Saturday, Sep. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Ott 2017

|

 

WSOP Europe – Carlo Savinelli comanda nel Monster Stack! C’è anche Treccarichi tra i 13 finalisti

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP Europe – Carlo Savinelli comanda nel Monster Stack! C’è anche Treccarichi tra i 13 finalisti

Area

Vuoi approfondire?

Entriamo nel vivo delle WSOP Europe di Rozvadov dove gli italiani si stanno già facendo valere!

Da pochi giorni al King’s è iniziato il grande appuntamento da oltre 20 milioni di euro garantiti e il torneo più interessante per ora è il Monster Stack da 1.100€ di buy-in.

Si tratta dell’evento #1 del ricco programma ceco. Gli entries totali sono stati 561 grazie a un triplo Day 1. La bolla è scoppiata nel Day 2 a 86 left e la giornata si è chiusa poi in maniera molto promettente per i nostri colori.

Ora che sono rimasti infatti solo i 13 finalisti possiamo dire che il nostro Carlo Savinelli è chip leader! Con uno stack di 1.340.000 chips guarda tutti dall’alto e punta la prima moneta da 117.708 euro. In palio c’è pure il primo ambitissimo braccialetto di questa edizione WSOPE!

Si sta comportando davvero benissimo Savinelli a Rozvadov, visto che dieci giorni fa aveva chiuso 12° nel Main Event del WSOP Circuit incassando 11.874 euro. Ora rischia di combinarla decisamente più grossa…

Il count del Monster Stack tra l’altro si apre e si chiude con un italiano, visto che il siciliano Walter Treccarichi è il più short con 310.000 di stack quando i bui sono arrivati a 12/24k. Treccarichi ha 4.726€ assicurati in tasca e proverà a raggiungere il tavolo finale insieme a Savinelli.

I nostri devono stare attenti soprattutto a Ismael Bojang, player di livello che è stato leader del Day 1A e ora è al tavolo con Treccarichi. Nel field spicca anche il nome del belga Pierre Neuville, al tavolo con Savinelli.

Gli altri italiani come si sono piazzati? Tra i migliori segnaliamo Micky Blasi, out 19° per 3.184€ di premio. Completano il quadro degli ITM azzurri Dario Marinelli (36° per 2.697€), Giovanni Petroni (39° per 2.334€) e Bruno Tarisco (63° per 1.868€).

Il campione in carica Ryan Hefter è uscito invece 67esimo.

Il gioco riprende alle ore 14:00 con una media di 863.077 gettoni. Ce la faremo a portare a casa il mitico braccialetto? Noi ci crediamo. Forza ragazzi!

 

Il chip count del Final Day:

Carlo Savinelli (IT) 1,340,000
Serge Danis (CH) 1,190,000
Ismael Bojang (AT) 1,120,000
Viliyan Petleshkov (BG) 1,035,000
Sergio Fernandez (ES) 980,000
Pierre Neuville (BE) 825,000
Oleksandr Shcherbak (UA) 780,000
Georgios Zisimopoulos (GR) 775,000
Peter Bstieler (DE) 765,000
Ali Sameeian (DE) 760,000
Rene Crha (CZ) 685,000
Alexandre Viard (CZ) 640,000
Walter Treccarichi (IT) 310,000

 

Il payout:

1° €117,708
2° €72,747
3° €49,929
4° €34,869
5° €24,787
6° €17,940
7° €13,225
8° €9,934
9° €7,605
10°-12° €5,936
13° €4,726

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari