Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Mar 2023

|

 

Poker Live: 563 ingressi a ISOP, Muccini fa final table a Tallin con 7 azzurri a premio

Poker Live: 563 ingressi a ISOP, Muccini fa final table a Tallin con 7 azzurri a premio

Area

Vuoi approfondire?

Poker Live in grande spolvero, tra Slovenia ed Estonia.

Il Main Event ISOP prende forma verso il day 2 e soprattutto fra il pieno di ingressi grazie agli ultimi due round di qualificazione, in attesa ovviamente della chiusura delle registrazioni allo start della seconda giornata.

Azzurri on fire a Tallin per il €1.100 Main Event King of Tallin, con sette di essi che superano lo scoppio della bolla e Davide Muccini che compie la grande rimonta nel day 3: trasforma uno stack molto risicato, nella seconda forza al tavolo finale. Chi vince porta a casa 140 mila euro.

Vediamo nel dettaglio.

ISOP: 207 qualificati al day 2

Il Main Event ISOP si avvia al giro di boa. Agli archivi anche gli ultimi due round di qualificazione e lo spettacolo imperversa in terra slovena.

Il day 1C ha un buyin di 350 euro e in 139 hanno risposto presente. In serata il day 1D sale a quota 400 euro per l’iscrizione e sono 70 coloro che si gettano nella mischia. Il parziale dei paganti sale a 563 unità, con 207 di essi che staccano il pass per la seconda giornata. Un bel field e che prevede una lunga scrematura verso la zona premi.

Si tratta però di numeri non definitivi, in quanto la late registration chiude allo start del day 2. Il comando del count generale è nelle mani di Andrea Campi che domina il day 1C e scappa in fuga con 378.000 unità, con Andre Dalco leader del day 1A in scia con 368.000 pezzi. Da segnalare l’ultima piazza in graduatoria di Antonio Buonanno.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il campione dell’EPT Montecarlo 2014 crolla a 11.000 chips e ha bisogno di una rimonta formidabile per tornare in gioco. Nell’ultima mano il campano finisce in allin con J-J e si vede superare da 9-3 che hitta il trips di nove sul board. Avanzano al day 2 anche i vari Giorgio Silvestrin, Maurizio Migliorini, Luigino Brandimarte e Willy Murgolo Flora.

King’s Of Tallin: Muccini scatenato verso il tavolo finale

Ottime news per il poker live azzurro anche in Estonia. Come detto sette italiani raggiungono la zona premi, con Davide Muccini che vola al tavolo finale per giocarsi il titolo di campione.

Il €1.100 Main Event King of Tallin conferma la grande sete di poker dal vivo: il torneo batte il record di iscrizioni del 2020, quando in 674 risposero presente. A distanza di tre anni, l’evento principale raggiunge quota 716 paganti per un prize pool che sfiora i 700 mila bigliettoni. Cash minimo di 2.100 euro, con la prima moneta da 140.100€ ad attendere il neo campione.

Portiamo 8 azzurri tra i 93 players che raggiungono il day 3, con 87 posizioni “In the Money“. Appena sei eliminazioni per lo scoppio della bolla e fra coloro che mancano l’accesso alle ricompense spicca anche Andrea Shehadeh. Per gli altri sette invece l’obiettivo è raggiunto, con  Luca Sebastiani che si avvia alle casse come 76^ classificato per 2.100 euro.

Lo imitano Walter Treccarichi e Marco Regonaschi che escono in serie fra 64^ e 63^ posizione, in cambio di 2.300 euro. Federico Cirillo molla la presa al 52^ posto per 2.500 euro, con Giada Fang che incassa la stessa cifra per la 49^ posizione. A lungo sogniamo la doppietta di azzurri al tavolo finale, ma Leonardo Romeo arresta la sua corsa come 12^ classificato per 7.850 euro.

Riesce invece la grande rimonta a Davide Muccini: fra gli ultimi nel count ad inizio tre, al secondo stack al tavolo finale con 4.2 milioni di fiches. L’unico che fa meglio del nostro connazionale è Ignas Vaitulionis: 5.6 milioni per il leader, con il resto della truppa che arranca alle loro spalle. Oggi la resa dei conti: a partire dalle ore 13:00 tutti a tifare sulla diretta streaming a carte scoperte!

Il count ufficiale

  1. Ignas Vaitulionis 5,655,000
  2. Davide Muccini 4,200,000
  3. Aleksi Naski 2,435,000
  4. Priit Parmasto 2,235,000
  5. Dainius Antanaitis 1,840,000
  6. Sergejs Korobovs 1,630,000
  7. Timo Laiho 1,570,000
  8. Antti Veteläinen 1,180,000
  9. Albert Ostrovskij 730,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari