Friday, Nov. 15, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Lug 2019

|

 

Sta per calare il sipario alle WSOP! Pescatori prova l’ultimo acuto nell’H.O.R.S.E.

Sta per calare il sipario alle WSOP! Pescatori prova l’ultimo acuto nell’H.O.R.S.E.

Area

Vuoi approfondire?

Tutti sappiamo ormai che c’è un bel final table in corso al Rio di Las Vegas, ma ci sono anche altri eventi delle WSOP da seguire con attenzione oltre al Main Event e altri italiani da tifare.

In questo report dedicato alle Series vi riportiamo quindi gli esiti di una serie di Day 1 che ci ricordano quanto siamo ormai vicini alla fine di queste WSOP…

Praticamente l’unico evento che non è ancora iniziato al Rio è il n° 89, un NL Hold’em da 5.000 dollari di buy-in. È l’ultimissima chance per i presenti a Vegas che sognano il braccialetto. Lo start è previsto alle 12:00 locali, ovvero le 21:00 italiane.

Nel frattempo occhio a Fiodor Martino e Max Pescatori, passati rispettivamente negli eventi 84 e 87. Ecco i dettagli…

 

Event #84: The Closer – $1,500 NL Hold’em

Il terzo e ultimo flight di questo evento ha fatto segnare 1.613 partenti e visto la bolla scoppiare a 242 left. Poi in  121 sono arrivati alle buste. Tam Nguyen ha vinto una mano importante nel finale e così ha imbustato la bellezza di 1.284.000 pezzi. Alle sue spalle ha chiuso Steve Yea con 924.000. Nel count del Day 1c scoviamo anche il nome di Fiodor Martino, passato con 337.000 nella busta. Questa è la top ten di giornata:

 

1 – Tam Nguyen, US – 1,284,000
2 – Steve Yea, KR 924,000
3 – Anton Wigg, SE 850,000
4 – Waikiat Lee, GB 826,000
5 – Kevin Killeen, IE 760,000
6 – Fabrizio Gonzalez, UY 754,000
7 – Lawrence Kiang, US 748,000
8 – Jason Reels, US 740,000
9 – Ian Simpson, GB 698,000
10 – Sohale Khalili, US 683,000

 

Alle 12:00 locali (le 21:00 italiane) è previsto lo start del Day 2. In tutto dovrebbero essere 196 i superstiti che possono sognare il final table e il braccialetto. Il payout ufficiale va ancora definito con precisione. Vi lasciamo con la top ten generale dove in testa c’è sempre Nguyen:

 

1 – Tam Nguyen, US – 1,284,000
2 – Roman Korenev, RU – 1,198,000
3 – Shaun Deeb, US – 1,172,000
4 – Denis Gnidash, US – 1,058,000
5 – Griffin Abel, US – 1,000,000
6 – Ari Engel, US – 936,000
7 – Steve Yea, KR – 924,000
8 – Anton Wigg, SE – 850,000
9 – Waikiat Lee, GB – 826,000
10 – Jeff Gross, US – 813,000

 

Event #87: $3,000 H.O.R.S.E.

C’è ancora tempo per un po’ di varianti alle WSOP di Las Vegas! Ha totalizzato 301 entries il Day 1 di questo H.O.R.S.E. che ha visto 127 di loro arrivare poi alle buste.

Il pirata italiano Max Pescatori ha ancora voglia di lasciare il segno e imbusta 45.800 pezzi. È 57° al momento in mezzo a un field di tutto rispetto.

Alle 14:00 locali (le 23:00 italiane) il gioco riprende e si correrà verso le 46 posizioni premiate. Speriamo che Max riesca almeno a piazzare la bandierina! Sognando la prima moneta da 206.173 dollari. Questa intanto è la top ten provvisoria del count con l’americano Harold Klein in testa:

 

1 – Harold Klein, US – 123,200
2 – Justin Liberto, US – 116,900
3 – Yueqi Zhu, CN – 115,000
4 – David Levi, US – 108,200
5 – Chris Wallace , US – 102,000
6 – Nicolas Milgrom, US – 101,500
7 – Andrey Zaichenko, RU – 97,200
8 – Brian Hastings, US – 95,500
9 – John Monnette, US – 93,500
10 – Denis Strebkov, RU – 92,000

 

Event #88: $500 WSOP.com ONLINE NL Hold’em Summer Saver

In queste ore ci sono tanti giocatori a Vegas in cerca di quell’evento che ti può ‘salvare l’estate’. Ecco perché l’evento 88 ha un nome che è tutto un programma.

A incassare 149.240 dollari nel torneo in mezzo a 1.859 entries è stato Taylor ‘Galactar’ Paur, battendo in heads up Francois ‘everrekt’ Evard.

L’ultimissimo spot ha visto Paur presentarsi con 22 allo showdown e vincere il flip contro A8. Il board 9-7-3-6-9 non ha chiuso scale e non ha aiutato troppo Evard.

 

1° – Taylor “Galactar” Paur, us
2° – Francois “4everrekt” Evard, ch
3° – Satish “jfksbh” Surapaneni, us
4° – John “SquatCobbler” Parker, us
5° – Jason “JadedJason” James, ca
6° – David “SobBaget” Liebman, us
7° – Joseph “Obamacare” Hanrahan, us
8° – Timothy “TruthBeTold7” Rutherford, us
9° – Brian “Penny6” Mancilla, us

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari