Wednesday, May. 29, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Lug 2018

|

 

WSOP – Aram Zobian domina a 26 left nel Main Event! Resistono anche il francese Loosli e Joe Cada

WSOP – Aram Zobian domina a 26 left nel Main Event! Resistono anche il francese Loosli e Joe Cada

Area

Vuoi approfondire?

Adesso si fa paurosamente sul serio nel Main Event delle WSOP, considerando che il field si è ridotto da 109 a 26 left nel corso del Day 6!

Per capirci, i premi hanno raggiunto quota 282.630$ e tutti i superstiti sognano a occhi aperti le ricompense milionarie del tavolo finale, ormai vicino.

In testa al count troviamo nettamente Aram Zobian con oltre 41 milioni di chips. A caldo Zobian ha detto dopo aver imbustato: “Non riesco neanche a comprendere quanto sto runnando bene. Non ho mai runnato così in alcun torneo. Non ci sono neanche mai andato vicino. Speriamo di continuare così. Continuerò a comportarmi normalmente, cercando di stare calmo e giocare al meglio, mano dopo mano“.

A guidare gli inseguitori c’è l’ucraino Artem Metalidi sopra i 30 milioni. Noi europei possiamo simpatizzare anche per il francese Antoine Labat o l’olandese Martijn Gerrits, ben messi al momento.

A proposito di francesi, c’è pure Sylvain Loosli che si piazzò 4° nel 2013! Loosli dice: “Ho avuto una giornata movimentata. Ho perso tutti i piatti dopo il dinner break, ma ho mantenuto la calma e sono stato spostato a un altro tavolo, dove ho recuperato. Sono felice della mia strategia. Ho molta più esperienza e preparazione rispetto a cinque anni fa“.

È impossibile poi non notare il nome di Joe Cada ancora dentro. Cada ha vinto il Main nel 2009 e insegue una clamorosa doppietta nove anni dopo…

Dei braccialetti alle World Series li hanno già vinti anche il cinese Yueqi Zhu, l’americano Eric Froehlich e l’argentino Ivan Luca.

Ai piani più bassi del count c’è il belga Bart Lybaert insieme a Jeff Trudeau, protagonista di un clamoroso hero call che ha condannato il lituano Levinskas.

Alle 12:00 locali (le 21:00 italiane) gli ultimi 26 del Main si ritroveranno ancora per guadagnarsi un seat al mitico final table. Chi la spunterà?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In attesa di scoprirlo, vi segnaliamo che per la seconda volta in carriera l’americana Kelly Minkin è stata la migliore giocatrice del torneo. Se nel 2015 si era fermata al 29° posto, stavolta ha dovuto arrendersi un po’ prima: è uscita al 50° posto con A-10 contro A-K di Frederik Brink. Complimenti a lei!

 

50th Place in the 2018 @WSOP Main Event; You guys got me there! Thanks for all the love ❤

Un post condiviso da Kelly Minkin (@the_lllest) in data:

 

Il count completo a 26 left

Aram Zobian – 41,585,000
Artem Metalidi – 30,845,000
Antoine Labat – 28,445,000
Michael Dyer – 26,515,000
Alex Lynskey – 22,045,000
Yueqi Zhu – 19,245,000
Kao Saechao – 18,985,000
Martijn Gerrits – 17,790,000
Nicolas Manion – 17,630,000
Eric Froehlich – 15,285,000
Paulo Goncalves – 15,230,000
Tony Miles – 14,945,000
John Cynn – 14,750,000
Alexander Haro – 12,940,000
Hari Bercovici – 12,775,000
Frederik Jensen – 12,100,000
Sylvain Loosli – 11,635,000
Ryan Phan – 9,545,000
Joe Cada – 8,850,000
Ivan Luca – 8,820,000
Konstantin Beylin – 8,305,000
Ming Xi – 7,550,000
Jeff Trudeau – 5,090,000
Nirath Rean – 4,950,000
Bart Lybaert – 3,825,000
Barry Hutter – 2,250,000

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari