Tuesday, Aug. 4, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 27 Feb 2018

|

 

Andrea Iocco festeggia l’ISOP Championship vinto nella sua Nova Gorica: “Finalmente ce l’ho fatta”

Andrea Iocco festeggia l’ISOP Championship vinto nella sua Nova Gorica: “Finalmente ce l’ho fatta”

Area

Vuoi approfondire?

L’ISOP Championship di Nova Gorica questo mese ha dato una bella gioia ad Andrea Iocco, noto online con il nick ‘Naked85’.

Il pro abruzzese, regular del circuito live, è riuscito infatti a imporsi in mezzo a quasi 200 entries nel Main Event conquistando una prima moneta da 13mila euro e il ticket per i Campionati Italiani da 990€ di maggio.

Si giocava per la cronaca il sesto evento stagionale, il primo dopo il giro di boa che ha premiato i vari campioni d’inverno ISOP.

Iocco ha messo le mani su un trofeo importante che gli era sfuggito troppe volte negli appuntamenti griffati ISOP degli anni scorsi…

A caldo il 32enne Iocco ci ha raccontato tutta la sua soddisfazione: “Gioco i tornei delle ISOP dal 2015 e in questi anni ho ottenuto diversi risultati di rilievo nel circuito. Il mese di febbraio in particolare mi porta bene.

Nella stagione 2015/2016 sono arrivato per due volte secondo ad un Main ISOP. A maggio 2016 in particolare sono stati il runner-up del Main Event dei Campionati Italiani. In quel caso ha vinto Alessandro Meoni in un bel tavolo finale dove c’erano anche Miniucchi e Oddo, tanto per fare qualche nome importante.

Adesso finalmente posso vantare un primo posto che conta. Non ho scelto un Main particolarmente affollato per portare a termine la mia impresa, ma almeno non abbiamo fatto deal.

L’heads up finale è durato poco per fortuna contro il rumeno Radu Danut. Io giocavo con 100 bui, il doppio rispetto a lui. Gli ho fatto fare alcuni errori e l’ho battuto. Lui è un bravo giocatore ma ha qualche leak.

Nelle fasi finali erano arrivati diversi giocatori bravi e anche qualche personaggio molto pittoresco, come un bosniaco milionario che faceva giocate alquanto atipiche. In generale il field delle ISOP mi piace molto, così come le strutture che permettono ai migliori di farsi valere.

Il weekend dell’ISOP Championship lo prendo come una pausa dall’online, un’occasione per ritrovarsi con gli amici e magari fare una bella cena insieme.

Il format è divertente con le varie classifiche che regalano a tutti il sogno di volare alle WSOP di Las Vegas in estate insieme all’Italian Poker Team“.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il runner-up Danut e il vincitore Iocco (credits: ISOP)

 

Andrea, che fa parte della squadra dei Rebels, non si perde i tornei ISOP anche perché vive proprio a Nova Gorica, a due passi dal confine italiano.

Lui stesso ci fa un riassunto della sua carriera pokeristica: “Dal 2010 in pratica faccio il poker pro. Prima studiavo e lavoravo ma ho lasciato tutto per giocare.

Dal 2014 vivo qui in Slovenia. Sono rimasto anche quando molti italiani se ne sono andati per l’impossibilità di giocare su PokerStars. Io mi sono adattato. Ora grindo tornei su Winamax e sui siti italiani“.

Andrea dunque è specializzato negli mtt ma non disdegna altre specialità: “Mi ritengo un giocatore abbastanza completo. Durante gli eventi importanti al Perla gioco anche un po’ di cash.

Vado in trasferta anche altrove. Per esempio adesso mi aspetta il Main Event del WSOP Circuit di Campione d’Italia. Sono stati tre volte a Las Vegas e conto di andarci anche questa estate.

Se dovesse arrivare la liquidità condivisa tra Italia, Francia e Spagna non so cosa farei. Bisogna vedere da dove sarà possibile giocare sui nuovi tavoli“.

Nel frattempo Andrea si gode le meraviglie naturalistiche della Slovenia: “Stando qui sto apprezzando sempre di più questo Paese. Ci sono dei posti meravigliosi come la valle dell’Isonzo, il lago di Bled o la capitale Lubiana. A casa in Abruzzo torno soltanto durante le feste e in estate, per godermi il mare e gli amici“.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari