Tuesday, Oct. 15, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Mag 2015

|

 

EPT High Roller – Day 2: Sammartino da impazzire… è terzo! Chipleader Andreev, secondo Carrell

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

EPT High Roller – Day 2: Sammartino da impazzire… è terzo! Chipleader Andreev, secondo Carrell

Area

Vuoi approfondire?

Si prevede un’ultima giornata di fuoco all’EPT di Montecarlo, dove andrà in scena, oltre al final table a sei del Main Event, l’atto conclusivo dell’evento high roller da 25.500 euro di buy-in.

Il torneo, con formula single re-entry, ha fatto registrare un totale di 215 entries, tali da generare un montepremi di 5.267.500€. Il vincitore, in serata, porterà a casa dunque ben 1.114.000 euro.

I dieci livelli giocati ieri hanno decisamente snellito il field, infatti torneranno tra qualche ora in 12 per contendersi il titolo.

In testa c’è il businessman russo, che gioca a poker per diletto, Andrey Andreev, il quale ne ha sigillate in busta 2.270.000.

Dietro di lui il talento britannico Charlie Carrell, che ultimamente sta mettendosi in mostra anche live, con 1.534.000 e al terzo posto troviamo il nostro Dario Sammartino con 1.300.000. Sarà difficile, indipendentemente da come andrà oggi, che possa dimenticare questa tappa dello European Poker Tour. Un po’ di spazio in valigia per il trofeo, comunque, lo ha lasciato.

sammartino

Darietto ne ha tante!

I giocatori ripartiranno, lo ricordiamo, con blinds 10.000/20.000 ante 3.000 e l’average stack attuale è di 887.500.

Ancora dentro, tra gli altri, il campione del mondo Martin Jacobson con 628.000, Max Altergott con 559.000, Dan Smith con 486.000, Dominik Nitsche con 365.000 e Steve O’Dwyer, fanalino di coda con 356.000 gettoni.

Seppur eliminato, è riuscito a entrare nella zona premi anche il nostro Nicola D’Anselmo, che ha chiuso al 18° posto per un premio di 62.100 euro.

 

Questo, dunque, il chipcount integrale:

  1. Andrey Andreev 2.270.000
  2. Charlie Carrell 1.534.000
  3. Dario Sammartino 1.300.000
  4. Jeremy Ausmus 1.126.000
  5. Pablo Melogno 990.000
  6. Yingui Li 791.000
  7. Martin Jacobson 628.000
  8. Max Altergott 559.000
  9. Dan Smith 486.000
  10. Imad Derwiche 470.000
  11. Dominik Nitsche 365.000
  12. Steve O’Dwyer 356.000

 

Payout:

  1. €1.114.000
  2. €750.000
  3. €528.700
  4. €428.700
  5. €339.100
  6. €257.400
  7. €188.000
  8. €137.400
  9. €113.500
  10. €96.300
  11. €96.300
  12. €86.800

 

Ed ecco un ripassino alla storia pokeristica di Dario raccontato dallo stesso MadGenius:

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari