Thursday, Jun. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Mag 2023

|

 

Poker Live: Antonius, Holz e Mateos cercano la rimonta alle Triton, Hawkins Re delle WSOPC

Poker Live: Antonius, Holz e Mateos cercano la rimonta alle Triton, Hawkins Re delle WSOPC

Area

Vuoi approfondire?

Il Poker Live non conosce soste, tra Cipro e gli USA.

Nel cuore del Mediterraneo il poker live prende forma, grazie agli High Roller delle Triton Series che regalano spettacolo ed emozioni, oltre ad un field da urlo. Così, l’evento#7, il $75.000 7-Max ha visto 77 fenomeni sedersi e in 39 staccare il pass per il final day.

Dall’altra parte dell’oceano, esattamente al Casinò Harrah’s Cherokee in Carolina del Nord si sono chiuse con il botto le WSOP Circuit, grazie alla vittoria di Maurice Hawkins: il player americano mette alle dita il quindicesimo ring in carriera e diventa il primatista assoluto in questa speciale classifica.

Vediamo nel dettaglio.

Triton Series: tra up e down dei big

Triton Series sempre più hot a Cipro e l’evento#7 incendia l’azione. Il $75.000 7Max ha raccolto l’adesione di 77 giocatori nel corso della prima giornata e altri 39 staccano il pass per il final day.

Davanti a tutti comanda Santhosh Suvarna che tenta la fuga con 1.495.000 unità. Alle sue spalle provano a tenere il passo Michael Soyza e Dan Smith, rispettivamente con 1.001.000 e 727.000 gettoni: distanze molto siderali. Altri due volti noti completano la top five, vale a dire Ben Heath (678.000) e Linus Loliger (637.000).

Nei quartieri nobili trovano posto poi Dylan Linde (525.000), Mikita Badziakouski (496.000) e Sam Greenwood (447.000). A metà del guado spunta la sagoma di Patrik Antonius: il finnico mette assieme 413.000 chips e dovrà aggredire con maggior costanza nella discesa al titolo.

Altri due pezzi da novanta sono chiamati al cambio di passo nella giornata finale. Fedor Holz, dopo una serie di sportellate, riparte con 164.000 fiches e Adrian Mateos lo segue poco distante con 127.000 pezzi. Il montepremi ufficiale e il relativo payout saranno diramati solo dopo la chiusura delle registrazioni, ancora possibili per due livelli.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La top 10

WSOPC: Maurice Hawkins trionfo e primato

In terra americana si è chiusa un’altra tappa delle WSOP Circuit e al Casinò Harrah’s Cherokee c’è stata la storica vittoria di Maurice Hawkins. Il player americano fa suo il $2.200 High Roller, evento#16 della kermesse e dopo aver superato 91 rivali mette alle dita il 15^ anello in carriera.

Un trionfo che vale il primato assoluto di ring nella manifestazione: nessuno meglio di lui. E pensare che soltanto il mese scorso, Maurice era stato raggiunto a quattordici da Joshua Reichard, dopo l’acuto di Chicago. Insomma, un botta e risposta a distanza, con Hawkins che si conferma un cecchino nelle WSOP Circuit.

Grazie a questo successo, incassa altri 54.599 dollari di premio e complessivamente le sue vincite nel circuito salgono a 2.919.261 dollari, frutto di 177 piazzamenti a premio. Curioso come a fronte di 15 ring vinti, il player a stelle e strisce non abbia ancora shippato un bracciale alle WSOP: che sia la volta buona nell’edizione nelle prossime settimane? Chissà.

In totale, Maurice Hawkins ha vinto nel poker live la bellezza di 4.7 milioni di dollari e come si evince, oltre il 50% di questi soldi arrivano dalle WSOP Circuit. Sempre più Mister Ring, il buon Maurice.

La classifica all time dei ring

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari