Tuesday, Jul. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Ott 2018

|

 

WSOP Europe – Speranza e Kanit imbustano nel Super High Roller, Tsang vince nel PLO

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP Europe – Speranza e Kanit imbustano nel Super High Roller, Tsang vince nel PLO

Area

Vuoi approfondire?

Ora alle WSOP Europe di Rozvadov si fa maledettamente sul serio.

Ieri è iniziato infatti il Super High Roller da 25.500 euro di buy-in e indovinate un po’… Gli italiani anche qua sono protagonisti.

Avremo almeno un paio dei nostri impegnati oggi nel Day 2: parliamo di Gianluca Speranza e Mustapha Kanit, che hanno imbustato stack discreti in mezzo a un field di altissimo livello, ovviamente.

Nel frattempo è finito il PLO 8-Handed con il trondo di Anson Tsang. Ecco tutti i dettagli nel nostro report odierno sulle WSOPE…

 

Event #7: €2,200 PL Omaha 8-Handed

Ieri avevamo lasciato otto finalisti in questo evento di PLO con il russo Bulychev in testa al count. Bulychev è arrivato fino all’heads-up finale bustando il britannico Jason Gray in terza posizione con colore.

Nell’heads-up però Bulychev aveva meno chips di Anson Tsang che ha preso il largo pushando per infine su un flop 643 con K633. Bulychev ha snappato con A752. Turn A e river Q hanno chiuso colore per Tsang che ha messo così le mani su braccialetto e oltre 90mila euro di primo premio.

 

1 Anson Tsang (Hong Kong) €91,730
2 Ilya Bulychev (Russia) €56,684
3 Jason Gray (Regno Unito) €39,508
4 Quan Zhou (Cina) €28,100
5 Ludvig Sterner (Svezia) €20,405
6 Hokyiu Lee (Hong Kong) €15,134
7 Gisle Olsen (Danimarca) €11,469
8 Alexander Norden (Svezia) €8,886

 

Event #8: €25,500 NL Hold’em Super High Roller

Ieri ha preso il via al King’s il primo High Roller di queste World Series, attirando 124 entries in un Day 1 durato 14 livelli. Alle buste l’australiano Michael Addamo si è presentato da chip leader in mezzo a 49 left con 8.120.000 di stack.

Nel count provvisorio ci interessa però sottolineare soprattutto la presenza di altri due nomi: quelli di Gianluca Speranza (a 3.100.000) e Mustapha Kanit (2.200.000). Diciamo che siamo in media, visto che l’avg è di 2,5 milioni circa.

Il resto del field è ovviamente stellare. Ci sono per esempio Kristen Bicknell, Dominik Nitsche, Martin Kabrhel, Cristoph Vogelsang, Ryan Riess, David Peters, Adrian Mateos, Ole Schemion, Steffen Sontheimer… C’è pure il campione in carica, il britannico Niall Farrell (con 1.575.000 di stack).

Alle 15:00 il gioco riprenderà con i bui 30/60k (big blind ante 60k) e in quel momento chiuderà anche la late registration. Attendiamo dunque i numeri definitivi e il payout. Vi lasciamo intanto con la top ten del count:

 

Michael Addamo (AU) 8,120,000
Jean-Noel Thorel (FR) 5,910,000
Ivan Leow (MY) 5,050,000
Timothy Adams (CA) 4,775,000
Winfred Yu (HK) 4,645,000
Matthias Eibinger (AT) 4,635,000
Vladimir Troyanovskiy (RU) 4,450,000
Kristen Bicknell (CA) 3,890,000
Richard Yong (MY) 3,750,000
Rainer Kempe (DE) 3,590,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari