Saturday, Jan. 29, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Dic 2021

|

 

WSOPE: Alessandro Pichierri conquista il braccialetto in chiusura dei campionati!

WSOPE: Alessandro Pichierri conquista il braccialetto in chiusura dei campionati!

Area

Clamorosa, strepitosa notizia che arriva dal King’s Casino di Rozvadov: nell’ultimo evento delle WSOPE 2021, il numero 15 , chiamato €3,000 No-Limit Hold’em Closer , l’Italia del poker trionfa un’altra volta: è Alessandro Pichierri a trionfare, portando a casa (dopo il quarto posto nel Mini Main Event) un fantastico braccialetto e quasi 150 mila euro di primo premio!

Le soddisfazioni azzurre, poi, non finiscono: pure Claudio Di Giacomo era giunto al Final Table, ma per lui la corsa si è conclusa in quarta posizione.

Pichierri, braccialetto e Las Vegas

Partiamo dalla fine: Alessandro Pichierri, da molti conosciuto come “Deneb93” grazie al suo storico nickname che usa nel poker online, ha conquistato il braccialetto nell’evento 15, sopravvivendo a 228 iscritti e sconfiggendo il tedesco Timo Kamphues in heads up. La mano decisiva ha visto l’azzurro conquistare il torneo con 10 9  sul corto avversario che si è presentato allo showdown con A 5. Un 9 al flop ha spinto il braccialetto dalla nostra parte.

Le parole rilasciate ai colleghi di Pokernews subito dopo la conquista del braccialetto fanno trasparire una certa emozione. Stringendo tra le mani il prezioso braccialetto d’oro, l’azzurro (trasferitosi a Malta proprio per giocare) ha dichiarato:

Tutti sappiamo che nei tornei serve grande fortuna, ma oggi ero davvero concentrato ed in forma. C’è però da dire che il tavolo finale era veramente tosto, e quindi questa vittoria diventa per questo motivo ancor più significativa”.

Circa le intenzioni per il futuro, Pichierri ha affermato di voler provare l’esperienza di Las Vegas: “Non sono mai stato a Las Vegas sino ad oggi, e anzi questa era pure la mia prima trasferta qui a Rozvadov. Se sono qui è per merito di un amico che mi ha convinto a venire“. Tra una lacrima e l’altra, l’azzurro ha poi concluso con il pensiero “sarò sicuramente a Las Vegas quest’estate, questa sensazione è incredibile“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Onorevolmente quarto, poi, anche il già citato Claudio Di Giacomo. Ecco il payout del Final Table:

1st Alessandro Pichierri Italy € 148,008
2nd Timo Kamphues Germany € 91,468
3rd Manuel Fischer Germany € 62,534
4th Claudio Di Giacomo Italy € 43,876
5th Romain Locquet France € 31,616
6th Thomer Pidun Germany € 23,414
7th Milos Petakovic Serbia € 17,834
8th Anil Ataoglu Germany € 13,983
9th Georgios Tsouloftas Cyprus € 11,295

Soddisfazioni anche per Matteo Calzoni (dodicesimo), Massimiliano Zanasi (diciannovesimo), Andrea Radicchi (trentaduesimo) e Giovanni Petroni (trentacinquesimo), tutti ITM, seppur con premi minori.

 

Photo Courtesy of Pokernews

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari