Tuesday, May. 17, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Mag 2022

|

 

EPT Montecarlo: Gianluca Speranza conquista High Roller per 853k, il Main è del brasiliano Marcelo Simoes Mesqueu

EPT Montecarlo: Gianluca Speranza conquista High Roller per 853k, il Main è del brasiliano Marcelo Simoes Mesqueu

Area

Vuoi approfondire?

All’ultimo tuffo, nell’ultimo giorno dell’EPT Montecarlo 2022 by Pokerstars, Gianluca Speranza si regala e ci regala la gioia più grande della trasferta monegasca, con un successo che conferma la grandezza del giocatore abruzzese: ha vinto nel €25.000 High Roller per 853.000 euro, dopo un deal in heads up.

L’azzurro ancora una volta lascia il segno nel poker live e in un evento di grande spessore, ennesima ciliegina sulla torta di una carriera ricca di vittorie. Niente da fare per i rivali che si sono arresi allo strapotere dell’Aquilano in un final day che parla solo italiano.

Nel frattempo, il €5.300 main event è samba con il sigillo di Marcelo Simoes Mesqueu che porta a casa 939.840 euro.

Vediamo quello che è successo nell’ultimo giorno dell’EPT Montecarlo 2022.

EPT Montecarlo: la cavalcata di Gianluca Speranza

Il €25.000 High Roller, all’EPT Montecarlo 2022, vede 13 giocatori riprendere posto per la discesa alla picca. Gianluca Speranza è terzo nel count, con almeno 85.140 euro in tasca e nel mirino la prima moneta da 951.950 bigliettoni.

Il primo a mollare la presa è Joao Vieira che paga un amaro cooler: Q-Q per il lusitano superato da 10-10 di Byron Kaverman che hitta il poker. Subito dopo esce di scena Dominik Nitsche che perde il tiro di moneta vs Dimitar Danchev. In undicesima piazza saluta la compagnia Ramiro Petrone e al decimo posto c’è il capolinea per Davidi Kitai, il cui A-J è superato da A-8 di Marton Czuczor.

Fuori dai giochi il belga è il momento della compozione dell’unofficial final table a 9 giocatori. Steve O’Dwyer muove allin con A-J e trova il disco rosso dalle parti di Byron Kaverman che mostra K-K. Ottavo classificato è Manig Loeser. Il tedesco con A-J si arrende a Q-Q di Gianluca Speranza che inizia a salire in cattedra.

Settimo posto per Jean-Noel Thorel, mentre Speranza sale ancora nel count grazie ad un poker di 9 dove incassa un pot da 800.000 pezzi vs Bruno Lopes. L’abruzzese è il nuovo leader della corsa e inizia a prendersi altri scalpi. Come quello di Rodrigo Seiji che parte avanti con 9-9, ma finisce dietro a A-7 dell’azzurro che hitta la doppia coppia.

Quinta piazza per Byron Kaverman che ci prova con K-4 e si trova dominato da A-K di Speranza: il board J-K-A-3-4 è una sentenza senza appello. Ai piedi del podio termina la sua corsa Marton Czuczor che vede la sua coppia di 6 soccombere vs Q-Q di Gianluca. A tre left la situazione è abbastanza lampante: Speranza in fuga con quasi 6 milioni e gli altri due rivali che inseguono con distacchi importanti.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

I titoli di coda per Dimitar Danchev che perde con K-Q sul board 6-4-K-5-3 vs 6-5 di Bruno Lopes. Si passa allora al duello finale con il francese che ha dalla sua 3.5 milioni contro i 5.5 milioni di Gianluca Speranza. I due players optano per un ICM deal che assicura 813.000 euro all’azzurro e 703.990 bigliettoni al transalpino, con altri 40.000€ riservati al futuro campione.

Il deal non spezza certo il ritmo con Lopes che accorcia in un primo momento nel count e poi crolla sotto le zampate dell’aquilano. Colore vs top pair e Gianluca Speranza si laurea campione del €25.000 High Roller per 853.000 euro. Il cielo è ancora una volta azzurro sopra Montecarlo.

Il payout del tavolo finale

1 Gianluca Speranza Italy €853,000*
2 Bruno Lopes France €703,990*
3 Dimitar Danchev Bulgaria €427,760
4 Marton Czuczor Hungary €329,040
5 Bryon Kaverman United States €253,100
6 Rodrigo Seiji Brazil €194,690
7 Jean-Noel Thorel France €162,160
8 Manig Loeser Germany €135,120
9 Steve O’Dwyer Ireland €112,600

*Deal

EPT Montecarlo: a ritmo di Samba nel main event

Il €5.300 main event, all’EPT Montecarlo 2022, ci consegna il successo di Marcelo Simoes Mesqueu. Il brasiliano rimonta al tavolo finale e dopo una lungo tira e molla porta a casa l’ambita picca, assieme alla prima moneta da 939.840 euro. Messi alle spalle 1.072 rivali e soprattutto battuto un osso duro come Morten Hvam.

Il danese è stato per due giorni di fila il leader della corsa, ma proprio sul più bello vede i sogni spezzarsi. Il duello finale lo condanna al secondo posto, quando con K-10 tenta il tutto per tutto e si arrende a K-K del neo campione. Lo scandinavo si consola con 564,640 euro. Terzo posto per Dragos Trofimov, il quale ripartiva dall’ultima casella nel count e vede la sua rimonta arenarsi sul gradino più basso del podio.

Il payout del tavolo finale

1 Marcelo Simoes Mesqueu Brazil €939,840
2 Morten Hvam Denmark €564,640
3 Dragos Trofimov Moldova €397,590
4 Jaime Cervantes United States €298,710
5 Hugo Pingray France €228,460
6 Erkan Soenmez Germany €167,050

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari