Monday, May. 23, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Gen 2022

|

 

Poker Live: Donnini insegue il second ring alle WSOPC, Imsirovic scatenato a Las Vegas

Poker Live: Donnini insegue il second ring alle WSOPC, Imsirovic scatenato a Las Vegas

Area

Vuoi approfondire?

Il Poker Live non si ferma più a nessuna latitudine.

Dalle WSOPC del King’s Casinò, fino a raggiungere Las Vegas con la prima edizione dello scoppiettante format Stairway To Millions 2022.

In terra ceca Danilo Donnini cerca il secondo ring della kermesse, dopo quello vinto nell’evento#6. L’azzurro nel €2.000 8-max PLO è fra i 13 giocatori che inseguono il titolo nel final day e con lui troviamo anche Ivan Mairhofer. Quest’ultimo ha raggiunto la zona premi nell’evento#11, lo stesso torneo concluso “In the Money” da Alessandro De Michele.

Intanto a Las Vegas, tutti gli occhi sono puntati sul Casinò Aria. Ali Imsirovic vuol confermarsi cannibale anche nel nuovo anno e comanda nel “$50.000 NLH“, l’evento#7 del Stairway To Millions 2022. Il bosniaco a tre left ha grandi possibilità di riuscirci.

Vediamo nel dettaglio, cosa è successo ieri tra WSOPC e Stairway To Millions.

WSOPC: Donnini is on fire

Il poker live vive di continue emozioni alle WSOPC e il  €2.000 8-MAX PLO ha regalato tanto spettacolo nel corso del day 1. In 89 si sono dati appuntamento, con 59 ingressi singoli e 30 seconde cartucce, per un montepremi che supera i 157 mila euro. Il payout verrà diramato alla ripresa delle ostilità, con 13 giocatori in corsa.

Due gli azzurri che proveranno a scalare posizioni verso il ring. Danilo Donnini è in agguato con 457.000 chips e si porta al settimo posto. L’obiettivo è quello di bissare il trionfo ottenuto nell’evento#6, sempre al King’s Casinò. Alle sue spalle prova a farsi vedere negli specchietti Ivan Mairhofer che a quota 316.000 sogna la grande rimonta. Davanti a tutti c’è lo scatenato “Jules“: il tedesco prova la fuga con 2.023.000, quando i rivali più vicini hanno poco più della metà del suo stack.

Il count

  1. Jules HAMBURG Germany 2023000
  2. Didier Rabl VEVEY Switzerland 1367000
  3. Krzysztof Jan Magott WROCLAW Poland 1286000
  4. Thomas Kingo Christensen MAARSLET Denmark 865000
  5. Jonas Kronwitter KITZBUEHEL Germany 800000
  6. POULET ELEWIJT Belgium 526000
  7. Danilo Donnini RIMINI Italy 457000
  8. Ivan Mairhofer BRUNICO Italy 316000
  9. Sam BERLIN Germany 312000
  10. Quirin Alexander Zech SALZBURG Germany 269000

WSOPC: final day senza sussulti per gli azzurri

Alle WSOPC l’evento#11 non si è colorato di azzurro come speravamo.  In 29 sono tornati per l’atto finale del €440 6-Max PLO e i 91.850 euro di premio sono spartiti su 27 posizioni: cash minimo di 916€, fino a raggiungere la prima moneta da 20.285 euro. Dunque bastano appena due eliminazioni per centrare le ricompense.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Alessandro De Michele è il primo ad avviarsi alle casse, per i nostri colori, quando viene eliminato al sedicesimo posto per 1.236 euro. Non va molto lontano nemmeno Ivan Mairhofer. Il capolinea di quest’ultimo si manifesta a 14 left e l’altro italiano in gara si consola con 1.376 euro di premio. Sorride la Germania invece che vede il trionfo di Manuel Stepper. Il tedesco beffa tutti nella discesa al titolo, con il ring messo alle dita e ben 20 mila bigliettoni ad accendere la vittoria.

Il payout

1 Manuel Anton Stepper Germany € 20.285
2 Amit Ekstein Israel € 13.691
3 Jochen Manfred Kaiser Germany € 9.424
4 Sebastian Slavo Simovic Slovakia € 7.684
5 Christian Hristov Stoyanov Bulgaria € 6.127
6 Alexander Sazhinov Russian Federation € 4.707
7 Andriy Lyubovetskiy Ukraine € 3.425
8 Vlado Sevo Austria € 2.482
9 Templar Greece € 2.051
10 Clement Leon Armand Von Bueren Switzerland € 1.740

Stairway To Millions: Imsirovic vola

A Las Vegas genera grande azione, la prima volta dello Stairway To Millions 2022. Il nuovo format si gioca al Casinò Aria e prevede una serie di eventi che vanno da 1.000$ a 100.000$ di buyin. In nottata si è concluso il day 1 dell’evento#7, il $50.000 NLH che ha visto la partecipazione di 21 players. Campo partenti molto ristretto, ma di una qualità eccelsa.

Nel montepremi finiscono 1.050.000 dollari e sono tre le piazze a spartirsi la torta. Il cash minimo corrisponde a 168.000 dollari per la terza piazza, con 315.000$ al runner up e infine 567.000 bigliettoni riservati al campione. Insieme ad Ali Imsirovic, l’altro mattatore della giornata è Nick Petrangelo che a lungo domina nel count.

Quest’ultimo elimina Jake Schindler, il quale lo aveva battuto in heads up nell’evento#6. Schindler parte avanti con A-7, ma si arrende in ottava piazza a K-8 di Nick. Lo stesso Petrangelo prende il largo quando mette alla porta in un colpo solo Bill Klein e Sean Perry: il primo si presenta allo showdown con A-3, Perry con 10-10 e Nick con A-K. Un King face card consegna il pot a Petrangelo, con gli altri due fuori dai giochi.

L’unico che appare in grado di tenere il passo del primo della classe è Ali Imsirovic e di li a poco il bosniaco con K-J elimina Jason Koon a cui non basta A-4. A quattro left quindi, serve l’ultima eliminazione per far scoppiare la bolla e mettere fine al day 1. Paga dazio lo sfortunato Anuj Agarwal che si trova out con K Q sul board 3 7 10 2 3 visto che Ali ha in mano 7-7 per il full house.

Il count ufficiale

1 Alì Imsirović 1.955.000
2 Nick Petrangelo 960.000
3 Chris Brewer 235.000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari