Tuesday, Jul. 23, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Ott 2018

|

 

WSOP Europe – Ivan Gabrieli vola nel Day 1A del Main Event! Passa anche Gianluca Speranza

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP Europe – Ivan Gabrieli vola nel Day 1A del Main Event! Passa anche Gianluca Speranza

Area

Vuoi approfondire?

Ci siamo, alle WSOP Europe di Rozvadov stiamo entrando nel gran finale.

Per riscaldarci oggi al King’s si gioca il tavolo finale del Super High Roller da 100mila euro di buy-in, dove il field è ovviamente stellare.

Il tedesco Nitsche guarda tutti dall’alto ma deve stare attento a Kabrhel, Addamo, Mateos, Peters… Potete seguire tutto in streaming insieme a noi!

Nel frattempo è iniziato anche il Main Event da 10.350 euro di buy-in che vede subito un paio di italiani protagonisti. Ivan Gabrieli e Gianluca Speranza figurano infatti tra i superstiti del primo flight. Ecco i dettagli…

 

Event #9: €100,000 NL Hold’em King’s Super High Roller

Il torneone da 100mila euro di buy-in ha totalizzato 95 entries al King’s nei giorni scorsi. Timothy Adams si è presentato da chip leader al Day 2 ed è riuscito a piazzarsi tra i 15 premiati, chiudendo nono per l’esattezza.

La bolla è scoppiata a causa di una guerra di bui tra Christoph Vogelsang e Tobias Ziegler. Da piccolo buio Vogelsang ha pushato con A9 e Ziegler ha chiamato con 22. Il board J-10-9-6-6 non ha premiato la coppietta.

Dopo il dinner break è partita dunque la corsa verso il tavolo finale. Adams è stato l’ultimo eliminato di giornata: con 99 è andato a schiantarsi contro AQ del ceco Martin Kabrhel. Il board 10-8-5-A-2 ha concesso addirittura il top set a Kabrhel.

I giocatori a questo punto avrebbero voluto continuare a giocare, ma la richiesta è stata negata per rispettare i programmi originali.

Oggi dunque saranno otto i finalisti che giocheranno per il braccialetto e 2.624.340 euro di prima moneta! Pensate che al tavolo si contano già 11 braccialetti in carriera distribuiti tra cinque protagonisti…

Il chip leader provvisorio è nettamente il tedesco Dominik Nitsche, in cerca del suo quinto acuto alle Series. Lo segue al momento lo specialista bielorusso Mikita ‘Fish2013’ Badziakouski. Il più short è lo spagnolo Mateos. Vi lasciamo con count e payout:

 

Seat 1 – Martin Kabrhel (Rep. Ceca) 24,675,000 49 bb
Seat 2 – Julian Thomas (Germania) 19,925,000 40 bb
Seat 3 – Dominik Nitsche (Germania) 53,125,000 106 bb
Seat 4 – Michael Addamo (Australia) 12,450,000 25 bb
Seat 5 – Mikita Badziakouski (Bielorussia) 32,200,000 64 bb
Seat 6 – Adrian Mateos (Spagna) 10,225,000 20 bb
Seat 7 – David Peters (USA) 15,275,000 30 bb
Seat 8 – Jan-Eric Schwippert (Germania) 22,100,000 46 bb

 

1° – €2,624,340
2° – €1,621,960
3° – €1,116,308
4° – €789,612
5° – €574,466
6° – €430,218
7° – €331,943
8° – €264,110

 

Event #10: €10,350 NL Hold’em Main Event

È iniziato finalmente anche il Main alle WSOP Europe e ci sono subito buone notizie per l’Italia: Ivan Gabrieli ha chiuso in top five il Day 1A con 363.1000 chips!

La giornata è iniziata con 40 giocatori seduti ai tavoli ma il totale delle iscrizioni è salito fino a 140. In 73 sono arrivati fino alle buste con una media do 191.781 gettoni.

Tra i qualificati segnaliamo pure Gianluca Speranza, passato con 101.100 pezzi. Il field è decisamente tosto, se pensiamo che possiamo citare il campione del mondo Ryan Riess (con 249.300) oltre a Diogo Veiga, Anthony Zinno, Jack Salter…

Alle ore 12:00 si replica con il Day 1B, ovvero con altri sette livelli da 90 minuti ciascuno. Ci lasciamo intanto con la top ten provvisoria:

 

Marco Slacanac (DE) 544,300
Vladimir Geshkenbein (RU) 500,000
Alex Foxen (US) 411,700
Yunsheng Sun (CN) 401,800
Ivan Gabrieli (IT) 363,100
Luiz Duarte (BR) 343,500
Sylvain Loosli (FR) 340,700
Danilo Velasevic (RS) 329,300
Kristen Bicknell (CA) 329,200
Niall Farrell (GB) 325,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari