Tuesday, May. 24, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Mag 2022

|

 

IPO Sanremo: Carlo Andreini super trionfo, Biccio Ascari fa suo il Master

IPO Sanremo: Carlo Andreini super trionfo, Biccio Ascari fa suo il Master

Area

Vuoi approfondire?

L’Italian Poker Open fa calare il sipario nella Città dei Fiori.

L’IPO Sanremo consacra Carlo Andreini che vince il €550 main event dei record: primo classificato su 3.762 paganti, dopo aver steso nel duello finale Federico Fecchio. Il neo campione si assicura la prima moneta da 320.000 euro, con il runner up che si consola con 190.000 bigliettoni.

Negli stessi momenti in cui l’evento principale raggiungeva il traguardo, ecco il successo di Fabrizio “Biccio” Ascari che nel €1.100 IPO Master sbaraglia la concorrenza. Per il player della Vecchia Guardia, un ritorno alla vittoria in quel casinò che lo fece conoscere al grande pubblico nella prima ora del poker live, quasi 16 anni fa.

Vediamo cosa è successo nell’ultima giornata di IPO Sanremo.

IPO Sanremo: Andreini Re del main event

In 21 sono tornati per il final day del €550 IPO Sanremo.

Carlo Andreini domina la scena nel count, ma alle sue spalle sono tanti i rivali che provano a recuperare terreno. Michele Tocci ad esempio compie una grande rimonta e contro ogni pronostico mette in tasca il pass per l’ultimo atto del main event.

Fra gli otto che si presentano all’official final table, c’è pure Alessandro Scermino: l’unico che può puntare al bis, dopo aver vinto già in passato un’edizione dell’Italian Poker Open. Per quest’ultimo il cammino si interrompe al quarto post in bvb. Andreini da small annuncia l’allin con K-2 e Alessandro si gioca la permanenza con A-3. Il board 2-6-J-7-6 non ammette appelli.

A tre left trova il capolinea Michele Tocci. Prima perde un pesante pot con progetto di colore vs A-A di Andreini. Poi sempre contro il futuro campione, parte avanti con A-10 vs A-8 e Carlo compie il sorpasso, con Michele out per 130.000 euro. Si passa quindi al duello finale, con Andreini in fuga con 122 milioni, rispetto ai 29 milioni di Fecchio.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Di fatto l’heads si chiude in pochissime mani. Il runner up ci prova con 4-4 e Carlo Andreini snappa con A-Q: il board 3-J-A-Q-Q consegna il trionfo al neo campione per 320.000 euro. Il player che ha vinto l’evento dei record.

IPO Sanremo: Biccio che ritorno

All’Italian Poker Open di Sanremo, brilla anche la stella di Fabrizio Ascari. Chi segue il poker live della prima ora in Italia, si ricorderà di sicuro di “Biccio”. Il player della Vecchia Guardia ha vinto, sempre a Sanremo, una delle prime tappe del campionato italiano nel 2006. Un trionfo che valse 38.100 euro ad Ascari e la ribalta mediatica di allora.

Dopo lunghi anni di silenzio, il vulcanico giocatore modenese, si è imposto nel €1.100 IPO Master. Un successo che assume ancor più valore, considerando il record di paganti fatto registrare da questo evento: 478 ingressi per 404.388 euro di montepremi complessivo. Fabrizio si è distinto fin dalle prime battute del torneo ed è stato un crescendo di emozioni, oltre che di chips.

Alla fine è un ICM deal ad assegnare la vittoria all’ottimo Ascari che torna sul gradino più alto del podio assieme ad una prima moneta da 59.367 euro. Seconda piazza per Umberto Sorrentino che nel poker live negli ultimi tempi ha spesso lasciato il segno. Porta a casa un premio da 51.343 euro.

Sul gradino più basso del podio ci finisce Salvatore Saracino, conosciuto da tutti con il temuto nick online “Totosara” e assoluto pezzo da novanta. Incassa 49 mila bigliettoni. Infine, quarta piazza e quarto premio per Adjedj Israel che al momento del deal si assicura 42 mila euro.

Il payout del tavolo finale

1. Fabrizio Ascari 59.367 euro
2. Umberto Sorrentino 51.343€
3. Salvatore Saracino 49.831€
4. Adjedj Israel 42.289€
5. Geci Endrit 21.000€
6. Pierre Claude Haberer 16.000€
7. Anthony Gardenere 11.700€
8. Nadir Mehdi Maroufib 8.200€

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari