Monday, Sep. 26, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Set 2022

|

 

Poker Live: Simone Maglianella trionfa nel main IPS e porta a casa 95.000€

Poker Live: Simone Maglianella trionfa nel main IPS e porta a casa 95.000€

Area

Vuoi approfondire?

Una vittoria pesantissima. Per il field messo alle spalle e per la cifra incassata, a fronte del buyin popolare.

Simone Maglianella entra di prepotenza nella scena del poker live italiano e trionfa nel final day del €350 Main Event IPS a San Marino. Il player catanese porta a casa la bellezza di 95.000 euro per la sua prestazione di spessore, dopo un deal in heads up e mettendo alle spalle 2.345 avversari.

Niente da fare per i vari Danilo Cisternino, Simone Recupero e Alessandro Adinolfi che scattavano dalle prime tre caselle del count a 14 left: la rimonta del siciliano ha stravolto il copione, con Enrico Trainotti che si presenta al comando in heads up, ma poi si arrende sotto i colpi del futuro campione.

Vediamo come è andata la giornata finale a San Marino.

La mano della svolta

14 giocatori riprendono posto ai tavoli per la discesa finale nel €350 Main Event IPS a San Marino. Per tutti, l’obiettivo è il bersaglio grosso che corrisponde appunto ai 110.000 euro riservati al campione. Danilo Cisternino detta il passo nel count, con Simone Recupero e Alessandro Adinolfo che restano in scia.

Quest’ultimo si prende lo scalpo di Giuseppe La Guardia in due mani: prima chiude scala con J-9 vs gli assi del rivali e poi lo finisce con colore. Nel frattempo si arriva alla composizione dell’official final table a 8 giocatori, con Simone Recupero che ha preso il comando del count con 27.5 milioni di pezzi.

E qui sale in cattedra Simone Maglianella. Il player etneo è secondo nel count con 23 milioni di gettoni e spedisce alle casse Angelo Pizzolla che vede le sue dame deplose dal set di 8 di Simone. E’ la mano della svolta, visto che il siciliano fugge in testa alla graduatoria e cambia letteralmente passo.

Non solo, ma poche mani dopo prende un pot pesantissimo a Simone Recupero e aumenta la propria leadership, con l’ex chipleader che inizia una preoccupante discesa nel count.

La volata al titolo

Nel €350 Main Event IPS per gli ex deep ci sono solo cattive notizie. Danilo Cisternino è fuori dai giochi per mano di Mauro Leonardo, con Mario Pagani che spedisce alle casse proprio Simone Recupero: J-J per Mario che domina 4-4 di Recupero e un altro candidato alla vittoria molla la presa.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Intanto Simone Maglianella osserva sornione dall’alto del primo posto nel count e lascia che sia Enrico Trainotti a fare il lavoro sporco verso l’heads up. Il professore di matematica boccia le speranze dei vari Mauro Leonardo, Alessandro Adinolfo e Mario Pagani.

Grazie a questo rush Trainotti si presenta al duello finale,  con il doppio delle chips rispetto al siciliano. Nonostante il vantaggio i due si accordano per un ICM deal che ridisegna il payout e lasciando da parte una somma per chi alzerà il trofeo.

Simone Maglianella non fa sconti e dopo aver recuperato lo svantaggio, mette la freccia per il sorpasso e vola a gas aperto verso la vittoria finale. 95.000 euro piovono nelle sue tasche, con Enrico Trainotti che prova ad addolcire la pillola con un assegno da 80.000 bigliettoni. L’IPS San Marino fa calare il sipario, con il siciliano campione su un field di 2.346 paganti.

 

Payout tavolo finale IPS San Marino

1° – S. Maglianella 95.000€
2° – E. Trainotti 80.000€
3° – M. Pagani 47.000€
4° – A. Adinolfo 37.000€
5° – L. Mauro 28.000€
6° – S. Recupero 20.500€
7° – D. Cisternino 15.000€
8° – A. Pizzolla 9.500€

 

Photo by Eurorounders.com

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari