Thursday, Dec. 2, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Lug 2017

|

 

WSOP – Kanit è il migliore azzurro nell’evento #66! Sammartino avanza nel PLO High Roller

WSOP – Kanit è il migliore azzurro nell’evento #66! Sammartino avanza nel PLO High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Sono iniziati stanotte due eventi molto interessanti al Rio di Las Vegas.

Nel torneo n° 66 del programma ci interessa soprattutto seguire gli italiani, guidati da un ottimo Mustapha Kanit attualmente 17° nel count.

Nel PL Omaha High Roller il field non sarà enorme, ma lo spettacolo non manca e il nostro Dario Sammartino è riuscito ad imbustare nella prima giornata! Ecco qual è la situazione completa in questi due tornei:

 

Event #66: $1,500 No-Limit Hold’em

Si sono iscritti 1.956 giocatori a questo evento che ha raggiunto 2.640.600$ di montepremi. A fine Day 1 sono 308 i superstiti e 294 di loro andranno a premio.

Tra i migliori del count al momento c’è anche il nostro Mustapha Kanit con 116.500 chips imbustate! La media è di 47.630 gettoni.

Kanit guida un gruppetto di azzurri ben messi formato anche da Italo Palao (con 75.800) e Gianluca Speranza (62.900).

Per ora galleggiano nei bassifondi del count il siciliano Walter Treccarichi (26.100) e il piemontese Alessandro Minasi (24.200).

Speriamo che tutti loro possano raggiungere il premio minimo di 2.248$ e ambire a quello massimo da 428.423 dollaroni! Il gioco riprende alle 12:00 locali, ovvero le 21:00 italiane, con il Day 2.

Tra gli avversari più temibili ci sono Sam Grafton (con 97.000), Ben Yu (93.700), John Racener (34.000), Chris Ferguson (25.100), John Monnette (20.000) e Pablo Mariz (18.000). Molti di loro sono in lotta per il titolo di Player of the Year.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Event #67: $25,000 PL Omaha 8-Handed High Roller

Solo 187 giocatori si sono registrati a questo High Roller di PLO da 25mila dollari di buy-in. Del resto stiamo parlando del terzo evento più costoso delle Series.

Il field non si è sfoltito più di tanto nel Day 1 visto che restano in corsa 103 rounders dopo dieci ore di battaglia ai tavoli.

Dario Sammartino è dentro con 230.500 nella busta! Il napoletano insegue quello che sarebbe il suo settimo ITM a queste World Series.

Iraj Parvizi guarda tutti dall’alto delle sue 850.000 chips. Ad impreziosire il field ci sono Max Silver (402,500), JC Tran (388,000), David Williams (365,500), Roberto Romanello (284,000), Brian Rast (259,000), Sylvain Loosli (240,000) e Eric Wasserson (215,000), tanto per fare qualche nome random.

Sono stati già bustati invece i vari Brandon Shack-Harris, Talal Shakerchi, Davidi Kitai, Robert Mizrachi, Cliff Josephy, Mohsin Charania, Connor Drinan e David Benyamine.

Il gioco riprende alle 14:00 locali (le 23:00 in Italia) con altre dieci ore di gioco previste per il Day 2.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari