Monday, May. 23, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Gen 2022

|

 

WSOPC: Andrian e Cirillo volano nel main, in scia Calzoni e Miracoli a 59 left

WSOPC: Andrian e Cirillo volano nel main, in scia Calzoni e Miracoli a 59 left

Area

Vuoi approfondire?

Undici italiani varcano la soglia del day 3, nel €1.700 main event alle WSOPC.

Una domenica campale ci consegna nuove speranze e nuovi sogni sulla strada che porta al ring più ambito, al King’s Casinò.

Simone Andrian e Matteo Cirillo volano nel count, con terza e quarta piazza ad alimentare lo spettacolo. Sempre nella top ten di giornata c’è spazio per Matteo Calzoni (foto copertina) e Simone Miracoli. Insomma, i players italiani si mettono in evidenza, con un totale di 16 azzurri a premio e 11 appunto che proseguono l’avventura.

Tutto questo, quando restano in gioco 59 players e ci sono 204 mila euro ad attendere il neo campione che succederà ad Andrea Ricci: per lui ci sono i titoli di coda ancor prima dello scoppio della bolla.

Vediamo cosa è successo nel day 2 del main event alle WSOPC.

WSOPC: Andrian trascina la compagnia

Italia sempre protagonista alle WSOPC 2022, in corso al King’s Casinò, con il main event che vede ben 11 azzurri imbustare verso la terza giornata di gioco.

Il migliore dei nostri è quel Simone Andrian che solo il mese scorso ha vinto il bracciale delle WSOPE 2021, sempre nella casa da gioco ceca. Per lui il terzo stack in gioco con 1.703.000 gettoni e la voglia di lasciare il segno. Alle spalle di Simone, non vuole essere da meno Matteo Cirillo. Riparte dalla quarta piazza e soprattutto con 1.700.000 unità.

La top ten parla italiano con altri due giocatori nostrani: Matteo Calzoni e Simone Miracoli, rispettivamente a quota 1.052.000 e 989.000 unità. Ottime prestazioni poi per Michael Ugucctoni e Antonio Crocetta, divisi da appena mille chips con 949.000 e 948.000 gettoni.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A metà gruppo spunta la sagoma di Mattia Verzelletti (683.000), con Claudio di Giacomo poco distante a quota 654.000. In attesa dello spot ideale altri due azzurri si portano in agguato: Matteo Baroni (482.000) e Alessandro Pichierri (471.000). Infine, miracolo cercasi per Claudio Daffinà che riparte sul fondo del count con 151.000 fiches.

Le premesse sono davvero ottime in vista della discesa al tavolo finale.

WSOPC: un day 2 scoppiettante

Il €1.700 main event WSOPC 2022 ha trovato nel day 2 la sua chiusura del cerchio, per quello che concerne le iscrizioni. Late registration aperta per due livelli e così altri 112 giocatori hanno risposto presente. Il totale dei paganti raggiunge quota 808, per un montepremi netto di 1.189.780 euro che supera senza problemi il garantito di 1 milione.

La zona premi è riservata a 87 piazze, con le ricompense che spaziano da un minimo di 3.303 euro, fino a raggiungere la prima moneta da 204.053 bigliettoni. Non solo, ma i primi 12 classificati portano a casa anche il ticket da 10.000 euro per il prossimo main event WSOPE 2022.

Circa 40 gli italiani che hanno ripreso posto ai tavoli del King’s, con Andrea Ricci deciso a calare il clamoroso back to back da campione in carica, dopo aver shippato sempre a Rozvadov lo scorso settembre proprio il main event. Per il campione uscente però non c’è gloria nella seconda giornata ed esce di scena ben prima dello scoppio della bolla.

Bolla che investe in pieno Enrico Campanile,  il quale cerca il raddoppio a 88 left con A-Q, ma incoccia su A-A di un rivale e risulta l’ultimo giocatore a mollare la presa senza alcun premio in mano. Scoppiata la bolla, escono fra gli altri Angelo De Marco (87°), Danilo Donnini (80°), Claudio Romeo (74°), Filippo Ragone (66°) e Massimo De Mario (63°). In tutto sono 59 i players promossi al day 3 e tutti hanno in tasca almeno 3.730 euro.

Per non perdere nemmeno un minuto della terza giornata, clicca qui e segui la diretta streaming del main event WSOPC 2022. Forza Azzurri.

Il count azzurro

  • Simone Andrian 1.703.000
  • Matteo Cirillo 1.700.000
  • Matteo Calzoni 1.052.000
  • Simone Miracoli 989.000
  • Michael Ugucctoni 949.000
  • Antonio Crocetta 948.000
  • Mattia Verzelletti 683.000
  • Claudio Di Giacomo 654.000
  • Matteo Baroni 482.000
  • Alessandro Pichierri 471.000
  • Claudio Daffinà 151.000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari