€ di buy-in, si è infatti dovuto arrendere in 17° posizione conclusiva per un premio da 51.350€.

In una giornata in cui non è mai riuscito a brillare, Dario prova a risalire pushando i suoi ultimi 10bb con 45, ma Adrian Mateos lo chiama con K6 e riesce ad aggiudicarsi il colpo, estromettendo il nostro portacolori proprio sul più bello.

Poche ore prima era invece stato il turno per Mustapha Kanit, che si schiantava contro la scala di Ludovic Geilich e terminava il suo torneo in 26° piazza per 34.400€.
muso

Assoluto protagonista di giornata il Team Pro PokerStars Johnny Lodden, unico player in grado di sfondare quota 2.000.000 in chips.: si ripresenterà domani massive chipleader con uno stack da ben 2.293.000 pezzi.

Dietro di lui il tedesco Markus Ross a 1.815.000 e lo spagnolo Adrian Mateos che dopo aver “giustiziato” Dario è riuscito a chiudere con 1.635,000 gettoni.

Tra i big bene Ole Schemion che ripartirà dalla settima piazza provvisoria in perfetta average: il fenomeno tedesco vanta uno stack da 1.178.000 chips su media 1.128.000.

Sfortunato, invece, l’americano Connor Drinan che dopo aver centrato un meraviglioso hero call contro il russo Ivanov vede infrangere i suoi sogni contro l’eclettico libanese Hady El Asmar nel più classico dei coinflip: Q-Q per Drinan, A-K per El Asmar, comodo A flop e fine dei giochi.

In giornata c’è stato anche tempo e modo per assistere ad un colpo a dir poco irreale. In uno showdown a 3 tra Lyndon Bash, Ludovic Geilich e Romain Paon.

AJ per il primo, 99 per il secondo e KK per il terzo. Flop A910. Turn K ! River Q !!!

Tra i 15 left che si ripresenteranno domani per provare a conquistare il primo posto da 1.082.000€ da segnalare la presenza di due bandierine piuttosto insolite per quel concerne il circuito continentale organizzato da PokerStars: in quarta posizione provvisoria troviamo il giapponese Koichi Nozaki, in sesta il senegalese Muhyedine Fares.

Johnny-Lodden

Johnny Lodden

Questo il chipcount completo al termine del Day4:

Johnny Lodden: 2,293,000
Markus Ross: 1,815,000
Adrian Mateos: 1,635,000
Koichi Nozaki: 1,582,000
Hady El Asmar: 1,530,000
Muhyedine Fares: 1,280,000
Ole Schemion: 1,178,000
Lyndon Basha: 1,070,000
Dmitry Ivanov: 994,000
Anton Astapau: 896,000
Romain Paon: 782,000
Christopher Frank: 645,000
Jose Carlos Garcia: 523,000
Juan Martin Pastor: 450,000
Tom Hall: 249,000

Appuntamento alle ore 12.00 di domani per la diretta streaming!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari